Come aumentare il testosterone

Il testosterone , anche se per molti è associato alla virilità ed è considerato "l'ormone maschile", si trova sia negli uomini che nelle donne; tuttavia, gli uomini generano da 20 a 40 volte più testosterone rispetto alle donne. Questo ormone svolge un ruolo molto importante nella sessualità maschile, nella riproduzione e influenza anche la crescita dei capelli, la massa muscolare e il mantenimento della densità ossea, tra le altre cose. La produzione di testosterone inizia a diminuire naturalmente dall'età di 35 anni e continua a diminuire con il passare degli anni. Su questo sito web .com ti diciamo come aumentare il testosterone in modo naturale senza mettere in pericolo la tua salute.

Potrebbe interessarti anche: Come aumentare i livelli di testosterone Indice

  1. Abitudini salutari
  2. Alimenti per aumentare il testosterone
  3. Sintomi di testosterone basso
  4. Altri dati rilevanti

Abitudini salutari

Per aumentare il testosterone è importante seguire uno stile di vita sano in modo che i tuoi ormoni siano ben bilanciati. Ecco cosa devi migliorare:

  • Evita lo stress . Lo stress stimola la produzione di cortisolo invece del testosterone. Smettila di preoccuparti di cose irrilevanti, controlla il tuo temperamento, ecc. Aumentando la positività, riduciamo lo stress e aumentiamo il testosterone. Puoi aiutare assumendo vitamina C. La vitamina C abbassa i livelli di cortisolo.
  • Mantenere un peso sano e fare esercizio . Se si desidera aumentare il livello di testosterone, si consiglia di eseguire esercizi composti in cui vengono esercitati diversi gruppi muscolari. Squat, panca, power clean, stacchi da terra, dip e pull-up sono alcuni di questi.
  • Dormi bene . L'insonnia e il riposo notturno insufficiente abbassano i livelli di testosterone. Dormire meno di sette o otto ore al giorno è sconsigliabile se vogliamo avere il nostro testosterone al livello ottimale.
  • Evitare l'eccesso di alcol . Il binge drinking uccide il testosterone, è stato dimostrato che un'elevata quantità di alcol nel sangue può ridurre i livelli di testosterone di circa il 20-25%.
  • Limitare o eliminare lo zucchero . I livelli di testosterone diminuiscono dopo aver mangiato zucchero. Lo zucchero porta ad un alto livello di insulina che è un altro fattore che causa un basso livello di testosterone.
  • Prendi abbastanza zinco . Lo zinco è un minerale molto importante per la produzione di testosterone. La migliore fonte di zinco è il nostro cibo.
  • Ottieni abbastanza vitamine A, B ed E. Le vitamine A, B ed E (insieme allo zinco e alla vitamina C) sono essenziali nella produzione di testosterone.
  • Mangia grassi sani . Il nostro corpo ha bisogno di consumare grassi saturi sani di origine naturale e vegetale per il suo funzionamento ottimale. Questo non significa che devi seguire una dieta ricca di grassi, cerca solo di ottenere almeno il 20-30% delle calorie giornaliere da grassi sani.

Alimenti per aumentare il testosterone

Seguendo le sane abitudini di cui vi abbiamo appena parlato, ci sono alcuni alimenti che ci aiutano a raggiungere questi scopi.

Cibi ricchi di zinco

  • Pesce e carne ricchi di proteine ​​(fegato, crostacei, pollame)
  • Latte crudo e/o formaggio crudo
  • Yogurt o kefir (a base di latte crudo)
  • Ostriche ( afrodisiaco naturale per eccellenza )

Alimenti con grassi sani

  • Noci e semi
  • Pesce grasso come salmone e tonno
  • avocado
  • Olive e olio d'oliva
  • Oli vegetali
  • Oli di noci biologici non riscaldati
  • cocco e olio di cocco
  • Burro nutrito con erba
  • Carni allevate con erba

Sintomi di testosterone basso

Di seguito vi diciamo quali sono i sintomi più frequenti che possono farci sospettare che il nostro corpo abbia bassi livelli di testosterone .

  • Perdita di memoria e difficoltà di concentrazione.
  • Alterazioni dell'umore (irritabilità, malumore).
  • Diminuzione della libido o desiderio sessuale.
  • Stanchezza e mancanza di appetito.
  • Perdita di forza e tono muscolare.
  • Insonnia.
  • Diminuzione della densità ossea.
  • Perdita di capelli o capelli fragili.

Se non rientri nella normale fascia di età in cui il tuo livello di testosterone scenda naturalmente o se i tuoi sintomi sono gravi, non pensarci due volte, consulta il tuo medico. Il trattamento con testosterone può ripristinare i livelli ottimali di questo ormone soprattutto negli uomini, tuttavia, è necessaria un'approfondita valutazione medica per determinare se questa è una buona opzione per il paziente al fine di evitare i suoi effetti collaterali. Non automedicare.

Altri dati rilevanti

Proprio come bassi livelli di testosterone possono causare problemi, livelli molto alti possono anche causare altre conseguenze negative , come la caduta dei capelli e incoraggiare lo sviluppo di un cancro alla prostata preesistente (sebbene non ci siano prove che questa sia la causa), e nelle donne , stimolazione di una significativa crescita dei peli del viso e del corpo o dell'allargamento del clitoride o della riduzione del seno. Non giocare con la tua salute.

Hai anche sentito parlare di testosterone in problemi associati al desiderio sessuale, giusto? Fai notare che sebbene le donne producano meno testosterone, ciò non significa che abbiano meno desiderio. Gli specialisti sottolineano che il corpo della donna è più sensibile e reagisce con meno quantità. Oltre al fatto che nel loro desiderio sessuale sono coinvolti anche gli estrogeni, ormoni che ne hanno una quantità maggiore rispetto agli uomini.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come aumentare il testosterone , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute della famiglia.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...