Array

Come agire prima di un attacco epilecico – 6 passaggi

Un sequestro è un’improvvisa e spesso violenta contrazione involontaria di un muscolo e un attacco convulsivo è una serie di tali contrazioni. È possibile che prima di un attacco epilettico, la vittima ha una breve premonizione di esso, che riceve il nome di «Aura». Se possibile, aiutare la persona in una posizione orizzontale prima che sia sbiadita. Qui offriamo un consiglio su come agire prima di un attacco epilecico.

I movimenti dei muscoli violenti vengono solitamente iniziati dopo una breve intervallo di rigidità, quindi dovresti ottenere la vittima da qualsiasi pezzo o oggetto contro il quale poteva essere colpito.

Un attacco epilettico dura un minuto in più o meno. Quindi, la vittima si rilassa e può entrare in uno stato simile a trance o addormentarsi. Non tenere la vittima durante le convulsioni.

Una volta cessati i movimenti muscolari, esaminare la vittima in cerca di lesioni che potrebbero essere state prodotte durante l’attacco epilettico. Rimani accanto ad esso, che può essere esaurito o stordito. Cammino sul curioso se è per strada.

Lascia che la vittima possa dormire. Quando ti svegli consigliabile andare al dottore

se la vittima non respira una volta cessata le convulsioni, controllare che la lingua non ostruisca il passaggio dell’aria.

Se questo è gratuito e nonostante ciò, la vittima non respira, pratica la respirazione artificiale.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più articoli simili a come agire prima di un attacco epilecico, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

  • Richiedi assistenza medica di emergenza o condurre la vittima all’ospedale.
  • Non dimenticare di posizionare la posizione di vomito da consentire la testa al lato per consentire di eliminare il contenuto liquido e che non entra nella cavità respiratoria profonda o tramite la zona bassa.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...