Cause di combustione dello stomaco – 8 passi

Senti che il cibo ti ripete costantemente e noti una sensazione di bruciore? Molto probabilmente si tratta di bruciore di stomaco o reflusso gastroesofageo, una condizione di cui molte persone soffrono per tutta la vita. Sebbene possa essere una situazione specifica causata da un alimento specifico, a volte diventa una condizione normale che è molto fastidiosa. Per questo motivo, in questo articolo di questo sito vogliamo spiegarvi nel dettaglio quali sono le cause del bruciore di stomaco in modo che possiate scoprire quali sono le cause.

Potrebbe interessarti anche: Come alleviare il bruciore di stomaco Passaggi da seguire:

1:

Tra le cause del bruciore di stomaco troviamo alcuni alimenti come uno dei fattori più comuni di questo comune disturbo. Ed è proprio che l'assunzione di determinati prodotti può causare un eccesso di acido nello stomaco che porterà all'irritazione delle mucose e al conseguente reflusso. Pertanto, possiamo evidenziare come alimenti che causano bruciore a molte persone:

  • Cibi piccanti o eccessivamente conditi
  • cibo grasso
  • Bevande gassate
  • Cioccolato
  • Frutti citrici
  • Latticini
  • Pomodori o prodotti a base di pomodoro
  • menta e menta verde

Allo stesso tempo, mangiare di fretta e in modo poco salutare può causare anche reflusso gastroesofageo, quindi è fondamentale assumere i pasti come momento di relax della giornata e masticare correttamente tutti gli alimenti.

Due:

Allo stesso modo, anche alcune bevande possono causare questo effetto sulla salute di alcune persone; ci riferiamo a bevande eccitanti come il caffè o il tè nero. Ed è proprio che la caffeina e la teina stimolano la secrezione di saliva e le secrezioni gastriche e biliari, che sono gli acidi che provocano bruciore o reflusso. Per questo stesso motivo, all'interno di questo gruppo alimentare vengono considerate anche le bibite analcoliche con caffeina o cioccolato.

3:

Le bevande alcoliche sono anche la causa del bruciore di stomaco, poiché provocano il rilassamento del muscolo situato tra l'esofago e lo stomaco attraverso il quale i succhi gastrici possono passare e tornare nell'esofago. Pertanto, se soffri di questo tipo di reflusso, dovresti in ogni caso evitare di bere frequentemente alcolici.

4:

I fumatori hanno anche maggiori probabilità di soffrire di bruciore di stomaco perché, come nel caso precedente, i componenti chimici del tabacco indeboliscono lo sfintere esofageo e, quindi, gli acidi gastrici possono risalire nell'esofago.

5:

Non solo la dieta o le abitudini malsane sono fattori che causano il bruciore di stomaco, ma ci sono anche altre cause che aumentano questa condizione. Pertanto, stress, ansia e preoccupazione possono anche causare o aggravare il reflusso esofageo. Sebbene non sia una reazione fisica, questi disturbi emotivi possono causare una cattiva digestione o dispepsia che porterà anche al bruciore di stomaco.

6:

D'altra parte, alcuni farmaci possono anche causare problemi gastrointestinali come effetto collaterale, quindi è possibile che coloro che assumono determinati tipi di farmaci soffrano di bruciore di stomaco ricorrente. Pertanto, il medico deve determinare se esiste una possibile alternativa che riduca al minimo il reflusso o quali misure possono essere seguite in modo che il trattamento farmacologico non sia così aggressivo.

7:

Un altro gruppo incline al bruciore di stomaco sono le donne in gravidanza , e questo perché durante la gravidanza si verificano numerosi cambiamenti ormonali che possono rilassare lo sfintere esofageo, allo stesso modo dell'alcol o della nicotina, favorendo così il passaggio dei succhi gastrici. Inoltre, l'utero esercita una maggiore pressione sullo stomaco e questo muscolo può essere ostacolato nella sua funzione di impedire a questi acidi di tornare nell'esofago.

8:

Queste sono solo le cause più comuni di bruciore di stomaco, quindi ti consigliamo di visitare il tuo medico in modo che possano esaminarti e fare la diagnosi corretta. In questo modo, possono anche consigliare il miglior trattamento per prevenire il reflusso gastroesofageo e porre fine a questa spiacevole situazione. Tuttavia, ti consigliamo anche di leggere attentamente i nostri articoli:

  • Rimedi casalinghi per il bruciore di stomaco
  • Come evitare il reflusso

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cause del bruciore di stomaco , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti secondari.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...