Array

Cause del dolore al petto – qui tutto

Hai mai notato come forature o disagio nell’area pettorale mentre fai qualche compito che non ha richiesto alcun tipo di sforzo fisico? Quando una persona sperimenta questa fastidiosa sensazione, generalmente la sua prima reazione è pensare che sta avendo un infarto o un attacco di cuore. Tuttavia, il dolore toracico può essere causato da una moltitudine di cause, più gravi e altri che non sono un pericolo per la nostra salute.

Se hai subito questa afflizione e vuoi sapere cosa potresti avere, in crynazioncri.it abbiamo le risposte ai tuoi dubbi. Continua a leggere queste linee e scopre quali sono le principali cause del dolore al petto. Anche così, se questo disagio è accompagnato da sintomi più gravi, si consiglia di andare al personale sanitario per una diagnosi migliore.

  1. Cause cardiovascolari del dolore toracico
  2. PAIN TORÁCIC PADINA RESPIRATORI
  3. Problemi digestivi che causano dolore al petto

Cause cardiovascolari del dolore al petto

Il dolore toracico può essere causato da diverse cause o patologie, poiché l’origine del disagio potrebbe essere qualsiasi altro corpo del nostro corpo. Nel caso in cui l’origine del disagio sia di natura cardiovascolare, le cause sono ridotte a quelle che spieghiamo di seguito.

Angina

Angina è un dolore al petto causato da un povero flusso sanguigno di vasi sanguigni al muscolo cardiaco o al miocardico. Questa insufficienza del sangue del miocardio si verifica di solito quando la persona fa un invaso fisico o in una situazione in cui vengono attivati ​​i livelli di stress emotivo. Quando è in questo tipo di situazioni, le arterie coronarie strette e, quindi, raggiungono meno sangue al muscolo cardiaco.

Il sintomo più comune per identificare un’angina è il dolore toracico che può essere sentito come un’oppressione del torace, di solito nella zona di sinistra. Tuttavia, altri sintomi come affaticamento, vertigini, disagio respiratorio e sudorazione eccessiva possono verificarsi.

Attacco cardiaco

L’infarto cardiaco o l’infarto miocardico è una condizione seria che è solitamente causata da un’ostruzione sulle pareti delle arterie coronarie, che produce una mancanza di flusso sanguigno e ossigeno nel cuore. Generalmente, questa ostruzione è solitamente causata da un eccesso di colesterolo nelle arterie.

Il sintomo più comune per identificare un infarto è il dolore al petto sulla sinistra, che può essere diffuso ad altre aree come il braccio sinistro, il collo, la mascella e / o la schiena. L’infarto miocardico può anche avere altri sintomi come vertigini, palpitazioni, sudorazione eccessiva, ansia e angoscia respiratoria.

Aortic Dissection

consiste in una pausa sulle pareti dell’Aorta, l’arteria principale che trasferisce il sangue dal cuore agli altri organi. I principali sintomi di questo grave problema possono essere i seguenti:

  • dolore toracico acuto, simile a quello dell’infarto miocardico.
  • sudorazione fredda.
  • impulso irregolare (generalmente debole e veloce).
  • PALUST.
  • ansia.
  • difficoltà respiratorie quando stiamo sdraiando.

Pericarditis

Pericarditis è costituito da un’infiammazione del pericardio, che è una membrana fibrosa o una copertura che circonda tutto il cuore. Il gonfiore di questa membrana è solitamente causato da un’infezione e i sintomi più comuni sono il dolore nel petto pungente, febbre, gonfiore di caviglie e / o piedi, tosse secca e fatica.

Malattie respiratorie del dolore

Sebbene il dolore toracico sia solitamente dovuto alle cause cardiovascolari che abbiamo precedentemente spiegato, può anche essere causato dai seguenti problemi polmonari o respiratorie:

  • Embolia polmonare: è un blocco in Le arterie dei polmoni generalmente causate da un coagulo di sangue, aria o grasso. Oltre a un dolore palpitante, questo problema è anche identificato da sintomi come vertigini, sibilazione, gonfiore, bassa pressione sanguigna e pelle in un tono viola.
  • PNEUMONIA: è una malattia respiratoria di solito causata da un’infezione, generalmente tipo batterico, nei polmoni. I sintomi più comuni sono la febbre, l’angoscia respiratoria, la tosse, i brividi e il dolore al petto acuto (specialmente quando la persona tossisce).
  • Pleury: è una condizione respiratoria che consiste in un’infiammazione situata nel rivestimento dei polmoni e che è solitamente causata da un’infezione virale come una polmonite. Il sintomo più comune di questa condizione è un dolore toracico quando tossisce o respira profondamente accompagnato da tosse e difficoltà a respirare.

Problemi digestivi che causano dolore al petto

A seconda dei sintomi che accompagnano il dolore al petto, la causa può essere tra i seguenti problemi digestivi:

  • reflusso gastroesofageo: è una malattia in cui le sostanze memorizzate nello stomaco tornano L’esofago provoca un sapore piuttosto sgradevole in bocca. Questa condizione può avere sintomi come dolore toracico, rigurgito, hypo, dolore o irritazione nella gola e nella nausea.
  • Calcoli della Ballie: sono sostanze solide, generalmente composte da colesterolo o bilirubina, che si formano nella cistifellea. I sintomi possono essere doloranti nell’area giusta dell’addome che possono essere irradiati al petto, la pelle del tono giallastro, la nausea, i dolori del tono di argilla e della febbre.
  • Gastritis: è un’infiammazione che viene data nel rivestimento dello stomaco ed è solitamente causata da infezioni batteriche nello stomaco o dal consumo di determinati farmaci come l’aspirina e / o ibuprofene. Sebbene il dolore sia solitamente posizionato nella parte superiore dell’addome, può passare al torace. Inoltre, ha anche altri sintomi come il vomito, la mancanza di appetito e le feci molto nere.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli simili a causa del dolore toracico – qui tutto, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute familiare.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...