Array

Alghe commestibili: tipi, proprietà e benefici

Hai sapevi che ci sono alcuni tipi di alghe adatte al consumo? Ci sono sempre più persone che includono questi organismi che crescono negli oceani all’interno dei loro pasti quotidiani per portare una dieta più sana e sana. Le alghe sono organismi che crescono principalmente nel mondo acquatico e possono avere una grande varietà di colori e forme. Tuttavia, quelli che consideriamo come commestibili possono essere classificati come verdure, rosso e marrone o marrone.

Ma, perché è diventato un cibo così conosciuto in tutto il mondo? Le alghe commestibili sono utilizzate in diverse cucine del mondo per i loro grandi benefici per la salute poiché contribuiscono una grande concentrazione di sostanze nutritive in quantità insignificanti. Se vuoi saperne di più su questo cibo popolare, nel seguente articolo di critico critico.it spiegheremo diversi aspetti su alghe commestibili, tipi, proprietà e benefici.

  1. Cosa sono le alghe
  2. Proprietà alghe commestibili
  3. Benefici alghe cosmeabili
  4. Tipi di alghe commestibili e come mangiare

Cosa sono alghe

Le alghe marine sono abete per rendere la fotosintesi ossigeno che vive principalmente nei media acquatici (entrambi acqua dolce o salata), sebbene siano anche coltivate in diverse aree costiere. Attualmente, 25.000 specie diverse sono state scoperte in tutto il mondo, ma solo 50 di loro sono adatte per il consumo umano.

Questi organismi definiti come eucarioti possono essere di due tipi principali: unicellulare o multicellulare. Tuttavia, attualmente, le alghe marine classificate come generi alimentari sono anche classificate in base al loro colore:

  • alghe rosse: hanno questo tono a causa della loro ricchezza in biliproteine, una sostanza che causa l’eliminazione del colore verde.
  • BULUPED Green Seaweed: il suo alto contenuto di clorofilla è la causa del colore di questo tipo di organismo.
  • Alghe marroni: si trovano solo nelle acque sale e il suo colore è causato dal suo contenuto in xanthefies, iodio e altre sostanze pigmellting.
  • Golden Algae: chiamato anche Chrysophyceae e sono principalmente acqua dolce. Il suo colore proviene da un intenso giallo a giallo e toni d’oro, vicino a marrone o marrone.
  • ALGAE VERDE: A causa della sua presenza di clorofilla e amido, queste alghe si distinguono avendo un tono più verdastro rispetto al bluastro.

Proprietà delle alghe commestibili

Come già avanzato nelle linee precedenti, le alghe sono diventate un cibo molto popolare in tutto il mondo perché, oltre ad avere un sapore delizioso e una facile conservazione, hanno un’elevata concentrazione di essenziale Nutrienti per la nostra salute in quantità molto piccole.

Avanti, spiegheremo le proprietà delle alghe commestibili attraverso le quali sono diventate un cibo sempre più cercato per una dieta sana ed equilibrata:

  • grassi sani: le alghe commestibili contribuiscono fino al 5% dei grassi insaturi essenziali. Inoltre, questo vegetale non contiene grassi saturi, cioè quelli che non sono sani per il nostro corpo.
  • High Fiber Content: grazie a questo, hanno alcune proprietà lassative e digestive. Contengono anche altre fibre come mucillages, polisaccaridi che possono mantenere il loro volume più volte, quindi sono anche considerati un cibo abbastanza saziato.
  • Grande fonte di iodio: questo nutriente è considerato come un elemento di traccia essenziale in modo che le nostre cellule abbiano correttamente il metabolismo energetico. Inoltre, a causa di questa ricchezza, sono un’alternativa ideale per le persone vegetariane poiché le principali fonti di iodio sono pesci e frutti di mare.
  • Elevato contenuto di calcio: alcune alghe commestibili possono fornire fino a 1400 mg di questo nutriente consumando solo 100 grammi di questo organismo acquatico.
  • RICH IN FERRO: ALGAE è un alimento ideale per diete vegane poiché anche se il suo contenuto di ferro è di origine vegetale, ha anche vitamina C, che favorisce l’assorbimento di questo minerale.
  • altri nutrienti nella sua composizione: oltre alle proprietà precedenti, le alghe hanno anche una grande ricchezza in diverse vitamine come A, B ed E e in altri minerali come il selenio e lo zinco.

Se vuoi saperne di più, ti mostreremo le proprietà di alcuni di loro sotto ma, inoltre, avanziamo che qui abbiamo scoperto tutto sulle proprietà delle alghe di Wakame.

