15 stili di tatuaggi – nomi, caratteristiche e foto

Alcuni anni fa, avere ancora uno o più tatuaggi era messo in dubbio dalla maggior parte della società. Oggi è diventato molto più generalizzato e normalizzato e, sebbene non sia lo stesso ovunque, avere i tatuaggi non è un impedimento per continuare la propria vita normalmente in ambiti diversi. Anche se il fatto di indossarli non ha perso quell'aura di originalità che aveva sempre avuto, è così diffuso che il mondo dei tatuaggi è cresciuto enormemente e ci sono sempre più stili, anche se potremmo ben dire che, essendo qualcosa di così personale, potrebbero quasi esistere tanti tipi di tatuaggi quante sono le persone tatuate.

In questo articolo di OneHOWTO abbiamo riassunto molti degli stili di tatuaggio esistenti. Non perderli!

Potrebbe interessarti anche: Qual è il significato di un tatuaggio di un'onda Indice

  1. vecchia scuola
  2. tribale
  3. Irezumi o giapponese tradizionale
  4. Realistico
  5. 3d-tatuaggio
  6. biomeccanica
  7. Puntinismo
  8. Bianchi
  9. fluorescente
  10. Acquerello
  11. minimalista
  12. neotradizionale
  13. nuova scuola
  14. blackwork e blackout
  15. tatuaggio kawaii
  16. Geometrico
  17. Geek
  18. polka spazzatura
  19. henné

vecchia scuola

Lo stile old school non muore mai e ovviamente si è fatto strada anche nel mondo del tatuaggio. Nel suo caso, lo stile Old School è stato il principale o il più ricorrente quando l'inchiostro sulla pelle è arrivato come parte della moda o dello stile personale in Occidente decenni fa. Lo riconoscerete subito dalle sue pennellate fitte e dai suoi colori accesi e pieni, i motivi alla marinara o alla ragazza Pin Up .

Se ti piace questo stile, a parte il significato che tu stesso puoi dare al tuo tatuaggio, qui puoi leggere Qual è il significato dei tatuaggi di ancoraggio e Qual è il significato di un tatuaggio di rondine, che sono molto popolari in questo stile.

tribale

Associamo facilmente i tatuaggi tribali a uno degli stili più tatuati degli anni '80, '90 e anche dei primi anni 2000, con disegni abbastanza basici o semplici e non sempre con un significato chiaro o riferito alle tribù. La sua origine è antichissima e proviene da varie culture come, ad esempio, quella celtica, maori e polinesiana , poiché si tratta di tatuaggi originari di tribù di varie aree del mondo e di epoche diverse.

Ti consigliamo di vedere questi post d'oro su:

  • Significato dei tatuaggi tribali.
  • Tatuaggi celtici e loro significato.
  • Tatuaggi polinesiani e loro significati.
  • Tatuaggi samoani e loro significati.
  • Significato dei tatuaggi Maori.

Irezumi o giapponese tradizionale

Uno degli stili più antichi e, allo stesso tempo, il più in crescita come moda oggi in tutto il mondo è il tatuaggio in stile giapponese . Oltre ad essere uno stile classico con una delle traiettorie più ricche nella storia del tatuaggio, e ad avere un profondo significato culturale, hanno un'estetica molto caratteristica. I disegni Irezumi o tradizionali giapponesi spesso contengono grandi storie che a volte coprono l'intero corpo. Così, alcune persone realizzano uno o più pezzi sciolti, ma è molto comune che chi opta per questo stile li unisca usando disegni che uniscono e che sono elementi come aria o acqua, avendo così, ad esempio, il dorso, il braccia e petto pieno. Inoltre, è anche molto popolare indossare un body giapponese o l'intero corpo, essendo questo formato uno dei principali nella cultura giapponese.

Qui indichiamo alcuni dei significati dei tatuaggi giapponesi.

Realistico

Il realismo nei tatuaggi è uno degli stili più audaci che esistono, poiché spesso coinvolgono ritratti di volti o luoghi molto specifici, rappresentati con dettagli quasi fotografici . Logicamente, è anche uno stile molto complicato da realizzare, poiché richiede una padronanza impeccabile sia del disegno che dell'ago. Per questo motivo, questo è uno degli stili in cui è più importante che mai che venga eseguito da un tatuatore professionista specializzato in questo stile , a patto che si cerchi un buon risultato a livello artistico.

