Come coltivare i capelli con bicarbonato – i migliori consigli

I benefici per la salute del bicarbonato di sodio sono ben noti. Tuttavia, questo prodotto è molto utile anche per la bellezza e, nello specifico, per i capelli. Ed è che con il suo utilizzo i capelli crescono di più, anche se bisogna fare attenzione anche nel suo utilizzo in modo che non si danneggino.

Quindi, come far crescere i capelli con il bicarbonato di sodio ? In OneHOWTO ti diamo qualche consiglio in modo che tu possa usarlo e risolvere questo problema, anche se non dimenticare di consultare sempre uno specialista per assicurarti che dietro questa mancata crescita dei capelli non ci sia un problema di salute più importante.

Potrebbe interessarti anche: Come far crescere i capelli con il rosmarino Index

  1. Perché il bicarbonato di sodio fa crescere i capelli?
  2. Shampoo al bicarbonato di sodio per la crescita dei capelli
  3. Lozione al bicarbonato di sodio per far crescere i capelli

Perché il bicarbonato di sodio fa crescere i capelli?

Il bicarbonato fa crescere i capelli perché, con la sua applicazione sui capelli, aiuta a regolarne il pH . Sebbene questo termine sia comunemente usato per la pelle, anche i capelli lo sono. In questo caso il pH è ancora una misura con la quale è possibile stabilire il grado o il livello di acidità o alcalinità.

Normalmente, i capelli sono considerati in buone condizioni quando hanno un livello di pH di circa 5 o 5,5. Questo implica che il capello è acido , già per sua stessa natura.

Tuttavia, un cambiamento nel pH può essere la causa del danneggiamento dei capelli e della loro crescita insufficiente. Un cambiamento che, ad esempio, potrebbe essere dovuto all'uso di prodotti per capelli non adatti o all'abuso di tinture, permanenti, asciugacapelli o ferri da stiro, tra gli altri fattori.

Ma il cambiamento di pH è anche la causa che fa crescere meno i capelli, che è legata al suo livello di acidità. In questo modo, se il suo grado si riduce in una certa misura, i capelli cresceranno di più. Ed è lì che il bicarbonato agisce per far crescere i capelli, riducendoli.

Inoltre il bicarbonato è un ottimo esfoliante naturale e, utilizzandolo tal quale sul cuoio capelluto, è possibile attivare la circolazione in questa zona, ossigenandola e nutrendola maggiormente, facendo crescere i capelli, oltre ad eliminare la forfora.

Shampoo al bicarbonato di sodio per la crescita dei capelli

Il bicarbonato di sodio per far crescere i capelli può essere usato come shampoo. Infatti è uno dei suoi usi più comuni e diffusi e la sua applicazione è molto semplice. Basta seguire questi semplici passaggi per prepararlo e utilizzarlo:

  1. Mescolare il bicarbonato di sodio con acqua tiepida fino a quando non si sarà sciolto.
  2. Prendi un po' del solito shampoo con cui ti lavi abitualmente i capelli e mescolalo con il bicarbonato di sodio sciolto.
  3. Il risultato di questa combinazione è quello con cui devi lavare i capelli, seguendo il normale processo come quando usi solo lo shampoo, lasciandolo agire per 5 minuti prima di rimuoverlo con abbondante acqua. Questa volta è più che sufficiente, non è necessario lasciarlo agire finchè una maschera.

Le quantità che devi usare dipenderanno dalla lunghezza dei tuoi capelli e dal fatto che tu ne abbia molti o pochi. A titolo indicativo, possiamo dire che di solito è sufficiente preparare mezzo bicchiere d'acqua con due cucchiai rasi di bicarbonato di sodio. In questo caso è molto importante non applicare troppo shampoo per non sminuire l'effetto del bicarbonato.

E quante volte deve essere fatto a settimana? La cosa più consigliabile è una volta alla settimana , ma può essere applicata fino a due volte senza causare danni collaterali al cuoio capelluto.

Lozione al bicarbonato di sodio per far crescere i capelli

La lozione per capelli al bicarbonato è un'altra delle alternative che hai per far crescere i tuoi capelli. In questo caso l'elaborazione è molto simile come se si stesse preparando lo shampoo. L'unica differenza è che vengono utilizzati solo acqua e bicarbonato di sodio , che vengono miscelati fino a completa dissoluzione. Il risultato è come una specie di pasta bianca, che ha una consistenza abbastanza cremosa, quindi in questo caso bisogna aggiungere più bicarbonato che acqua. Ad esempio, per mezzo bicchiere d'acqua devi usare 3 o 4 cucchiai di bicarbonato di sodio.

Per nascondere l'odore, se lo trovi sgradevole, puoi applicare qualche goccia di un olio essenziale che ti piace o che aiuta a rivitalizzare i capelli, come l'olio di argan . Il resto del processo, gli importi indicativi e la periodicità nel suo utilizzo è come abbiamo già accennato in precedenza.

Questi sono i possibili usi di come far crescere i tuoi capelli con il bicarbonato di sodio di cui ti abbiamo parlato in OneHOWTO e che speriamo ti aiutino a risolvere il problema e a far brillare i tuoi capelli in tutto il suo splendore. Inoltre, noterai sicuramente che è anche meno secca e, anche, la forfora scompare ed è più forte e luminosa.

Scopri maggiori dettagli su come utilizzare questo prodotto in questo altro articolo di OneHOWTO su Come lavare i capelli con il bicarbonato di sodio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come far crescere i capelli con il bicarbonato di sodio: i migliori consigli , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Peso e immagine corporea.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...