Array

9 alimento vietato per la cistifellea infiammata

La cistifellea infiammata, nota anche al termine colecistite medica, è una condizione costituita da infiammazione o ispessimento delle pareti che compongono questo organo situato sotto il fegato. L’aumento dello spessore delle pareti della carta da parati può causare una modifica in vascolarizzazione a cosa a sua volta, potrebbe con il tempo indebolire le pareti dell’organo e infine rompere.

Colecystitis è una malattia che può essere sviluppata acutamente (in un breve periodo di tempo) o cronicamente (che cresce lentamente per diverse settimane e dura più a lungo). Oltre a prendere i trattamenti assegnati dal medico, è anche molto importante avere una cura speciale nella nostra dieta poiché alcuni pasti potrebbero peggiorare la condizione. Per questo motivo, nel seguente articolo di CrynazionalCri.it Ti diciamo quali sono i 9 alimenti vietati per la cistifellea infiammata.

  1. Cause e sintomi della cistifellea infiammata
  2. 9 Cibo vietato per l’infiammazione della cistifellea
  3. Cibo consentito per la cistifellea infiammata
  4. I rimedi domestici per alleviare l’infiammazione della cistifellea

Cause e sintomi infiammati Gallbladder

Come abbiamo avanzato, la cistifellea infiammata o la colecistite è l’infiammazione delle pareti di questo organo che è sotto il fegato ed è responsabile della conservazione della bile ed espulsione quando è necessario per la digestione. Secondo la clinica di maggio, la colecystite è una condizione che può essere causata dalle seguenti cause:

  • calcoli biliari: queste particelle causano un’ostruzione nel condotto cistico, in modo che la bile sia accumulata e si verifica l’infiammazione.
  • OCCLUSIONE DI DCUCT BILE: L’aspetto delle cicatrici in questi percorsi può causare questa condizione.
  • Infezioni virali.
  • tumori: questo tipo di masse impedisce il drenaggio della bile, quindi c’è un’infiammazione.
  • I vasi sanguigni danneggiati: A causa di ciò, il flusso sanguigno viene ridotto alla vescicola, causando la colecistite.

Incontra di più sulle cause dell’infiammazione della cistifellea in questo altro articolo.

per riconoscere i segni di base che indicheranno che devi andare dal medico e che probabilmente hai la cistifellea infiammata, ti mostriamo il più comune. Pertanto, tra i principali sintomi della colecistite troviamo quanto segue:

  • dolore costante sulla destra della zona addominale.
  • febbre (più di 37’5ºC).
  • Bulk nell’area in cui si trova la vescicola, sul lato destro dell’addome.
  • Diarrea.
  • Vomito.
  • Inaugtri, che è il colore giallastro sia sulla pelle che nel bianco degli occhi.

9 Proibiti per l’infiammazione del vaso biliare

La cistifellea infiammata è una condizione che richiede cure mediche e trattamenti farmacologici (e anche a volte, intervento chirurgico). Tuttavia, oltre ai farmaci assegnati dal personale sanitario, dovrai anche prendersi cura della vostra dieta, poiché il consumo di alcuni alimenti potrebbe aggravare i sintomi di questa malattia.

Avanti, vi lasciamo la lista dei 9 cibi proibiti per la cistifellea infiammata:

  • il latte intero e altri caseari come yogurt e cottage.
  • formaggi gialli (in particolare parmigiano).
  • carni grassa come anatra, costole e salsicce.
  • Frutti secchi (noci, mandorle e arachidi tra gli altri).
  • Visceres come rene, budella, fegato o cuore, burro
  • e altri grassi animali.
  • pesci soffici come il salmone, le sardine e il tonno.
  • bevande alcoliche.
  • altri alimenti come biscotti, cioccolato, pasta sfoglia e salse come maionese.

ha permesso alimenti per la cistifellea infiammata

Come ci sono pasti che dobbiamo evitare a tutti i costi se abbiamo la cistifellea infiammata, possiamo anche trovare cibi raccomandati per migliorare il nostro stato di salute. Successivamente, vi forniamo un elenco di cibi raccomandati per la colecystitis:

  • latte scremato e altri latticini scremati.
  • Filns con poco grasso, come pollo o tacchino.
  • Pesce bianco.
  • cereali integrali.
  • Verdure ad eccezione del cavolo, cavolo, carciofi, cipolla e pepe crudo.
  • Frutti freschi e maturi. Tuttavia, il seguente può essere consumato in modo molto sporadico: frutti acidi (come arancione), frutti essiccati e candid.
  • bevande come infusioni morbide, bibite senza gas e zucchero libero e succhi naturali e senza zucchero (eccetto arancione).
  • Altri prodotti: olio d’oliva, margarina, girasole e semi di soia, marmellate e uova.

rimedi casalinghi per alleviare l’infiammazione della cistifellea

Oltre a prendersi cura del nostro cibo, ci sono anche alcuni rimedi naturali che possono aiutarci ad alleviare i sintomi causati dall’infiammazione della cistifellea. Tra i rimedi fatti in casa per la cistifellea infiammata più popolare, troviamo:

  • infusione di carciofi: la sua ricchezza in acidi riducono l’accumulo di bile nel dotto biliare. Bollire le foglie di un carciofo con due tazze d’acqua. Quando raggiungi il tuo punto di ebollizione, spegnere il fuoco e lascia che rivolga per 5 minuti. Quindi morde la bevanda e prendi due tazze al giorno per 3 settimane.
  • Succo di mela: la tua ricchezza in pectina e acidi aiutano a ridurre l’infiammazione della vescicola. Estrai il succo di 5 mele e poi lo affluenzò con mezzo bicchiere d’acqua. Prendi il succo di digiuno giornaliero per 2 settimane.
  • Succo di barbabietola: le sue elevate sostanze antiossidanti aiutano a ridurre il tampone nelle tracce dei cistifellea. Aggiunge nel bicchiere di un frullatore 2 barbabietole crude e tritate e due navi. Procedere tutto e prendi il succo due volte al giorno (a digiuno e nel pomeriggio) per 2 settimane.

Puoi consultare di più in questo altro articolo di crionnatizioncri.it sui rimedi casalinghi per l’infiammazione della cistifellea.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se si desidera leggere ulteriori articoli simili a 9 cibi proibiti per la cistifellea infiammata, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...