3d-tatuaggio

Lo stile è quasi sempre moderno, con tratti spessi e netti, ma utilizza l' ombreggiatura e il movimento per creare l' effetto tridimensionale . Offre molte possibilità, ma chi lo fa, lo ha ben chiaro, dal momento che non sarà semplicemente un disegno sulla vostra pelle, ma la forma del vostro corpo sarà molto trasformata visivamente con l'effetto del tatuaggio.

biomeccanica

È uno stile classico che però si è evoluto molto e continua a farlo. Una delle sue varianti più popolari è bio-biologica. Contiene effetti 3D , poiché mira ad attirare l'attenzione mostrando un'immagine che suggerisce che l'interno del corpo è visto come una macchina , combinando motivi come ossa e muscoli con ingranaggi e cavi che sembrano uscire dalla pelle.

Puntinismo

Tra gli stili di tatuaggio attuali, che hanno cominciato ad essere usati relativamente pochi anni fa, troviamo il puntinismo o tatuaggio dotwork . Sì, è la stessa tecnica pittorica di creare da forme geometriche piatte a rappresentazioni realistiche sempre attraverso il disegno di più punti. Non una sola linea e un effetto bello e sorprendente.

Possiamo quindi dire che si tratta piuttosto di una tecnica applicabile praticamente a tutti, ma chiaramente non a tutti, gli stili di tatuaggio. Può essere utilizzato sull'intero disegno del tatuaggio o solo su una parte del pezzo da tatuare.

Bianchi

Si chiamano tatuaggi bianchi , ma in realtà possono essere solo inchiostro bianco o una tonalità di inchiostro molto chiara. Anche se di solito non si vedono ad occhio nudo, una volta che ci rendiamo conto che si trovano in quella parte del corpo della persona di fronte a noi, attirano molta attenzione e sono molto belli.

Sembra che l'inchiostro bianco non rimanga sulla pelle così bene come i colori brillanti o il nero. Per questo motivo, è consigliabile trovare l'esperto che padroneggia davvero l'uso di questo inchiostro e anche tenere presente che sarà conveniente rivederli di tanto in tanto se vogliamo che appaiano sempre come nuovi.

fluorescente

Un altro inchiostro che è stato creato e iniziato ad essere utilizzato alcuni anni fa è l' inchiostro fluorescente . La cosa interessante è che si possono realizzare disegni che non possono essere visti con la luce normale e possono essere visti solo quando si usa una luce ultravioletta o nera , o anche creare un disegno che ha una parte che può essere vista con la luce normale .e che cambia forma o si completa se osservato alla luce ultravioletta.

Pertanto, questi tatuaggi che si illuminano al buio con questo tipo di luce, o almeno la parte del tatuaggio che ha questo inchiostro fluorescente, possono essere visti solo sotto questo tipo di luce, motivo per cui sono visti nei bar e nei locali notturni con questo tipo di illuminazione o se hai una torcia di questo tipo.

Acquerello

Se non hai ancora visto nessuno è perché è "abbastanza recente" in quella che è già la storia generale dei tatuaggi, ma sta diventando sempre più utilizzato ed è tra uno degli stili di tatuaggio più popolari e uno dei più popolari .si sta diffondendo velocemente.

Lo stile di base può essere praticamente qualsiasi cosa: semi-realistico, kawaii, geometrico, solo acquerello, ecc. L'importante in questi disegni è che l'inchiostro viene mescolato con l'acqua e si creano sfumature, ottenendo l' effetto acquerello come quello visto su una tela. Di solito si vedono disegni con colori molto brillanti, ma la tecnica può essere applicata anche nei tatuaggi con solo inchiostro nero.

minimalista

A causa della sua discrezione e perché è all'interno dei piccoli stili di tatuaggio , molte persone osano con loro. I tatuaggi piccoli e minimali , a volte quasi impercettibili, sono uno stile che si traduce in un look delicato. Tuttavia, per avere un bell'aspetto estetico, è molto importante sapere come scegliere bene la posizione in modo che si adatti bene al disegno.

In questo link scoprirai alcune idee per piccoli tatuaggi.

neotradizionale

Il tatuaggio neo-tradizionale è molto facile da confondere con lo stile Old School, poiché è lo stesso, adattandosi ai tempi attuali. I tratti sono più moderni e variano, a volte, effetti sfocati o ombre morbide che danno un po' di profondità al disegno, i colori sono più vari rispetto alla Old School e, allo stesso modo, i temi sono più ampi e persino ibridi. Tuttavia, lo stile della vecchia scuola è ancora lì e può essere visto per miglia. Normalmente, sono pezzi che mostrano chiaramente la base Old School e aggiungono una miscela con qualche altro stile, come il semplice realismo, aggiungono linee sottili (solo le linee spesse erano usate nel vecchio stile), tra le altre caratteristiche che li differenziano.

nuova scuola

Lo stile New School riguarda la deriva che la Old School ha avuto, più o meno, nell'ultimo decennio. Gli stili 3D, animati e persino realistici vengono spinti in modo aggressivo e i colori vivaci sfumano nell'ombra. A differenza del tradizionale Neo, i motivi sono stati completamente aggiornati e in questo stile non compaiono più disegni legati al mondo marino, rose o Pin Up, ma possiamo trovare oggetti e personaggi di ogni genere, sia famosi che completamente inventati da chiunque lo tatua e il loro tatuatore.

blackwork e blackout

Come indica il loro nome, si caratterizzano per essere realizzate interamente con inchiostro nero . Lo stile blackwork è semplicemente definito dall'essere disegni, che possono essere figure più o meno grandi, che utilizzano solo inchiostro nero, con più o meno quantità di sfumature.

