Array

Cibi più comuni che causano allergia – 8 passaggi

Ci sono un certo numero di alimenti più probabili di altri per causare allergie alimentari. I sintomi di questa allergia si verifica quando il corpo riconosce alcune molecole dei prodotti come qualcosa di strano e crea le sostanze note come anticorpi che inducono i sintomi comuni delle allergie alimentari. Il motivo per cui alcuni prodotti causano allergia e altri non rimangono un mistero nella comunità scientifica, ma è vero che ci sono gruppi di cibo che hanno maggiori probabilità di provocare queste reazioni. In questo articolo di crijazione.it abbiamo scoperto gli alimenti più comuni che causano allergia.

Arachidi e noci. Come regola generale, è vero che molte noci possono causare allergie alimentari, tuttavia tra tutte le loro arachidi e le noci sono le più comuni; Ci sono anche persone allergiche a nocciole o mandorle, ma il numero di allergico è maggiore nel primo.

Le persone che sono allergiche a questi alimenti devono sempre guardare la composizione dei prodotti che acquistano per evitare l’intossicazione, come regola generale, i pazienti di questa allergia dovrebbero evitare di mangiare:

  • Pistachos
  • Proteine ​​di verdure

In questo articolo di CrynazionalCri.it ti dico come sapere se hai allergie a noci.

Allergia al grano. Quando parliamo di questo tipo di allergia, non ci riferiamo alla malattia celiachia poiché una cosa è essere intolleranti a un cibo e un’altra cosa è essere allergica (per conoscere la differenza che puoi leggere il nostro articolo in cui dettagliamo qual è la differenza tra intollerante e allergico). L’allergia al grano è quando il tuo corpo reagisce organicamente producendo i sintomi tipici di allergia per proteggere il tuo corpo dalle molecole che considera «strano».

se si ha un’allergia al grano è necessario estrema vostra alimentazione e smettere di consumare i seguenti alimenti:

  • TRA
  • KAMUT
  • seitan
  • submount
  • Sorgo
  • Spelpta
  • grano Germe e grano Salva

Allergia a frutti di mare. Sono anche alimenti più comuni che causano allergia e molte persone non solo soffrono dei sintomi quando mangiano frutti di mare, ma secondo il pesce possono anche sviluppare gli effetti di questa malattia. Per sapere esattamente quale ingrediente causa allergia è importante andare da un medico e fare un esame dettagliato che puoi mangiare e ciò che non puoi mangiare.

Persone che soffrono di questo tipo di allergia alimentare può sperimentare la reazione del tuo corpo anche se, a prima vista, crea non avendo consumato pesce. Ad esempio, in molte barre usano lo stesso olio per friggere le patate che per friggere le crocchette e se sono fatte di frutti di mare, qui hai già un fattore di rischio per l’allergia.

Allergia al latte. Proprio come è successo prima con il caso del grano, nel caso del latte non dovremmo confondere allergia con intolleranza al lattosio perché sono reazioni diverse. Quando parliamo di allergia al latte non ci riferiamo solo a quello dalla mucca, ma qualsiasi tipo di animale che produce il latte può anche causare allergia (latte di pecora, capra, ecc.).

In ogni caso, le persone allergiche al latte sono anche il lattosio poiché questi prodotti sono elaborati con derivati ​​latte. Quindi, se hai questa allergia devi smettere di mangiare lattiero-caseario come:

  • yogurt
  • TG
  • BUTEL
  • CREAM
  • KEFIR

Dovresti anche prestare particolare attenzione alle etichette dei prodotti e guardare che non c’è niente in arrivo dal latte; Tieni presente che molti alimenti confezionati come pasticcini o dolci di solito contengono qualcosa sviluppato con latte. Presta particolare attenzione al tempo D per comprare per avere una dieta sana e adatta per te.

uova. Ci sono molte persone che hanno allergie a uova e prodotti elaborati con questo ingrediente. Deve essere presa in considerazione che oltre a una reazione allergica alle uova di pollo è anche possibile sperimentare i sintomi prendendo qualsiasi altro uovo a partire da quaglia, oca, eccetera.

Le proteine ​​

che fanno parte dell’uovo sono la causa delle reazioni allergeniche, motivo per cui occorre prestare attenzione anche all’acquisto e ovvia tali prodotti che contengono sull’etichetta di questi composti:

  • ALBUMIA
  • Animal Lecithin
  • Ingredienti contenenti il ​​nome di «OVO» (Significato «Egg»)
  • Conalbumin
  • Globulin
  • Libetin
  • VITELINA

Allo stesso modo dovresti evitare di consumare prodotti preparati come maionese o meringa elaborato con le uova.

Allergia SESAME. La cucina di origine asiatica è soggetta a usare il sesamo nelle sue ricette, quindi se sei allergico a questo ingrediente dovresti prestare particolare attenzione quando vai in un ristorante o andare a comprare. Devi tenere presente che nel supermercato è possibile trovare un’ampia varietà di biscotti che contengono semi di sesamo, così come alcuni muffin.

Hamburger vegetariani tendono anche ad elaborare con questo ingrediente e molti piatti di questa cucina, quindi avverte sempre prima di chiedere un piatto per evitare una reazione allergica.

Allergia di soia. Questo prodotto è diventato molto alla moda ultimamente, ma è incluso tra gli alimenti più comuni che provocano allergia. Soia, oltre a consumata nella sua forma naturale come germogli di soia, si trova anche in altri prodotti preparati come latte di soia, olio di soia, farina di soia, ecc. Se una persona è allergica a questo cibo, dovresti sapere che avrai una reazione allergica in tutte le varianti di soia in modo da non poter consumare nulla che lo convetta.

Inoltre dovrai fare attenzione a prendere altri prodotti che possono contenere soia come il tofu, la lecitina vegetale (di solito sii di soia), Tamari, olio vegetale (anche di solito sii di soia), il miso e così via. Si consiglia di evitare l’avvelenamento dal cibo, le etichette dei prodotti sono lette e prima di dubitare della persona responsabile,

Le allergie alimentari si sviluppano in modo specifico poiché il tuo corpo emette reazioni diverse che causeranno un disagio, tagliare, tra altri sintomi; In questo articolo di critico.it Ti diciamo come si sviluppa un’allergia alimentare in modo da poter conoscere l’intero processo con cui passa il tuo corpo. Se pensi di avere allergie a un particolare prodotto è importante che tu vada immediatamente in un medico per renderti i test specifici e determinano così ciò che sta producendo l’allergia.

È anche importante che se hai rilevato un’allergia a un cibo, vai a uno specialista nutrizionale per progettare una pianificazione alimentare adattata alle tue esigenze e alla promozione di un’alimentazione equilibrata. Devi sapere che non c’è alcun tipo di farmaco che curare l’allergia così è meglio prendersi cura del tuo corpo con il cibo e sapere cosa puoi mangiare senza rischiare la tua salute.

Questo articolo è semplicemente informativo, in crynazioncri.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se si desidera leggere altri articoli alimentari simili che causano allergia, ti consigliamo di inserire la nostra categoria sanitaria di famiglia.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...