Array

Come aiutare un suicidio – 8 passaggi

C’è qualcuno nel tuo ambiente che ha cercato di suicidarsi? Ci sono persone che vivevano in una grande depressione vedono il suicidio come soluzione definitiva a tutti i problemi. Sono persone che non sanno come affrontare difficoltà e crollare facilmente. I trigger possono essere problemi economici, amorose rotture, perdita di persone cari tra gli altri. Ma ci sono persone che non sanno come affrontare le avversità e non sapere come superarle. A UNCOMO.com ti diciamo come aiutare un suicidio perché il sostegno familiare e l’ambiente vicino è fondamentale.

In questo tipo di circostanze devi essere una persona di osservatore prima dei possibili segnali che significano qualcosa di veramente serio. Presta particolare attenzione alle espressioni di estremo pessimismo, perché saranno quelli che indicano lo stato psichico di quella persona che ha già cercato di suicidarsi. Quell’atteggiamento negativo e disfattista è uno dei segnali più chiari. Un altro dei possibili segni che qualcosa è sbagliato è se percepisci cambiamenti improvvisi nel tuo comportamento riguardo alla tua solita personalità, se noti che è molto triste e rifiutato anche segnali.

In questo tipo di situazioni, la famiglia e l’ambiente più stretto hanno un ruolo molto importante rafforzando la società. La persona non dovrebbe sentirsi vigile o dondolati, deve essere accompagnato da un modo naturale e non costretto.

a CrynaziaCri.it Ti diamo alcune chiavi per riconoscere un importante episodio depressivo.

Il supporto emotivo per le persone che circondano la coltura può anche essere efficace. La famiglia, gli amici o l’ambiente più vicini al suicidio ha subito a lungo le conseguenze di tale decisione, e potrebbe aver paura che ciò accadrà di nuovo. Ecco perché il sostegno di uno specialista per i parenti per prendere questa situazione può essere un grande aiuto per superare questa trance. Devi avere un atteggiamento positivo e sicuro per aiutare un suicidio attraverso questo intero processo. E anche tu devi avere empatia con la persona che ha cercato di porre fine alla sua vita, potrebbe non essere facile per questo, è consigliabile cercare di comprendere una persona con idee così negative sull’esistenza.

Ci sono alcune caratteristiche che caratterizzano un suicidio, ad esempio queste persone subiscono un’ansia e un’intensa disperazione per risolvere i conflitti, subiscono un sacco di esaurimento, non sono in grado di vedere soluzioni, problemi di sonno gravi, disturbi dell’appetito e bassa concentrazione sono solo alcune delle funzionalità che li definiscono. Sono persone che vedono il futuro incerto e persino molto tragico, sono costantemente sottovalutati e si sentono sempre soli soprattutto, anche se non è vero.

Qui indichiamo altri suggerimenti importanti con cui potrai aiutare un suicidio e fare una società in questo periodo della tua vita.

  • È utile accompagnare le attività interessate in attività positive che ti piace fare nella tua routine, dal momento che il divertimento personale offre il benessere.
  • Praticare l’ascolto attivo perdendo la paura di parlare del soggetto chiaramente. Sebbene l’intimità sia un problema importante a livello umano, quando una persona confessa a un’altra che è tornata ad avere pensieri suicidi, lungi dal mantenere quel soggetto in assoluto segreto, dobbiamo cercare aiuto e contare sul supporto di parenti stretti.
  • Rimuovi dalla casa tutti quegli elementi che possono comportare il rischio di lesioni. I farmaci devono essere fuori per raggiungere questa persona.

Per aiutare una persona di tendenza suicida, è utile accompagnarti in attività che ti offrono un po ‘di benessere. Queste attività positive sono una vera fuga dalla routine e può farlo concentrarsi su di loro. Per aiutare efficacemente ed essere un supporto autentico devi essere in grado di ascoltare attivamente, aperto e senza paura di parlare del soggetto.

Se la parte interessata ha commentato che ha pensato sul suicidio come alternativa, non evitare la conversazione. Quella confessione deve essere accompagnata da un ascolto e una buona riflessione a riguardo per dissuaderlo. Si consiglia anche di ritirare qualsiasi elemento che può essere un pericolo, e che include dai farmaci per tagliare oggetti.

Parlare con altri individui che hanno attraversato una situazione simile e hanno superato che può anche aiutare. In un momento di crisi personale dei colpiti, evita di rimuoverlo ai tuoi pensieri, ascolta. Né devia il tema della conversazione verso di te. Evitare di ricorrere alle frasi topiche del tipo «Nulla succede», per sottrarre importanza a ciò che l’altra persona sta soffrendo.

I pensieri sono molto importanti prima di un tentativo di suicidio, perché il pensiero influenza la sensazione e questo si riflette nell’azione. Pertanto, in primo luogo, è importante agire sul modo di pensare, per cercare di mettere a tacere il disagio, poiché in questo modo influisce anche positivamente sulla sensazione.

Un altro modo per aiutare un suicidio è parlare con altre persone che hanno attraversato la stessa situazione e sono riusciti a superare tutto. Sono esempi positivi che questa persona può utilizzare come riferimento ottenibile. Se vuoi davvero aiutare quella persona evitare di rimuovere importanza ai tuoi sentimenti. Devi ascoltarti con attenzione e non distogliere l’attenzione sulla tua vita. Non si ripresentano alle frasi di attualità che denotano la piccola importanza della sofferenza di un’altra persona.

di fronte a un tentativo di suicidio. I pensieri sono fondamentali perché influenzano la sensazione e alla fine, in futura azione. Ecco perché è molto importante agire sul modo di pensare a tacere quel disagio interno e quindi influenzare positivamente i sentimenti.

Supporto risorse prima del suicidio: ci sono alcuni libri che possono essere una buona risorsa di supporto, come il suicidio del libro, la prevenzione e la gestione, scritto da Óscar Pérez Barroro e di Dolores Mosquera. Nel caso di quelle persone che hanno credenze religiose possono anche trovare il sostegno nella loro fede.

I media hanno anche una responsabilità etica quando riportano con rispetto su questo argomento, da un lato, poiché l’effetto imitazione può essere prodotto, quindi dovrebbe essere trattato con cautela e cercando di non fornire informazioni sul mezzo utilizzato dalla persona . Tuttavia, non dovresti cadere nell’errore di trattare il suicidio come tema tabù, poiché silenzioso non aiuta affatto, se il suicidio diventa un tabù, quindi, la sua prevenzione è impossibile.

E infine puoi ricorrere a supportare risorse che affrontano il suicidio. C’è molta letteratura a riguardo, in questo senso sicuro che uno psicologo può consigliarti su un buon libro da leggere sull’argomento e imparare. Cerca libri che trattano il suicidio apertamente e non come tabù perché il modo migliore per prevenire è una comprensione completa ed esaustiva di ciò che una persona si sente con le tendenze suicidiche.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli simili come aiutare un suicidio, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute mentale.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...