Inoltre, quando questo stile va oltre, troviamo il blackout , che si basa su otturazioni complete in inchiostro nero, lasciando che la forma del disegno o la forma creata finisca per essere l'area della pelle che non è stata tatuata. Spesso i disegni sono in stile neotribale o geometrico, consistendo semplicemente nel coprire una parte del corpo. Questo è il motivo per cui questo stile viene talvolta utilizzato come tecnica di riempimento per unire i tatuaggi .

tatuaggio kawaii

Lo stile del tatuaggio kawaii è quello che si concentra sulla cattura di immagini di anime, manga, film o personaggi inventati ma sempre in stile giapponese con un'immagine molto dolce. Uno degli stili più attuali basato su linee pulite e nette, colori accesi e rappresentazioni semplici ma, allo stesso tempo, con un certo livello di dettaglio, e spesso realizzato in colori accesi e anche in colori pastello, poiché sono toni molto utilizzati nello stile kawaii in generale, sia nei tatuaggi che nel tipo di abbigliamento e trucco.

Geometrico

Il tatuaggio geometrico è diventato di moda qualche anno fa ed è uno stile con il quale si può disegnare qualsiasi oggetto o personaggio, ma sempre in modo geometrico , cioè con una composizione basata su linee che si uniscono a formare figure geometriche e unendo più di questi si può formare un'immagine più ampia e completa. Inoltre, può essere miscelato con tecniche come l' acquerello o il puntinismo . A volte mantengono linee che ricordano uno schizzo, dando la sensazione di guardare un foglio di disegno tecnico.

Scopri di più sui tatuaggi geometrici in questo altro post.

Geek

Lo stile geek ha cominciato a farsi vedere intorno agli anni '80 e '90 e, sebbene in senso lato fosse usato come un modo per riferirsi agli appassionati di scienza, tecnologia, computer o videogiochi, nel campo del tatuaggio comprende anche gli appassionati di il mondo dei cartoni animati, in particolare manga e anime.

Quindi, i motivi o il personaggio principale di questi tatuaggi sono qualcosa di super vario e, inoltre, possono essere realizzati con diverse tecniche : solo nero, colori molto luminosi e solidi, acquerello, geometrico, realistico, ecc.

polka spazzatura

Il trash polka è uno degli stili di tatuaggio più recenti ed è stato creato alcuni anni fa in Germania, mescola lo stile trash con una rappresentazione realistica ed è per questo che è più difficile da identificare. Mescola tratti ad acquerello con altri più solidi e definiti come blackout, testi o scritte, elementi surreali, ecc. Si caratterizza per l'utilizzo prevalentemente del colore nero e rosso , con qualche traccia di bianco e sfumatura in alcune occasioni.

henné

Per finire, parleremo un po' di tatuaggi temporanei realizzati con l'henné . È un pigmento che deriva dall'aleña, le cui foglie vengono essiccate e frantumate, diventando naturalmente un colorante, ampiamente utilizzato in aree come l'India, il Medio Oriente e l'Africa. Il suo effetto può essere simile a quello dei tatuaggi bianchi, ma è più scuro e il suo colore solitamente reagisce, a seconda della pelle, nei toni dell'arancione e del marrone. Se decidi di farne uno, qui ti diremo come rimuovere un tatuaggio all'henné, in modo che tu possa finire di rimuoverlo bene quando vedi che sta già sbiadendo o sono rimaste solo macchie.

Questa è stata la nostra selezione di stili di tatuaggio, ma ricorda che un tatuaggio è un disegno e, in quanto tale, può essere quello che vuoi e puoi dargli il significato che consideri. La cosa più importante quando si fa un tatuaggio definitivo è rivolgersi a tatuatori professionisti , meglio se ne scegliete uno o uno dedicato esclusivamente o per lo più allo stile che desiderate, poiché lo domineranno molto più di un tatuatore che fa una grande varietà di stili di tatuaggi. Ricorda che l'importanza di scegliere un professionista per farsi tatuare non sta solo nell'aspetto finale del disegno e nei tratti stessi, ovvero la qualità del tatuaggio stesso , ma anche nella cura della tua salute .

Se desideri leggere altri articoli simili a Stili di tatuaggio , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...