Array

Come curare le emorroidi con aglio – rimedi naturali efficaci!

Lo sapevi che tra i migliori rimedi casalinghi per curare le emorroidi, ci sono un cibo come consumato e popolare come aglio? Questo alimento ha un vasodilatore e un effetto anticoagulante è molto vantaggioso in caso di emorroidi o lumrane, che sono protuberanze che si verificano quando le vene situate nell’ano o nel retto sono infiammate a causa della pressione eccessiva nell’area. Ciò può verificarsi per varie cause, tra cui costipazione, sovrappeso, gravidanza, alcune malattie, sono molto tempo in una certa posizione, ecc.

Avanti, in questo articolo unco, mostreremo come curare le emorroidi con un modo naturale e semplice, offrendo così un grande aiuto ai farmaci convenzionali utilizzati per questi casi.

  1. Proprietà di guarigione aglio per emorroidi
  2. Aglio supposta per emorroidi interni
  3. Come usare Aglio per emorroidi esterni
  4. Aglio, Laurel e chiodo per curare le emorroidi

Proprietà di guarigione Aglio per emorrhines

Aglio costituisce uno dei migliori I rimedi casalinghi per le emorroidi, avendo accelerato il processo di guarigione di questa condizione in modo completamente naturale. Questo è grazie a quello nella sua composizione nutrizionale, i componenti si trovano che favoriscono la circolazione del sangue e agire favorevolmente contro i sintomi causati da queste ferite nella regione anale, come dolore, prurito, bruciore e sanguinamento. Prendere atto dei quali sono le principali proprietà dell’aglio per curare le emorroidi:

  • ha composti di zolfo, come ALLICIN o AJEN, che migliorano la circolazione sanguigna, prevengono l’infiammazione dei vasi sanguigni e della formazione di coaguli. Pertanto, è eccellente per prevenire e trattare le emorroidi, che non sono altro che un’infiammazione dei vasi sanguigni che circondano l’ano.
  • contiene anche dosi di queinetina, che è un tipo di flavonoide che agisce rafforzando le vene e i vasi sanguigni e, pertanto, previene il danno sofferente così facilmente e che sono così fragili.
  • è antinfiammatorio, quindi aiuta a ridurre il gonfiore delle emorroidi e diminuisce prurito o prurito che possono causare.
  • ha proprietà antibiotiche e antisettiche, che aiutano a combattere i batteri che possono entrare nell’organismo e influire sulla buona salute.

Se vuoi continuare a scoprire ulteriori proprietà del cibo sanitario di questo organismo, devi solo consultare l’oggetto quali sono i vantaggi dell’aglio.

Aglio supposta per emorroidi interni

È possibile curare le emorroidi con aglio in modi diversi, poiché possono essere utilizzati diversi trattamenti naturali efficaci. Successivamente, ti mostreremo cosa sono tutti e la cosa più consigliata è che tu usi l’uno o l’altro a seconda di ciò che è il punto di localizzazione delle emorroidi, poiché questi possono essere interni o, al contrario, esterni.

Nel caso di emorroidi interni, cioè, quelle si trovano nella parte inferiore del retto e sopra l’ano e che, invece di essere coperto dalla pelle, sono coperti da una mucosa, l’opzione migliore è quella di inserire un Supposizione di aglio nell’anno direttamente, poiché sarà in grado di agire favorevolmente e contribuire, inoltre, per fermare il sanguinamento, che è la principale manifestazione di questo tipo di emorroidi.

Trattamento

Devi solo sbucciare 1 dente Aglio e, quindi, lavarlo bene e tagliarlo per dargli la forma di un supposito. Successivamente, inseriscilo con molta attenzione e lasciarlo agire per tutta la notte per ottenere risultati migliori. Per facilitare l’applicazione, è possibile applicare un po ‘di olio d’oliva nella regione anale in modo da essere più lubrificato e l’inserimento del supposito all’aglio non causa disagio.

Come utilizzare l’aglio per emorroidi esterni

Tuttavia, nel caso in cui sia necessario curare le emorroidi esterne con aglio, uno dei tre rimedi naturali che mostriamo di seguito possono essere utilizzati. Le emorroidi esterne sono quelle che si trovano sotto l’unione di ano con il retto, essendo così visibile, e che quando sono coperti di pelle, di solito non causano sanguinamento.

Olio di aglio

Acquista olio di aglio o a casa Seguendo la ricetta che mostriamo nell’articolo Come fare olio d’aglio, versiamo alcune gocce in un chiffon pulito e applicare su emorroidi esterni esterne circa due volte al giorno per notare il miglioramento .

Auto Pasta

Puoi anche fare una pasta d’aglio, in precedenza schiacciando alcuni cloveni aglio pelati. Posizionare l’impasto ottenuto in una garza e tenerlo in contatto con le protuberanze per almeno circa 5 minuti. Dopo questo tempo, rimuove la garza e lava l’area con abbondante acqua calda o fredda.

TE

Un altro rimedio con l’aglio per emorroidi molto efficaci è quello di preparare un tè all’aglio, usarlo in seguito all’area interessata. Per questo, devi tagliare 3 o 4 spicchi d’aglio e farli bollire nell’equivalente di 1 tazza d’acqua per circa 10 minuti. Quindi, cessano la preparazione e quando si raffreddavano, immergere una garza in esso e metterlo sulla regione anale per curare le emorroidi esterne e sentirsi sollievo.

Nel seguente articolo mostriamo altri utili rimedi per sgonfiare le emorroidi esterne.

Aglio, alloro e chiodo per curare le emorroidi

Infine, proponiamo di utilizzare l’aglio per le emorroidi applicando un unguento naturale molto efficace per combattere i sintomi principali di questa condizione. In questo rimedio, le proprietà antibiotiche e vasodilator di aglio sono combinate con le proprietà antisettiche e antinfiammatorie dell’alloro e dell’odore dell’odore. Mirare alla ricetta di sapere come devi preparare questo rimedio naturale per curare le emorroidi più rapidamente:

Ingredienti

  • 3 Denti Aglio
  • 2 foglie di Laurel
  • 1/2 litro

PREPARAZIONE

  1. Versare il Acqua in una pentola e mettilo a bollmentarlo nel fuoco.
  2. Quando hai raggiunto il punto di ebollizione, aggiungere i denti all’aglio precedentemente schiacciati, laurel e le unghie.
  3. Lascia che tutti gli ingredienti cucinino per 15 o 20 minuti a fuoco basso.
  4. Dopo quel tempo, rimuovere dal fuoco e attendilo per raffreddare.
  5. Quindi, bruciare la miscela e prenotare il liquido ottenuto, che sarà l’unguento che userete contro le emorroidi.
  6. dovrai solo versare un po ‘del liquido in un chiffon pulito e applicarlo direttamente sulle protuberanze anali, lasciando agire per circa 5 o 10 minuti per ridurre l’infiammazione e il prurito.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli simili come curare le emorroidi con aglio – rimedi naturali efficaci! Ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...