10 alimenti che sembrano sani ma non lo sono

Avere una buona dieta è fondamentale per mantenersi in salute, ma a volte la nostra voglia di perdere quei chili in più o di provare a mangiare un po' meglio può portarci su una strada sbagliata in termini di nutrizione. Ed è che molti degli ingredienti o dei prodotti che vengono venduti o che consideriamo sani, ci forniscono davvero una dose non necessaria di zucchero, calorie o carboidrati che sono meno salutari di quanto pensiamo. Vuoi sapere quali 10 alimenti sembrano sani ma non lo sono ? Continua a leggere perché su questo sito .com te li presentiamo.

Potrebbe interessarti anche: Alimenti trasformati che fanno male alla salute Indice

  1. Muesli: una bomba di zucchero
  2. Yogurt gelato, calorie nascoste
  3. Anche i prodotti senza glutine fanno ingrassare!
  4. Bevande sportive, se non ti alleni duramente non ti servono
  5. Verdure surgelate, meno nutrienti di quanto si pensi
  6. Barrette ai cereali, una dose istantanea di zucchero
  7. qualsiasi frullato di frutta
  8. Tacchino confezionato, un'ottima fonte di sodio
  9. Latte intero, grasso di cui non abbiamo bisogno
  10. Pane integrale, davvero integrale?

Muesli: una bomba di zucchero

La granola ci è sempre stata venduta come un prodotto molto salutare, ideale per uno spuntino o uno spuntino sano e nutriente. Ma la realtà è che questa combinazione di cereali ha grandi quantità di zuccheri che non sono adatte a chi vuole dimagrire, nemmeno a chi vuole un'alimentazione sana ed equilibrata.

In generale, si sconsiglia di abusare nella dieta di qualsiasi tipo di cereale con aggiunta di zuccheri.

Yogurt gelato, calorie nascoste

Certo , lo yogurt gelato non ha le stesse calorie del gelato normale, ma non lasciarti ingannare dal marketing che dice che è un'opzione salutare. È anche un prodotto caseario con grassi e zucchero a cui, inoltre, solitamente aggiungiamo vari topping calorici come cioccolato, sciroppo, frutta sciroppata, ecc. Tutto tranne un dessert salutare, quindi è meglio non abusare dell'assunzione.

Anche i prodotti senza glutine fanno ingrassare!

Se hai aderito alla tendenza di mangiare senza glutine per perdere quei chili in più e seguire una dieta più sana, è importante che inizi sapendo esattamente cos'è il glutine . Questo ingrediente è una proteina del grano inadatta solo a chi è intollerante al glutine, cioè celiaco, o allergico a questo componente, il resto di noi mortali possiamo mangiarlo senza problemi.

Il glutine non fa ingrassare e infatti mangiare prodotti privi di questo ingrediente ma ricchi di zuccheri, grassi e additivi non aiuta nemmeno a dimagrire. Confronta lo stesso prodotto con o senza glutine, valuta la quantità di zuccheri, grassi e calorie finali e scegli quello più adatto a te, non lasciarti trasportare da un'idea fuorviante.

Bevande sportive, se non ti alleni duramente non ti servono

Se sei uno di quelli che preferisce scegliere una bevanda sportiva o isotonica prima di una bottiglia d'acqua, è importante correggere questa abitudine il prima possibile . I benefici dell'acqua potabile sono tanti, ma quelli del consumo di questo tipo di bevanda se non ci si allena intensamente per almeno un'ora sono: nessuno.

Le bevande isotoniche, oltre agli elettroliti per riprendersi da un duro allenamento, contengono una notevole quantità di zuccheri , tra 15 e 30 grammi per 600ml di prodotto che, in circostanze normali e senza aver perso i liquidi e le calorie che si perdono con lo sport, ti aiuterà solo a immagazzinare più chili nel tuo corpo. Senza dubbio si tratta di calorie di cui possiamo tranquillamente fare a meno optando per acqua, tè o infusi naturali e senza zuccheri aggiunti.

