Array

Cambiamenti nel sistema cardiovascolare della donna incinta

Con la gravidanza Una serie di modifiche anatomiche e funzionali che comprendono un grado maggiore o minore e quasi senza eccezioni a tutti gli organi e i sistemi sono prodotti. Queste modifiche rappresentano la risposta dell’organismo materno a un adattamento e una maggiore domanda metabolica imposta dal feto. La conoscenza di queste modifiche è importante, perché potrebbero essere interpretate erroneamente come deviazioni patologiche. Successivamente, saranno descritti i cambiamenti cardiovascolari della donna incinta.

Il volume minuto di una normale donna incinta aumenta da 4,5 lt / min (valore medio normale di una donna non incinta) a 6 lt / min.

Questo aumento di 1,5 lt / min è registrato durante le prime 10 settimane di gestazione, mantenendo fino al termine. Dipende dall’aumento della frequenza cardiaca e del volume sistolico.

La frequenza cardiaca può essere aumentata tra 15 e 20 battiti al minuto.

Questo valore deve essere preso con la gravidanza a riposo nel decubito laterale, tra le contrazioni uterine e fuori dal lavoro. La variazione è ampia con l’azione di molti stimoli.

Secondo la suddetta elevazione del volume del minuto e la frequenza cardiaca materna, la quantità di sangue espulsata dal cuore (volume sistolico) in ciascuna contrazione sarà aumentata anche.

L’aumento del volume minuto e l’offerta di ossigeno ai tessuti è proporzionalmente maggiore del consumo maggiore. Questo fatto rendono ritornare una maggiore quantità di ossigeno al cuore dalla circolazione venosa, riducendo la sua differenza artero-venosa.

Le pressioni sistoliche e diastoliche scendono nella prima metà della gravidanza a 5 a 10 mmHg. Verso il termine raggiungono i valori del pregrave.

Tutta la salita della pressione sistolica superiore a 140 mmHg e / o diastolica superiore a 90 mmHg deve essere investigata e corretta.

Quando i valori della pressione diastolica e sistolica sono inferiori a 55 e 95 mmHG, rispettivamente, possono essere presentate complicazioni fetali.

Durante il lavoro, le contrazioni uterine causano una salita di pressione sanguigna sistolica e diastolica (10 – 12 mmHg).

Resistenza al flusso sanguigno, che viene calcolato dal volume minuto e media pressione media, è diminuito.

La pressione venosa aumenta nel settore al di sotto del diaframma, specialmente negli arti inferiori. A partire dalla 30a settimana di gravidanza è un dato di fatto di un’osservazione costante.

Questo aumento della pressione venosa contribuisce alla formazione di vatrici in gambe, vulva e vagina e emorroidi; Interviene anche nella formazione dell’edema degli arti inferiori.

Il cuore si sposta e inoltra; Aumenta l’area cardiaca senza ipertrofia; I massificatori funzionali possono apparire senza alterazione organica e senza guasto funzionale.

A livello elettrocardiografico, la deviazione dell’asse elettrica può essere controllata a sinistra (15 ° approssimativamente) e all’onda T e al segmento ST; Meno frequenti sono la bassa tensione del complesso QRS e l’aspetto delle onde q profondi.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se si desidera leggere ulteriori elementi simili ai cambiamenti nel sistema cardiovascolare della donna incinta, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute della famiglia.

  • La gravidanza deve essere controllata da un medico, per prevenire i fattori di rischio, sia per la madre, sia per il bambino.
  • Mentre queste modifiche sono normali, prima di qualsiasi domanda o paura, consultare un medico.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...