Array

Cibo ricco di selenio

selenio è un composto minerale che l’organismo deve essere sano e può eseguire correttamente tutte le sue funzioni. Soprattutto, è un nutriente che si distingue riducendo il rischio di malattie gravi, come il cancro e le cardiopatie, poiché è un grande antiossidante e notevolmente benefici per la salute cardiovascolare. È importante che il selenio non manchi la dieta quotidiana, perché una carenza di esso può portare a invecchiamento prematuro, danni cellulari, cardiovascolari, muscoli e problemi di crescita, tra gli altri. Quindi sai come introdurre il tuo consumo nella tua dieta abituale, in questo articolo di critico di critico.it ti mostriamo quali alimenti sono ricchi di selenio, che altri importi contribuiscono. Fai attenzione!

  1. SELENIO Benefici per la salute dell’Agenzia
  2. Frutta secca, legumi e cereali Molto ricco
  3. Catene e archi in Selenio
  4. Pesce e pesce con selenio
  5. uovo, una buona fonte di selenio
  6. frutta e verdura con selenio

Benefici per il beneficio per la salute dell’agenzia

Il selenio è un composto minerale che può essere trovato in qualche cibo e che è molto importante per il funzionamento del corpo e di avere uno stato di salute ottimale, di seguito mostrato perché È importante includere questo nutriente nella dieta:

  • è un potente antiossidante: è la chiave per prevenire danni e invecchiamento cellulare, causato dall’azione dei radicali liberi. Con questo, è eccellente per prevenire malattie come il cancro e il cardiaco.
  • rafforza il sistema immunitario, aiutandolo a funzionare correttamente e aumentare la produzione di globuli bianchi.
  • neutralizza l’azione dannosa dell’elemento pesante nell’organismo, come il mercurio, il piombo, il cadmio, ecc.
  • favorisce il corretto funzionamento della ghiandola tiroidea prevenendo malattie o disturbi, come ipotiroidismo o ipertiroidismo.
  • ha effetti antinfiammatici, quindi è utile per il trattamento di condizioni come l’artrite o il lupus.

È importante che la quantità quotidiana del selenio consumata oscilla tra 50 e 80 microgrammi (adulto) al fine di sfruttare tutti i benefici di questo nutriente, sebbene sia tenuto conto del fatto che tale importo varierà in base al Età della persona. Al contrario, non dovrebbe essere ingerito in quantità eccessive, da allora potrebbe portare a gravi problemi di salute, come condizioni renali o cardiache, difficoltà di respirazione, tremori, ecc.

Frutta secca, legumi e cereali molto ricchi di Selenio

Cibo che più il selenio contiene nella sua composizione nutrizionale è la noce del Brasile, un tipo di frutta secca che offre un totale di 1.917 mcg di selenio per 100 g. Avendo una quantità di questo minerale elevato, è consigliabile consumarli moderatamente e in piccole porzioni (2 noci quotidiane) in modo da non subire le conseguenze di un’eccessiva assunzione di selenio, che potrebbe essere dannosa per la salute dell’organismo. Questo frutto, inoltre, è ricco di altri minerali benefici per l’organismo, come calcio, magnesio, ferro e zinco ed è un antiossidante molto potente, eccellente per prevenire l’invecchiamento cellulare, combattere contro malattie come il cancro e favorire la gioventù di la pelle. Espandi queste informazioni nell’articolo Quali sono le proprietà dei noci del Brasile.

Con un contributo di selenio inferiore, troviamo noci come dadi, mandorle, pistacchi e anacardi.

D’altra parte, ci sono legumi, cereali e semi che sono anche molto ricchi di selenio, così come il caso di fagioli, fenogreco, soia, farina d’avena, germe di grano e semi di girasole. Tutti offrono anche altri nutrienti molto importanti per il corretto funzionamento dell’organismo, quindi non esitate a includerli nella dieta quotidiana.

Catene e archi ricchi di Selenio

Tra gli alimenti dell’animale che il selenio contengono, distinguersi, da un lato, salumi rossi, come carne di maiale e manzo, e, dall’altra, la carne bianca, come il pollo e il tacchino . Allo stesso modo, Visceres, come i reni di maiale, mucca e di agnello e agnello, tacchino e fegato d’anatra si distinguono come buone fonti di questo minerale.

Inoltre, le carni sono una buona fonte di proteine, che sono essenziali per garantire il corretto funzionamento delle cellule, riparare i tessuti muscolari, le ossa, la pelle e le unghie, favoriscono il processo di digestione, rafforzare il sistema immunitario, ecc. Naturalmente, è sempre consigliabile consumare moderatamente la carne rossa e preferibilmente optare per quei tagli magra con una percentuale inferiore del grasso.

Pesce e frutti di mare con selenio

Nel mare, sono anche cibo molto ricco nel selenio, in particolare i pesci che offrono una quantità maggiore sono il tonno e il cod in salatura. Questi costituiscono anche un’importante fonte di acidi grassi OMEGA 3 essenziali, che sono fondamentali per prevenire le condizioni delle malattie cardiovascolari e coronarie, ridurre la pressione sanguigna, contribuire con un buon colesterolo al corpo e beneficiare le funzioni cognitive.

Ma non solo questi sono i prodotti marittimi ricchi di questo nutriente, quindi sono l’aragosta, il granchio, la cigala e la bella.

L’uovo, una buona fonte di selenio

Un cibo consumato come l’uovo è anche una buona fonte di selenio, che contribuisce circa 31 mcg per 100 g. Consumato moderatamente e cotto in modo sano, l’uovo è un cibo con molti benefici per la salute dell’organismo, perché è altamente nutriente e contiene quasi tutte le vitamine. Tra le altre cose, fornisce molte proteine, ricarica l’organismo energetico, mantiene le ossa forti, riduce l’appetito, proteggono gli occhi e prendersi cura del cuore.

Per assicurarti di consumare la quantità di uovo raccomandato dai nutrizionisti e quello che favorisce la tua salute, ti consigliamo di consultare l’oggetto è male mangiare un sacco di uovo?

Frutta e verdura con selenio

Infine, abbiamo finito l’elenco degli alimenti ricchi di selenio che mostrano frutti e verdure che offrono quantità di questo minerale. Dobbiamo dire che questi sono i gruppi alimentari che il minimo contributo del selenio fornisce, presentando una grande differenza da cui abbiamo mostrato nelle sezioni precedenti.

  • Verdure: cetrioli, aglio, cipolle, asparagi, lattuga, pomodoro, spinaci.
  • Frutta: uva, melone, fragole, pere, prugne, pesca.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più articoli simili ai cibi ricchi di SELENIUM, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di vita sana.

.

Artículo anteriorCibo ricco di sodio
Artículo siguienteCibi ricchi in vitamina A

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...