Verdure surgelate, meno nutrienti di quanto si pensi

Avere una dieta ricca di verdure fresche è fondamentale per garantire il nostro apporto di vitamine e nutrienti, migliorare il nostro transito intestinale, evitare la stitichezza e aiutarci a seguire una dieta più sana. Ma niente di tutto questo include le verdure surgelate, una tipologia di prodotto di cui dobbiamo fare a meno.

Questi alimenti contengono sodio e conservanti per mantenerli in buone condizioni, ma anche i metodi di conservazione utilizzati fanno sì che la maggior parte delle loro proprietà benefiche vadano perdute, quindi qual è lo scopo di consumarli allora? Anche se sappiamo che sono più comode, è meglio dimenticare che esistono e optare sempre per verdure fresche e di stagione.

Barrette ai cereali, una dose istantanea di zucchero

Viene venduto come un'ottima opzione per ottenere energia durante la giornata, per riprendersi da un'attività sportiva o per fare uno spuntino in modo "sano". Ma non ci vorrebbe nessuna papilla gustativa per ignorare il fatto che questo prodotto contiene molti zuccheri e calorie per essere un'opzione salutare.

È molto meglio avere una mela, un pezzo di formaggio magro o una manciata di noci senza sale o zucchero aggiunti se stai cercando fibre e uno spuntino sano.

qualsiasi frullato di frutta

I frullati si differenziano dai succhi per un aspetto essenziale: contengono un prodotto caseario, sia esso latte o yogurt, che conferisce loro una consistenza cremosa e deliziosa. Ma oltre a ciò, in molti posti aggiungono zucchero, oltre a quello che già contiene il frutto stesso, e usano latticini non poveri di grassi, il tutto servito in un bicchiere enorme.

Qualcosa con queste proporzioni e caratteristiche non può essere leggero o completamente sano. Se volete preparare in casa un delizioso frullato di banana o fragola, optate per un prodotto a base di latte scremato o un latte scremato, e ovviamente non aggiungete zucchero extra.

Tacchino confezionato, un'ottima fonte di sodio

Lo consideriamo un salume salutare e lo è sicuramente se lo confrontiamo con altri ad alto contenuto di grassi come il salame o il chorizo. Tuttavia, il tacchino confezionato contiene anche grandi quantità di sodio , che a volte forniscono molto più del necessario quotidianamente.

Se preferisci questa alternativa, sceglila a basso contenuto di sale o opta per le fette di tacchino al naturale, un'opzione sfiziosa.

Latte intero, grasso di cui non abbiamo bisogno

Ci è sempre stato detto che il latte è un alimento sano e necessario per crescere sani e forti, ma non dobbiamo dimenticare che anche noi siamo mammiferi e che, come molte specie del regno animale, una volta che smettiamo di essere bambini non abbiamo bisogno di consumare questo prodotto in grandi quantità. Tuttavia, siamo gli unici a farlo.

Il latte intero offre un grande apporto di grassi che possono contribuire ad aumentare i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, oltre a causare disturbi digestivi a chi inizia a sviluppare intolleranza al lattosio, cosa molto comune con l'avanzare dell'età perché il nostro corpo lascia per tollerare adeguatamente lo zucchero in questo cibo. La soluzione migliore è ridurre l'assunzione e optare per latte scremato o bevande vegetali quando ne hai voglia.

Pane integrale, davvero integrale?

Affinché il pane integrale sia davvero benefico, fornendo fibra integrale al nostro organismo che ci aiuta a migliorare il transito intestinale e a ridurre i livelli di colesterolo e glicemia, è molto importante che sia davvero fatto con cereali integrali.

Molti di questi prodotti sono etichettati in modo inadeguato, quindi non offrono il contributo che si cerca e quindi non sono proprio cereali integrali. Assicuratevi sempre che sull'etichetta c'è scritto che il pane è di cereali integrali e, soprattutto, che non è stato fatto con farina raffinata, sbiancata o arricchita di grano, nel qual caso non è proprio di grano intero.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a 10 alimenti che sembrano sani ma non lo sono , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita sana.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...