Come ammorbidire le unghie dei piedi – 6 passi

Prendersi cura delle unghie dei piedi è essenziale per mantenerle sane, evitare che si incarniscano, causino infezioni e per essere sempre belle. La vostra pulizia quotidiana ha la stessa importanza come se fossero le vostre unghie e mantenere l'igiene in quella parte del piede ci impedirà di contrarre malattie delle unghie o di soffrire di vari problemi da esse derivati. Tenerli corti, puliti e ben idratati sarà il trucco migliore affinché siano sempre sani, ma non è sempre facile farlo se prima non sono morbidi. Per imparare come ammorbidire le unghie dei piedi e fare una pedicure perfetta, continua a leggere questo articolo su questo sito .

Potrebbe interessarti anche: Come snellire le unghie dei piedi più spesse Passaggi da seguire:

uno:

In genere e dopo la doccia, grazie all'acqua utilizzata per lavarci, le nostre unghie si ammorbidiranno e potremo tagliarle facilmente. È un modo molto comodo per farlo, poiché sfruttiamo la nostra doccia quotidiana per poterci prendere cura di loro mentre si sono ammorbiditi. Puoi risolverlo ogni giorno, ma se quello che vuoi è prestare più attenzione a loro e dedicare più tempo alle loro cure, puoi ammorbidirli separatamente senza dover approfittare della tua doccia per questo.

Due:

Prepara le unghie dei piedi prima di metterle in ammollo. Per fare questo, applica una lozione idratante sulle unghie e sulle cuticole, massaggiando contemporaneamente le dita dei piedi. In questo modo possiamo iniziare ad ammorbidirli prima di immergerli in acqua.

3:

Ora devi metterli a bagno in acqua tiepida. Riempi una bacinella profonda con acqua tiepida e aggiungi qualche goccia di olio per bambini. Puoi anche aggiungere sale grosso o sali da bagno insieme ad un po' di aceto per migliorarne l'ammorbidimento e, inoltre, ottenere un effetto rilassante sui piedi.

Quindi, immergi i piedi e lasciali in ammollo per almeno 15 minuti in modo che l'acqua ammorbidisca le unghie più dei pochi minuti trascorsi nella nostra doccia quotidiana. L'acqua insieme all'olio li ammorbidirà e fornirà loro l'umidità di cui hanno bisogno per poter essere tagliati in seguito.

4:

Un altro modo per ammorbidire le unghie dei piedi in una bacinella con acqua è aggiungere un sapone neutro e un po' di alcol, in questo modo le ammorbidiremo mentre le puliamo bene e le disinfetteremo. Tieni presente che le unghie dei piedi sono fonti di infezione che devono essere ben controllate con una buona igiene. Puoi lasciarli immersi per altri 15 o 20 minuti senza problemi.

5:

Dopo aver tolto i piedi dal secchio d'acqua, asciugali accuratamente con un asciugamano pulito e asciutto. Non aspettare troppo a lungo per lavorare sulle unghie dei piedi se non vuoi che si induriscano di nuovo a causa dell'eccessiva secchezza. Ora puoi usare un tagliaunghie per tagliarli e sfruttare il fatto che sono molto morbidi. Ricordati di tenerli corti ma non troppo corti per non farti male o infettarti. Limatele al termine del taglio per eliminare eventuali imperfezioni dal taglio. È molto importante eseguire correttamente questi passaggi e per evitare bordi irregolari, ti consigliamo di consultare l'articolo Come limare le unghie dei piedi.

6:

Una volta che hai finito di fissarle, applica una lozione idratante sulle unghie in modo che rimangano nutrite e perfette quando le avrai pulite.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come ammorbidire le unghie dei piedi , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...