Array

Come coesistere con una persona con disturbo schizotipico della personalità

in altri articoli di critico critico. Abbiamo parlato di come identificare il disturbo della personalità schizotipico, ma cosa succede se viviamo con un parente che ha questo disturbo della personalità? Come possiamo far fronte a situazioni che possono influenzarci emotivamente per essere in grado di condurre una relazione il più sicura possibile con questa persona? Da UNCOMO.com Vogliamo guidarti con questi 10 consigli per vivere con una persona con un disturbo schizotipico della personalità.

Se la persona con disturbo schizotipico va ai professionisti della salute, accompagnalo a stabilire un collegamento più vicino.

Le persone con disturbo di personalità schizotipico hanno difficoltà correlate, senza stabilire collegamenti di empatia. Forse si sente a disagio davanti a persone con cui non ha un legame intimo. Se hai un legame intimo, e ti senti mai difficile relazionarti, non sentirti colpevole. In un altro momento puoi provare un approccio.

Se si riunisce in qualsiasi riunione sociale, è normale comportarsi in modo non partecipativo e senza essere integrata in un gruppo per il suo comportamento stravagante. Sicuramente se si è sentito male, cercherà di evitare queste relazioni sociali, provocando l’ansia. Prova a spiegare che sei al tuo fianco e cerca di guidare il tuo comportamento o di essere informato sulle tue risposte per renderlo adeguato possibile evitando l’ansia per lui e possibili sentimenti di rifiuto o fuori luogo (così spiacevoli per chiunque si senta) e situazioni tese per te.

Forse la sua via di medicazione è strana, puoi consigliarti di sembrare uno o l’altro, uno o l’altro modo di pettinare … ma senza essere offeso. Spiega che forse questo modo di vestire rende quella impressione distorta di come è davvero.

rispetta i suoi pensieri superstiziosi o magici. Se non condividi, non inserire discussioni che non ci vogliono da nessuna parte. Anche se se senti la necessità di fargli capire che è sbagliato in quella percezione della realtà (specialmente se lo danneggia), farlo vedere con il tatto e contrastato.

può subire episodi di psicosi o altri disturbi come la schizofrenia temporaneamente. Se lo vedi necessario, vai in uno specialista per essere in grado di essere trattati e orientato correttamente.

può avere pensieri paranoici, non aumentare questi pensieri che possono causare pensieri molto irreali senza necessità.

La persona che soffre di disturbo schizotipico della personalità può essere percepito come diverso, inetto, inferiore ad altre. Possono capire che il loro comportamento a volte non è adeguato e sentirsi responsabile per i problemi che ne derivano intorno a loro. Avendo difficoltà a organizzare il tuo pensiero in modo logico e coerente, è difficile per te imparare dalle tue esperienze o ad adattarsi alla realtà. Pertanto, a casa, puoi provare a prendere un ambiente strutturato, ben organizzato per aiutare a ordinare i tuoi pensieri il giorno in giorno.

Sebbene generalmente abbiano pochi amici e non hanno relazioni di amicizia resistenti al di fuori del circolo della famiglia, ti impediscono di creare una relazione di dipendenza perché sarebbe danneggiata emotivamente.

Se ritieni che la situazione ti supera, valorizza la possibilità di andare a gruppi di supporto. Parla con le persone che attraversano lo stesso di te, possono aiutare a vedere le cose da un’altra prospettiva. Allo stesso modo, se senti la necessità di parlare con un professionista, in modo da guidarti nel tuo giorno in giorno per vivere con una persona con un disturbo schizotipico della personalità, non esitare a farlo.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli più simili per vivere con una persona con disturbo schizotipico della personalità, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute mentale.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...