Array

Come curare i capelli incarnati infetti – i migliori consigli

I peli incorporati sono i capelli che non crescono correttamente, ma lo fanno sotto la pelle spesso causando disagio, irritazione e infiammazione nell’area interessata. Questi sono spesso presentati dopo la rasatura o la depilazione di alcune aree del corpo e, sebbene la maggior parte degli altri tempi non generano maggiori complicazioni, potrebbe essere il caso che detti capelli enquistati siano infetti a causa della colonizzazione dei batteri presenti Nella superficie della pelle e, di conseguenza, appare un grano o una massa rossa e molto infiammata, anche piena di pus. Nel seguente articolo Unco, spieghiamo in dettaglio cosa fare con questa situazione e come curare i capelli incarnati infetti correttamente per evitare ulteriori complicazioni. Fai attenzione!

  1. Cause e sintomi di peli incorporati
  2. Capelli incarnato infetti: sintomi
  3. Come rimuovere un Capelli incarnato infetto
  4. Rimedi domestici per i capelli incorporati

Cause e sintomi dei peli incorporati

Capelli incarnati che non crescono verso L’esterno, ma crescere sotto la pelle verso i lati perché i follicoli piliferi sono ostruiti dalle cellule della pelle morta.

Tra le principali cause dei peli enquistati sono, quindi, di solito appaiono nelle aree del corpo che abbiamo depilato o rasato. Nel caso degli uomini, sono più frequenti nell’area della barba e dei testicoli e, nel caso di donne, gambe, ascelle, addome e pubis. Alcuni dei fattori che possono favorire i capelli sono incontrati sono i seguenti:

  • A Capelli molto ricci, poiché questo tipo di capelli favorisce i capelli tra la pelle dopo essere stati tagliati e comincia a crescere di nuovo.
  • radere i capelli asciutti.
  • che si estende e stringendo la pelle durante la rasatura, che può causare ritrarre i capelli alla pelle inserendo nuovi in ​​questo senza prima crescita verso l’esterno.
  • Depilazione con pinzette.

Electric and Blades favorisce la formazione dei peli nati, il miglior metodo di depilazione per evitare che siano cera. Quando i capelli sono incarniti, l’organismo lo rileva come se fosse un corpo estraneo e, prima di esso, viene generata un’infiammazione intorno ad esso, che può anche causare dolore, arrossamento, piccoli grumi e infezioni.

I principali sintomi dei peli incorporati sono i seguenti:

  • Piccole protuberanze o papule forti e rotondi.
  • Pustoles o piccole lesioni cutanee con pus molto simili a Blister.
  • pelle oscurata.
  • Rosso.
  • Dolore.
  • prurito.
  • capelli o capelli intrappolati sotto la pelle.

Capelli incarnata infetti: sintomi

Una delle complicanze più frequenti dei capelli incorporati è che si verifica un’infezione batterica e il follicolo dei capelli è generalmente infettato da batteri stafilococcali, che di solito entrano nel tessuto sottocutaneo attraverso piccole ferite nell’area , sia da graffiare, tagli o piccole pause della pelle. Quando ciò accade, al fine di combattere l’infezione, i neutrofili (il tipo più comune di globuli bianchi) si sposta nell’area e viene generata l’infiammazione e la formazione di un sacchetto di pus sotto la pelle, chiamato forumulo.

I sintomi principali di un ebollizione e che possono indicare che un capello incarnato è infetto sono quelli che abbiamo elencato di seguito:

  • aspetto di una sporgenza sottocutanea, rossa e dolorosa che aumenta di dimensioni con il passaggio dei giorni da misurare riempimento con pus e cellule morte. Infine, un punto bianco o giallastro appare al centro di questa protuberanza.
  • Rosso. Infiammazione
  • .
  • Dolore e disagio nell’area di ebollizione e intorno ad esso.

Normalmente, quando tutto il pus drena verso l’esterno, il dolore e il disagio scompaiono e questa lesione cutanea è curata senza lasciare cicatrici nella zona, ad eccezione di quelle bolle che sono di dimensioni considerevoli e hanno una grande profondità.

