Array

Anti-infiammatori naturali per emorroidi

Quando le vene che circondano l’area anale diventano infiammate, una delle condizioni più fastidiose che possiamo soffrire: emorroidi o lumrane. Questi causano gravi disagio, tagliare e pungere che si alzano con il passaggio dei giorni e che ostacolarono notevolmente l’evacuazione degli sgabelli e può anche causare sanguinamento. Oltre alle creme o alle lozioni per curarli in modo topico e trattamento medico, in caso di emorroidi delicati è possibile utilizzare alcuni prodotti per ridurre il loro gonfiore. Se vuoi sapere quali sono i migliori anti-infiammatori naturali per le emorroidi, prestare attenzione a questo problema di uncomo.

Chamomile o Camomilla è una pianta con un sacco di usi medicinali grazie all’elevata quantità di proprietà di guarigione che ha. Sebbene sia molto popolare per il trattamento delle condizioni digestive, la camomilla è eccellente per alleviare il disagio causato da emorroidi e accelerare la loro guarigione aiutando a sgonfiali. Per utilizzare la camomilla come antinfiammatorio naturale contro le emorroidi, è possibile utilizzare alcuni dei seguenti trattamenti:

  • Bagno del sedile: aggiungere una manciata di fiori di camomilla in 2 litri di acqua bollente e attendere 10 minuti per riposo. Quindi, pulire la miscela e vederlo nell’acqua calda del bidet o un grande contenitore per eseguire un bagno di sedile. Immergere la zona dolente nella miscela e resta lì per almeno 15 minuti; È un trattamento che puoi fare ogni giorno fino a notare il sollievo.
  • Infusione di camomilla: prepara un’infusione di camomilla e quando fa freddo, immergersi in modo che le indurisce in esso e applicarli direttamente sulle emorroidi.
  • Olio di camomilla: comprare olio di camomilla e applica alcune gocce sulle emorroidi con l’aiuto di una garza o di un disco di cotone.

Tra i più efficaci antinfiammatori naturali per trattare le emorroidi, troviamo l’Aloe Vera o Aloe. È uno dei più apprezzati poiché oltre a ridurre l’infiammazione, calma il tagliere e la pungente, favorisce la guarigione delle ferite aperte e le riparazioni sono danneggiate i tessuti della pelle più rapidi. Ci sono diversi modi per utilizzare l’Aloe Vera per le emorroidi:

  • Gel Aloe Vera: Acquista un gel di aloe vera e si applica alcune gocce sulle emorroidi appena prima di andare a dormire per rendere l’effetto tutta la notte. Puoi anche preparare la lozione te stesso a casa seguendo la ricetta dell’articolo come rendere Aloe Vera Gel.
  • Abole Plant: rimuovere la polpa da un foglio foglio e applicare il liquido sulle emorroidi.
  • Succo di Aloe Vera: può fungere da lassativo per facilitare l’evacuazione delle feci e impedire che il processo sia così doloroso. Non è consigliato superare il suo consumo, in quanto potrebbe causare effetti collaterali come osarsi o problemi gastrointestinali; Dovrebbero astenersi dal prendere donne incinte e allattanti, pazienti con colite, appendicite, malattia di Chron o con problemi intestinali.

L’aceto Apple è anche un prodotto naturale utilizzato per trattare varie condizioni e un grande rimedio per le emorroidi, contribuendo a sgonfiare e alleviare i sintomi causati da tali protuberi come Dolo, Schozor, Picazion e prurito. Immergere una garza con un piccolo aceto di mele e applicarlo proprio nell’area delle emorroidi per più volte al giorno per iniziare a notare il miglioramento.

Oltre alla camomilla, Salvia è un’altra delle migliori piante terapeutiche indicate per deflare le emorroidi e impedire loro di aggravare il passaggio del passaggio dei giorni. La cosa più consigliabile è che lo usi come un bagno di sedile, poiché abbiamo spiegato con il trattamento della camomilla, o che prepari un infuso di salvia e applicare il liquido risultante sull’area dolorante da un chiffon pulito o da un disco di cotone pulito .

Granada è un frutto con molteplici benefici per l’organismo ed è anche un cibo ideale per ridurre notevolmente l’infiammazione delle emorroidi. Puoi preparare un’infusione di melograno aggiungendo il tuo guscio in acqua bollente e poi versando la miscela e prendendolo per combattere il colino; Oppure, applicare questo liquido su emorroidi esterni poco prima di andare a letto in modo che penetri bene nelle protuberanze per tutta la notte.

Tiene in considerazione che questi antinfiammatori naturali sono un complemento per aiutare ad alleviare il disagio che gli Almormans producano, ma che dovresti sempre consultare il medico soprattutto nel caso di emorroidi interni che producono sanguinamento, dal momento che potresti aver bisogno di un Trattamento specifico per la tua guarigione. E, inoltre, è necessario seguire i consigli che abbiamo indicato nell’articolo come trattare le emorroidi o lumranose per portare sane abitudini di vita che ti aiutano anche a combattere queste protuberanze della zona anale.

Questo articolo è semplicemente informativo, in critico.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere di più articoli simili a antinfiammatori naturali per le emorroidi, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...