Array

Cause del dolore ovarico dopo la regola

Quando il dolore delle ovaie si estende fino a quando una volta terminata la regola, è importante prestare attenzione a questo sintomo e identificare la causa possibile. Ed è che, sebbene in molti casi, non è altro che un dolore pelvico associato al processo di ovulazione, in altre occasioni può essere un segno di gravidanza o condizioni nei principali organi riproduttivi di donne, come la malattia infiammatoria pelvica, l’endometriosi, Cisti nelle ovaie, tra gli altri, menzioneremo di seguito. È molto importante andare al ginecologo prima di dolori pelvici insoliti, intensi e prolungati per scoprire qual è l’origine di loro. In questo articolo unco, mostriamo quali sono le possibili cause del dolore ovarico dopo la regola.

  1. OWAR Dolore dopo le mestruazioni: è normale?
  2. dolore ovarico dopo la regolazione della gravidanza
  3. OWAR dolore senza regola per gravidanza ectopica
  4. dolore pelvico dopo la regola a causa della malattia infiammatoria pelvica
  5. Altre possibili cause del dolore ovarico dopo la regola

Dolore delle ovaie dopo la mestruazione: è normale ?

«Le ovaie fanno male dopo la regola», è normale? Questa è una domanda molto frequente tra le donne. In primo luogo, dobbiamo chiarire che le ovaie stesse non causano dolore, poiché sono organi organici che mancano di sensibilità. È un dolore pelvico che è vissuto nell’area in cui questi organi si trovano e, quindi, ci riferiamo a lui come dolore delle ovaie.

Sia prima che dopo le mestruazioni, potrebbe essere normale per molte donne sperimentare dolore o disagio nelle ovaie a causa di un’ovulazione dolorosa. Normalmente, il disagio appare nel mezzo del ciclo mestruale, ma possono anche estendersi fino a dopo la regola. Dolores può sentirsi su un singolo lato della pancia o entrambi e l’intensità può variare molto da una donna all’altra. Non costituiscono un segno di allarme, tranne quando vengono presentati prolungati o in modo molto intenso che, allora, sarà conveniente andare al ginecologo per scoprire la causa esatta.

Dolore ovarico Dopo la regola per gravidanza

Nonostante la gravidanza con la regola non è molto frequente, è qualcosa che può accadere, soprattutto, in quelle donne che hanno cicli mestruali irregolari e che è complicato prevedere quale sia I giorni del mese di maggiore fertilità. Dobbiamo tenere a mente che lo sperma può rimanere nell’apparato riproduttivo femminile, quindi l’ovulo potrebbe essere fertilizzato se il sesso sessuale è stato mantenuto il sesso.

Sia il dolore delle ovaie che i crampi nella parte bassa della pancia e il disagio pelvico fanno parte dei primi sintomi della gravidanza e sono solitamente presentati durante le prime settimane di gestazione, successivamente diminuendo come i progressi della settimana. Questi disagio si verificano di conseguenza alla preparazione dell’utero per lo sviluppo dell’embrione. Altri sintomi che possono indicare una gravidanza sono seni gonfiati e sensibili, nausea e / o vomito, affaticamento, urinare frequentemente, cambiamenti di umore, tra gli altri che dettagliamo nell’articolo quali sono i primi sintomi della gravidanza.

Dolore ovarico senza regola per gravidanza ectopica

Sebbene non sia molto frequente, in altre occasioni, che il dolore ovarico senza la regola potrebbe essere associato a ciò che è chiamato gravidanza ectopica. In questo caso, è una gravidanza per il rischio e molto pericoloso per le donne, poiché l’uovo fecondato non si sviluppa nell’utero, ma al di fuori di esso, normalmente, nelle provette di Falloppio. Se questo tipo di gravidanza non finisce in un aborto spontaneo, è molto importante che sia interrotto nel tempo per evitare possibili complicazioni e mettere in serio pericolo la salute delle donne.

Altri dei sintomi che si verificano in questa situazione sono intensi dolore pelvico, dolore lombare, emorragie vaginali, malessere generalizzato, vertigini, svenimento, pressione nel retto, tra gli altri. Nel seguente articolo Unco, mostriamo più sintomi di gravidanza ectopica, così come forme di trattamento.

Dolore pelvico Dopo la regola a causa della malattia infiammatoria pelvica

Un’altra delle possibili cause del dolore ovarico dopo la regola è la sofferenza della malattia infiammatoria pelvica (EIP). Si tratta dell’infiammazione e dell’infezione dei principali organi riproduttivi femminili, come l’utero, i tubi di Falloppian e le ovaie. Generalmente, è causa da un’infezione batterica, come quella prodotta alcune malattie trasmesse sessualmente, in particolare, la clamidia e la gonorrea. Altre volte, tuttavia, è una conseguenza dell’ingresso di batteri all’organismo durante il parto, quando si posiziona l’IUD, durante un aborto o quando si esegue una biopsia nell’endometrio.

Oltre al dolore delle ovaie, che può aumentare progressivamente, altri dei sintomi presentati sono:

  • flusso vaginale anormale e con cattivo odore.
  • Dolore e sanguinamento facendo sesso.
  • Bleeding vaginale intermetrale.
  • febbre.
  • Escozor quando urina.

Per il trattamento, dovrebbero essere somministrati antibiotici che agiscono contro l’infezione batterica, oltre a sospendere rapporti sessuali fino a quando il ginecologo lo indica.

Altre possibili cause di dolore ovarico Dopo la regola

Oltre alla malattia infiammatoria pelvica, ci sono altre condizioni che possono causare dolore pelvico dopo le mestruazioni. Sono i seguenti:

cisti nelle ovaie

Sebbene nella maggior parte dei casi, la presenza di cisti nelle ovaie non causa sintomi a causa della dimensione ridotta, quando crescono o si rompono possono causare dolore pelvico costante, infiammazione del addome, mestrument irregolari, dolore durante il sesso, seni sensibili, nausea, vomito e pressione nella vescica o nella zona rettale. Nel seguente articolo mostriamo più dettagli come sapere se ho cisti nelle ovaie.

Cancro Ovarico

I sintomi del cancro ovarico solitamente appaiono in fasi più avanzati della malattia, quindi, è molto importante sottoporsi periodicamente esami ginecologici tempestivi. Tra i suoi sintomi principali, sono il dolore delle ovaie, il dolore addominale, il sanguinamento vaginale anomalo, la perdita di appetito, l’aumento o il peso senza peso senza causa apparente, aumento della minzione, tra gli altri.

Endometriosi

Infine, come possibile causa del dolore delle ovaie dopo le mestruazioni che troviamo l’endometriosi. Una condizione che si verifica quando le cellule della matrice crescono in altre parti del corpo, causando dolore di ovaie intense, dolore addominale, dolore durante e dopo sesso, disagio nella parte bassa della schiena, emorragia vaginale e difficoltà a rimanere incinta.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più oggetti simili alle cause di dolore ovarico dopo la regola, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute della famiglia.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...