Come archiviare le unghie in modo che non si rompano – 6 passaggi

Le unghie deboli e fragili sono una malattia che colpisce molte donne e uno dei motivi principali per cui non riescono a indossare una manicure bella e di lunga durata. È una condizione che può essere dovuta a molteplici fattori, ma tra i più comuni ci sono cattive abitudini di cura e igiene, uso di smalti per unghie di scarsa qualità, mancanza di nutrienti nella dieta, secchezza e contatto continuo con sostanze chimiche. Per rimediare e avere unghie forti e sane, è fondamentale eseguire correttamente la propria manicure e prestare attenzione a compiti come la limatura e l'idratazione. Continua a leggere questo articolo su questo sito e scopri come limare le unghie in modo che non si rompano.

Potrebbe interessarti anche: Suggerimenti e trucchi per non rompere le unghie Passi da seguire:

uno:

Avrete visto che in commercio esistono tanti tipi di lime per unghie di diverse dimensioni, materiali, spessori, forma, ecc., e saper scegliere quella giusta è molto importante per mantenere le vostre unghie in perfette condizioni, soprattutto quando sono sono fragili e fragili.

Non solo qualsiasi file andrà bene ed è meglio acquistarne uno di buona qualità; esperti di manicure e nail art concordano sul fatto che quelle che offrono i risultati migliori e, inoltre, di gran lunga, sono le lime per unghie in vetro , anche se la verità è che sono un po' più costose. La loro durata è molto lunga, sono molto igienici, la loro grana è uniforme e la loro superficie molto liscia, sono anche le più consigliate per le unghie che si rompono o si spaccano facilmente.

Vanno invece evitate le lime di cartone molto fragili e quelle di metallo, poiché queste ultime provocano la sfaldatura e l'apertura dei chiodi in strati diversi.

Due:

La limatura delle unghie è un compito che a poco a poco migliorerai con la pratica, ma devi essere chiaro che è molto necessario dare alle tue unghie una bella forma e farle crescere bene e in modo più sano. Per cominciare, lava le mani con acqua e sapone per lasciarle completamente pulite e rimuovere lo sporco residuo da sotto le unghie. Se hai tracce dello smalto precedente, è importante rimuoverlo con un solvente per unghie senza acetone, poiché quest'ultimo può indebolire ulteriormente le unghie.

Alla fine asciugate molto bene le mani con un asciugamano prima di iniziare a limare le unghie perché se sono bagnate e morbide non riuscirete a lavorare bene.

3:

Controlla la lunghezza delle tue unghie e se sono molto lunghe, ti consigliamo di tagliarle prima un po' con un tagliaunghie, in questo modo eviterai che si spezzino e si indeboliscano maggiormente. Successivamente, se vuoi limare le unghie in modo che non si rompano , dovrai tenere conto di ciò che dettagliamo di seguito:

  • Posiziona la lima in un angolo delle unghie e falla scorrere con un movimento deciso dall'esterno verso il centro. iniziare sul lato destro e poi finire a sinistra.
  • È molto importante che quando limate le unghie seguite un'unica direzione, altrimenti le farai salire e i bordi saranno molto più deboli e tenderanno a spaccarsi.
  • Quindi, con il lato più morbido della lima, finisci di lucidare le unghie e rimuovi l'eccesso.
  • Quando hai limato tutti i chiodi, passa ciascuno di essi attraverso un pezzo di stoffa e controlla che non si impiglino. Se qualcuno si blocca, torna a archiviare un po' di più finché non è perfetto.

Vuoi dare alle tue unghie una forma speciale? Se vuoi sfoggiare una manicure diversa, puoi limare unghie quadrate, appuntite, arrotondate, ecc., ma per questo dovrai far scorrere la lima in un modo o nell'altro a seconda della finitura che vuoi ottenere. Dai un'occhiata al seguente articolo per imparare a modellare le unghie.

4:

Quando le unghie sono così deboli e si rompono in qualsiasi momento, hanno bisogno di prodotti che le aiutino a rafforzarle e a mantenerle resistenti agli agenti esterni che possono danneggiarle.

Ci sono diverse opzioni naturali che puoi utilizzare per indurire le unghie dopo averle limate e prima di colorarle o lucidarle; e tra tutti spiccano alcuni oli naturali che riescono a fornire alle unghie le vitamine e i nutrienti necessari per essere forti, come l'olio d'oliva, l'olio di ricino, l'olio di mandorle, l'olio di argan e l'olio d'oliva. Si applicano alcune gocce dell'olio selezionato sulla superficie delle unghie e si attende che il prodotto venga assorbito per circa 10 minuti. Se esegui questo trattamento regolarmente, vedrai come le tue unghie miglioreranno e non saranno più così morbide.

5:

Un'altra alternativa efficace è preparare un indurente per unghie fatto in casa con prodotti che combattono la fragilità, aiutano a rafforzarle e garantiscono una crescita più rapida e sana. Per eseguire la ricetta, avrai bisogno di uno smalto trasparente, aglio, capsule di vitamina E e succo di limone.

  1. Aggiungi il liquido di una capsula di vitamina E allo smalto trasparente.
  2. Sbucciate 3 spicchi d'aglio e schiacciateli con il frullatore. Versare il succo d'aglio nella glassa trasparente.
  3. Spremete mezzo limone e aggiungete circa 20 gocce del suo succo alla glassa.
  4. Chiudete la glassa e agitate energicamente in modo che tutti gli ingredienti siano amalgamati. Quando vedrai che ha cambiato colore, significa che è pronto per essere applicato.

6:

Oltre a sapere come limare le unghie in modo che non si rompano, ti consigliamo di prestare attenzione ai seguenti consigli per evitare che continuino a indebolirsi e spezzarsi così facilmente:

  • Evita di immergere a lungo le mani nell'acqua e proteggile con guanti di gomma quando vai, ad esempio, a lavare i piatti o a fare i lavori domestici.
  • Non graffiare o premere le superfici dure con le unghie.
  • Applicare una crema idratante per le mani sulle unghie più volte al giorno.
  • Prenditi cura della tua dieta e incorpora il consumo di nutrienti che aiutano ad avere unghie forti, come le vitamine A, B, D, zinco, calcio e acido folico. Espandi queste informazioni consultando l'articolo Alimenti che aiutano la crescita delle unghie.
  • Utilizzare smalti di qualità e prima di applicarli stendere uno strato di indurente.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come limare le unghie in modo che non si rompano , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...