Come rimuovere un Capelli Incarnati infetti

In molti casi, i peli incorporati non richiedono un trattamento specifico e finiscono per uscire da soli. Ora, quando presentiamo segni di infezione e i capelli incarnati sono profondi, è importante andare dal medico e non affrontare il problema in una forma fatta in casa o automatizzare.

Trattamento medico per curare i capelli enquistati infetti dipenderà da ogni caso del grado di infezione e dei sintomi che il paziente presenta ma, può generalmente consistono in quanto segue:

  • Applicazione di compresse bagnate con acqua calda per 10 o 20 minuti circa tre volte al giorno per ridurre l’infiammazione e facilitare il drenaggio di pus e cura dei capelli incarnati.
  • Farmaci antibiotici: In caso di infezione delicata, il medico prescriverà l’applicazione di una lozione di eventibiiotica contenente per combattere i batteri responsabili dell’infezione. Solo in quei casi di grave infezione, saranno prescritti gli antibiotici dell’amministrazione orale.
  • creme per ridurre l’infiammazione della pelle: le creme steroidi possono essere di aiuto per ridurre il gonfiore e il prurito dell’area interessata.
  • CHIRURGIA MINORE: In quei casi in cui la ebollizione non attira spontaneamente dopo alcuni giorni, può essere fatta una piccola incisione nell’area per scaricare tutti i pus accumulati, estrarre i capelli profondi e accelerare la loro guarigione.

Oltre a quanto sopra, è importante tenere conto di alcune cure e misure quali quanto segue:

  • Tenere l’area dei capelli incorporati puliti e asciutti. La pulizia deve essere eseguita con sapone neutro e acqua calda.
  • non stringere o scoppiare la protuberanza.
  • non applicare farmaci o lozioni topici su un assorbimento.
  • Lavare le mani prima e dopo aver toccato l’area interessata.

Nel seguente articolo UNCO, è possibile trovare maggiori informazioni su come trattare un ebollizione.

Rimedi casalinghi per capelli incorporati

Ci sono alcuni rimedi naturali che possono essere di grande aiuto nel processo di cura di un capello incarnato infetto, in particolare per ridurre il dolore e il disagio nell’area interessata. Tuttavia, questi non dovrebbero sostituire il trattamento medico in ogni caso.

Camomilla compressa

Chamomile ha proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche che possono aiutare a curare i capelli incarnati infetti più rapidamente.

  1. prepara un’infusione di camomilla.
  2. Quando sei Tibia, immergo una garza su di esso.
  3. Posiziona la garza sulla lesione della pelle, lasciandolo in piedi per 10 minuti.

AVENOY

L’avena può essere servita per fare i bagni che offrono un grande sollievo, sancisse la pelle, riparare e sgonfiare efficacemente, perché è un cereale con proprietà lenitive, antinfiammatorie e idratationi.

  1. In una pentola, bolle circa 500 grammi di avena per circa 5 minuti.
  2. Dopo quel tempo, rimuovere dal fuoco e battere la miscela.
  3. aggiunge la miscela al bagno caldo della vasca da bagno.
  4. Fai un bagno rilassante per circa 20 minuti, immergendosi l’area colpita dai capelli enquistati.

TE TERE OLIO

Questo olio è un buon antisettico antibiotico e naturale, essendo eccellente per combattere l’infezione batterica e alleviare il disagio che può causare i capelli incarnati infetti.

  1. diluisce circa 4 gocce di petrolio dell’albero del tè in 1/2 tazza di acqua.
  2. applica il liquido risultante sull’area danneggiata.
  3. aspetta che l’olio si asciughi da solo.

Puoi vedere più trattamenti naturali come questi consultando i rimedi casalinghi dell’articolo per bolle.

Questo articolo è semplicemente informativo, in crionnatizioncri.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli simili come curare i capelli incarnati infetti, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute della famiglia.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...