Array

Cibo per prevenire l’osteoporosi – 6 gradini

L’osteoporosi è una malattia che è caratterizzata da una riduzione della massa ossea asintomatica, che causa le ossa di diventare molto più fragile e sono più vulnerabili alla rottura. Questa condizione può avere varie cause, ma tra i fattori di rischio più comuni troviamo una dieta sbilanciata e scarsa in alcuni sostanze nutritive essenziali per la buona formazione, la forza e la densità del sistema osseo come il calcio, la vitamina D e il magnesio. Per questo motivo, per evitare, per quanto possibile, questa malattia è fondamentale per rivedere la dieta quotidiana e assicurarsi di ingerire i nutrienti necessari per mantenere forti ossa che resistono alla fase del tempo irregolarità.

Continua a leggere questo articolo da CrynazionCri.it e scopri quali sono i migliori cibi per prevenire l’osteoporosi.

Per la corretta formazione e resistenza delle ossa, il calcio è il minerale principale con il quale l’organismo deve contare e, di conseguenza, un nutriente di base nell’obiettivo di prevenire e trattare l’osteoporosi. È importante includere un minimo di tre razioni alimentari giornalieri che contengono dosi elevate di calcio, tra cui troviamo:

  • prodotti lattiero-caseari: latte, yogurt, formaggio, margarina … è preferibile che siano scremati così come per ingerire troppi grassi. Se sei intollerante al lattosio, dovresti sapere che il latte di soia è altamente raccomandato per l’osteoporosi, poiché oltre a fornire calcio, è molto ricco di vitamina D che è un nutriente di base per l’assorbimento del calcio da parte dell’organismo.
  • Verdure: candela, cipolla, bezers, broccoli, sedano, carote, rapa, carciofi, spinaci.
  • Frutti: arance, mandarini, kiwi, lamponi, fichi secchi.
  • Pesce e frutti di mare: salmone, sardine, acciughe, vongole, gamberi, calamari …
  • dadi come mandorle e noci.

Non sarà sufficiente a consumare cibi ricchi di calcio, poiché per l’organismo per assimilare e assorbire bene questo minerale ha bisogno di altri nutrienti come il magnesio, che è anche eccellente per rafforzare il sistema circolatorio e prevenire le malattie cardiovascolari. I cibi più ricchi in magnesio che puoi incorporare nella vostra dieta sono:

  • Verdure fogliare verde: spinaci, bietola, spine, prezzemolo.
  • Frutta: albicocche, date, papaia, avocado, pesca, prugne.
  • legumi: soia, ceci, fagioli, lenticchie, piselli.
  • cereali: avena, crusca di grano, riso risparmiato.

La vitamina D non può mancare in un trattamento preventivo dell’osteoporosi, poiché consente al calcio ottenuto dal cibo da fissare sulle ossa e non si dissolve nel sangue che raggiunge i muscoli e i nervi. Non esitate ad aggiungere cibi ricchi di vitamina D alla vostra dieta, come quelli che dettagliamo qui sotto:

  • Pesce: salmone, sardine, pesce gatto.
  • uova. Tieni conto del fatto che non è buono abusare di questo cibo ed è preferibile consumare uovo duro o Poche, che sono preparativi più sani.
  • latte, formaggi, margarina.
  • ostriche e vongole.
  • Oli di fegato di pesce.

L’omega 3 è un nutriente che impedisce il calcio di eliminare dal corpo e che aumenta il suo assorbimento allo stesso tempo, in modo che anche il consumo di cibo che lo contiene nella sua composizione è importante:

  • pesce: acciughe , salmone, aringa, sardine.
  • Pesce: Gamberi, aragoste, granchi, gamberi.
  • Oli vegetali: lino, soia, olio di germe di grano …
  • Semi di Chia, semi di lino.
  • Frutta essiccata: nocciole, mandorle, noci, castagne.

Infine, in una dieta per prevenire l’osteoporosi, un buon contributo della vitamina K ha una grande rilevanza, ed è stato dimostrato che è essenziale per evitare la perdita di massa ossea ed evitare le malformazioni. Puoi trovarlo in alimenti come spinaci, broccoli, germogli di Bruxelles, lattuga, kiwi, avocado e oli vegetali.

Oltre alla dieta adeguata, è essenziale modificare altre abitudini di vita se si desidera o è necessario ridurre la probabilità di osteoporosi. Pertanto, sarà essenziale evitare il consumo di bevande alcoliche, smettere di fumare e condurre una vita attiva attraverso la pratica dell’esercizio fisico regolare; Altrimenti è molto più probabile che il deterioramento dell’osso sia maggiore o più prematuramente.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più articoli simili al cibo per prevenire l’osteoporosi, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...