Come combattere la sindrome premestruale – 7 passaggi

La sindrome premestruale è un momento del mese temuto, non solo per noi che ne soffriamo, ma per tutte le persone che sono nel nostro ambiente e che possono essere vittime anche dei nostri cambiamenti ormonali . Sensibilità, irritabilità, fastidio al seno, gonfiore e mal di testa sono alcuni dei sintomi di questa fase, ma diversi cambiamenti nelle abitudini possono farti sentire meglio e aiutarti a combattere efficacemente la sindrome premestruale .

Potrebbe interessarti anche: Sintomi della sindrome premestruale Passi da seguire:

uno:

La sindrome premestruale inizia quando finisce l'ovulazione e termina quando inizia il flusso mestruale, anche se può durare per qualche giorno in più dopo il ciclo. Questo spiega perché durante questa fase tendiamo a sentirci così irritabili e sensibili, anche se gli specialisti indicano che la sindrome premestruale può variare a seconda di ogni donna.

Due:

Un ottimo modo per combattere la sindrome premestruale è esercitarsi . L'attività fisica ci aiuta a rilasciare endorfine che migliorano il nostro umore, oltre a favorire la circolazione, aiutando a ridurre la ritenzione di liquidi e a farci sentire meno gonfi.

Anche se in questi giorni potresti non avere molta voglia di attività fisica perché ti senti gonfio e di cattivo umore, correre, nuotare, camminare, fare aerobica o allenarti in palestra ti aiuterà a sentirti molto meglio, riducendo al minimo la sindrome premestruale.

3:

Ridurre l'assunzione di caffeina è anche un'opzione conveniente se vogliamo ridurre il disagio della sindrome premestruale . La caffeina aumenta il nostro stato di veglia e può generare una maggiore irritabilità in questi giorni, inoltre è uno dei fattori scatenanti che provoca disagio e mal di pancia durante il periodo.

Ecco perché ti consigliamo di bere meno caffè, tè, bibite o bevande energetiche. Allo stesso modo, è conveniente non abusare del cioccolato, perché anche se ti provoca, non fa così bene al tuo corpo se sei incline alla sindrome premestruale.

4:

Aumenta l'assunzione di cibi sani come frutta e verdura . Questi ti aiuteranno a mantenere un buon transito intestinale, a sentirti meno gonfio e più leggero e fungeranno anche da antinfiammatori, quindi sono una buona scommessa per ridurre la sindrome premestruale.

Inoltre, non dimenticare di bere acqua, ingerendo almeno 2 litri al giorno. Questa è la chiave per ridurre la ritenzione di liquidi e far sentire l'addome meno gonfio.

5:

Se si vuole combattere la sindrome premestruale, è importante anche ridurre i cibi grassi nella dieta, peggiorano i sintomi, facendoti sentire molto più gonfio. Allo stesso modo, l'eccesso di sale favorisce la ritenzione di liquidi, quindi durante questi giorni è meglio moderarne l'assunzione.

Riposare bene è altrettanto importante, se aggiungi un sonno scarso ai sintomi della sindrome premestruale, l'irritabilità sarà in superficie, facendoti sentire molto peggio.

6:

Se durante i giorni in cui dura la sindrome premestruale ti senti anche molto triste a causa dei cambiamenti ormonali, è importante che tu svolga attività che ti aiutino a essere distratto e felice. Oltre all'esercizio, praticare un hobby che ti piace, guardare un film comico, vedere alcuni amici o goderti le tue serie preferite ti aiuterà a essere molto più animato e volenteroso.

7:

E per i giorni in cui hai le mestruazioni, quando il dolore è presente, non dimenticare di prendere antidolorifici che ti aiuteranno a ridurre il disagio della sindrome premestruale e a sentirti molto meglio.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come combattere la sindrome premestruale , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute della famiglia.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...