Come abbassare la febbre con aceto – consigli molto efficaci

La febbre è solitamente un sintomo negativo, in quanto può indicare diverse malattie, principalmente quelle causate da infezioni o infiammazioni. La febbre è un aumento anomalo della nostra temperatura corporea. Sebbene una temperatura normale sia compresa tra 35ºC e 37ºC, si comincia a parlare di febbre quando si superano i 38ºC, sia negli adulti che nei bambini, essendo considerata un segnale pericoloso quando la condizione raggiunge i 40ºC di calore corporeo, poiché potrebbero altri sintomi come lo stress cellulare , possono verificarsi necrosi tissutale, attacchi parossistici, delusioni e persino un infarto.

Uno dei rimedi più tradizionali ed efficaci per ridurre la febbre è l'aceto, sia esso di bullo, di mele o di vino, che viene applicato da secoli per curare questo sintomo, per le sue proprietà per questo tipo di condizione. Ecco perché, in questo articolo di OneHOWTO, ti spieghiamo come abbassare la febbre con l'aceto in modo semplice ed efficace.

Potrebbe interessarti anche: Come abbassare la febbre nei bambini Indice

  1. Perché l'aceto è usato per ridurre la febbre?
  2. Come ridurre la febbre con l'aceto – passo dopo passo
  3. Altri consigli per abbassare la febbre in modo naturale

Perché l'aceto è usato per ridurre la febbre?

L'aceto di mele e aceto di vino è un prodotto alimentare che, oltre a condire i nostri pasti, è stato tradizionalmente utilizzato anche come rimedio casalingo per ridurre la febbre . Allo stesso modo, anche l' aceto prepotente , che è un tipo aromatico, è stato utilizzato a lungo per questo scopo. Tuttavia, perché l'aceto è così efficace per questo tipo di casi?

La sua efficacia contro questa condizione è dovuta al fatto che è un prodotto ricco di composti bioattivi come diversi acidi, tra cui acetico e malico, e minerali come potassio e calcio. Tutti questi nutrienti conferiscono a questo liquido fermentato incredibili proprietà antibatteriche, analgesiche e antinfiammatorie , ideali per abbassare la temperatura corporea e combattere altri sintomi associati a questa condizione, come:

  • Disidratazione, con secchezza delle fauci, sete costante e pelle secca. Nei casi più gravi si verificano diarrea, vomito e/o costipazione.
  • Mal di testa e stanchezza.
  • Sensazione di calore (vampate di calore) o di freddo, che porta a tremori e brividi.
  • Occhi lacrimosi o irritati.
  • Malessere generale, debolezza e sonnolenza.
  • Dolori muscolari e rigidità.

Come ridurre la febbre con l'aceto – passo dopo passo

Ora che sappiamo perché l'aceto di mele, l'aceto di sidro di bullismo o l'aceto di vino sono efficaci nel ridurre la febbre di basso grado, si consiglia di seguire i passaggi seguenti per abbassare la temperatura corporea , sia in un adulto che in un bambino. Per fare ciò, avrai bisogno dei seguenti ingredienti e segui le istruzioni seguenti:

Ingredienti e materiale

  • Un paio di panni.
  • Aceto di mele (o in alternativa aceto di vino o bullo)
  • Una ciotola o una ciotola.

Preparazione e applicazione:

  1. Il primo passo sarà aggiungere l'aceto in una ciotola o ciotola fino a quando non sarà quasi piena.
  2. Quindi dovrai lasciarlo per un po' in frigorifero finché non ti accorgerai che il prodotto si è leggermente raffreddato.
  3. L'applicazione è molto semplice: bagnate uno dei panni mettendolo nella ciotola dove c'è l'aceto.
  4. Ora scolalo per evitare che cada negli occhi della persona colpita e mettilo sull'adulto o sul bambino con la febbre sulla fronte.
  5. Mentre questo rimedio funziona, puoi preparare un altro panno di aceto freddo per sostituirlo con quello che indossa la persona colpita una volta che è caldo o si è asciugato.

Applica questo rimedio casalingo tutte le volte che vuoi finché non ti accorgi che la febbre è leggermente diminuita. Per questo, è importante misurare la temperatura della persona malata durante il trattamento. Inoltre, se l'odore è molto forte e infastidisce il paziente, puoi aggiungere un bicchiere o due di acqua fredda nella ciotola dell'aceto per diluirlo un po'.

Altri consigli per abbassare la febbre in modo naturale

Oltre all'applicazione di panni freddi con aceto , si consiglia anche di seguire questi suggerimenti per combattere la febbre di basso grado :

  • Fare i bagni con acqua tiepida: è un trucco abbastanza efficace per ridurre la febbre, purché si faccia il bagno a una temperatura compresa tra i 34ºC e i 37ºC circa, sia nel caso degli adulti che dei bambini, altrimenti si potrebbe peggiorare. Immergiti nell'acqua per 5-10 minuti finché non senti che il tuo corpo inizia a raffreddarsi.
  • Bere molta acqua: come abbiamo accennato, uno dei segni più comuni della febbre è la disidratazione, quindi bere almeno 2 litri di acqua sarà un modo efficace per controllare questo sintomo. Puoi anche avere altri cibi e bevande con proprietà idratanti, come infusi, frutta e verdura.
  • Riposati a sufficienza: debolezza e disagio sono altri sintomi che di solito si manifestano in caso di febbre. Pertanto, il riposo durante i giorni di malattia favorirà notevolmente il processo di guarigione.
  • Misura la tua temperatura: è importante monitorare regolarmente la tua febbre per vedere se sta diminuendo o, al contrario, se rimane la stessa o addirittura superiore. In questi casi, dovrai andare dal medico, che tu sia un adulto o un bambino, se la tua temperatura raggiunge i 39,5ºC o se dura diversi giorni.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come abbassare la febbre con l'aceto: consigli molto efficaci , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute della famiglia.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...