Benefici delle alghe cosmetabili

A causa delle proprietà e dei nutrienti che abbiamo spiegato nella sezione precedente, le alghe commestibili hanno i seguenti vantaggi per la salute:

  • evita alcuni problemi intestinali: a causa delle sue proprietà digestive e dei lassativi, le alghe regolano il tratto intestinale e previene alcuni problemi come la stitichezza.
  • Confido Perdita di peso: le alghe sono molto utili nelle diete ipocaloriche poiché grazie al suo contenuto nel mucillaggio ridurre l’appetito e aumentare la sensazione di sazietà se prima di consumare il bicchiere d’acqua.
  • Aiuto a debug dell’organismo: A causa del suo contributo acido alginico, questo alimento aiuta a eliminare le tossine accumulate nel nostro corpo.
  • aiuta a regolare la tiroide: grazie alla tua ricchezza in iodio, le alghe favoriscono il funzionamento della ghiandola tiroidea.
  • Preferisce la salute cardiovascolare: come abbiamo indicato, questo cibo è ricco di grassi sani, che ci aiuta a prevenire livelli ad alto contenuto di colesterolo.
  • prevenire l’osteoporosi: grazie ai suoi contenuti minerali come calcio, fosforo e magnesio, le alghe sono un prodotto eccellente per mantenere sia le nostre ossa che i denti in buone condizioni.

Tipi di alghe commestibili e come mangiarli

Conosciamo già sia le proprietà che i benefici di questi organismi. Ma come sono consumati? Successivamente, spiegheremo quali tipi di alghe commestibili sono e come possiamo consumarli:

  1. WAKAME: questo tipo di alghe, noto anche come Undueñaria Pinnatifida, è particolarmente ricca di vitamine come il complesso B e C e nei minerali, come il calcio e il potassio. Una delle forme più popolari di consumare wakame è come condimento in insalate o come ingrediente in pioli. Qui offriamo diverse ricette con deliziose alghe di wakame.
  2. NORI: si distingue per essere facile da digerire e per essere particolarmente ricco di proteine ​​e vitamina A. Il modo più popolare per prendere le alghe norri è nel sushi a causa del suo sapore delicato, ma può anche essere l’ingrediente di Qualsiasi zuppa, piatto di stufato o pasta. Ad esempio, è comune trovarlo anche in piatti caldi come il ramen. Se ti piace questo piatto, qui puoi vedere una facile ricetta ramen fatta in casa.
  3. Spirulina o Spirulina: oltre al suo intenso verde bluastro, la Spirulina è un’alga che si distingue per essere uno del cibo con un contributo proteico maggiore (anche più di uova e carne). Inoltre, ha anche un alto contenuto di calcio, fosforo e diverse vitamine (incluso B12 e Provitamina A). Questa alga può consumare come integratore di vitamine, o sotto forma di una pasta. Incontra quali sono le proprietà della Spirulina più accuratamente con questo altro post uncico.
  4. ALGA PARABE o RAMALLO DE MAR: Il tuo nome scientifico è il codium fragile ed è sempre più usato nella cottura con la sua trama unica e il suo sapore, che ricorda quello dei percepivi.
  5. FUCUS: FUCUS Vesiculosisce un’alga marrone che si distingue per la sua grande ricchezza in vitamine e minerali. A causa delle sue proprietà lassative e diuretiche, il modo più noto per consumare FUCUS è come integratore alimentare per le diete per la perdita di peso. Le proprietà del fucus sono queste e altre, puoi finire qui.
  6. ALGA KOMBU: ha un alto contenuto sia in acido di iodio che in acido glutamico, quindi questa alga è usata per migliorare il gusto degli stufati e ad ammorbidire le fibre di altri legumi durante la cottura. In questo altro articolo ti mostriamo queste e altre proprietà delle alghe Kombu.
  7. Lattuga marina: è anche conosciuta come Ulva Lactuca. Queste alghe ricche di minerali come ferro e magnesio e in vitamine A e C possono essere consumate sia crude che in diversi brodi.
  8. ALGA DULSE: questa alga rossastra, nota anche come Alga Palmaria Palmata, Dillisk, Dilsk o Corknach, è particolarmente ricca di ferro e fibra. Questa alga può essere consumata così tanto cotta aggiungendola in zuppe e crude in insalata dopo averlo immergito.
  9. Agar Agar: questo tipo è un estratto ottenuto da diverse alghe rosse, che si distinguono per il suo contenuto in mucillagine. A causa delle proprietà per assorbire l’acqua e la loro mancanza di sapore, l’agar agar viene utilizzato sia per addensare e gelificare diversi piatti da cucina come salse, marmellate, marmellate, gelato, creme e mousse.

Quasi tutte queste alghe, oltre a essere in grado di mangiare direttamente sui piatti, possono essere prese in capsule o tamponi di alghe specifiche. Ad esempio, le palline di Spirulina e Fucus sono molto comuni.

Questo articolo è semplicemente informativo, in crionnatizioncri.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se si desidera leggere altri articoli simili alle alghe commestibili: tipi, proprietà e benefici, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di vita sana.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...