Array

Come curare le emorroidi con la camomilla – molto efficace

Oggi ci sono ancora alcuni problemi e disagio relativi alla salute che un gran numero di persone che soffrono non sono in grado di riconoscerli. Sono soprattutto alterazioni e patologie associate a determinate parti del nostro corpo come gli organi genitali, i seni nel caso delle donne o dell’intera zona perianale e anale. Questo presuppone che molte persone sentano dolore e disagio per molto tempo senza essere in grado di trovare un rimedio adeguato.

Una delle alterazioni il cui aspetto è più complicato da riconoscere sono emorroidi o lumrane. Questi pacchetti che possono apparire all’interno o all’esterno dell’ano generano molti problemi il giorno al giorno della persona che soffre, così come molti disagio. Nonostante questo, un gran numero di persone preferisce non riconoscere che soffrono. Se sei uno di questi, un rimedio naturale potrebbe avere effetto per ridurli e persino eliminarli. In cralnazionali.it spieghiamo come curare le emorroidi con la camomilla.

  1. Quali sono le emorroidi e il motivo per cui curare le emorroidi con infusione di camomilla
  2. Olio di camomilla per sgombrare le emorroidi

Quali sono le emorroidi e perché lasciano

Le emorroidi, chiamate anche almorman, sono anche chiamate Prodotto di stagnazione del sangue nella zona anale. Sia il retto che l’ANO sono irrigati da arterie e vene che ricevono il nome di emorroidali. Le vene del nostro intero corpo contengono valvole che si prendono cura di ritorna il nostro sangue al cuore, cioè il ritorno venoso. Le vene emorroidali non hanno queste valvole, quindi non appena la pressione aumenta in quell’area, il sangue è intrappolato nelle vene che proiettano il tessuto che li circonda, in modo che quelle bulture chiamate le emorroidi appaiino.

Perché l’almoraras

è uscito, i Lumrari possono sorgere con vari fattori. La stitichezza è una delle cause più importanti, poiché l’aumento della pressione in questo settore in queste condizioni è elevata. Nelle donne, la gravidanza può anche generare questi disagi. Un notevole sovrappeso o obesità sono fattori di rischio per il suo aspetto, come lo stile di vita sedentario, che impedisce il corretto movimento del sistema digestivo. Alcune patologie, come la diarrea, possono anche essere propiziate.

Come prevenire o eliminare Lumranas

Per prevenire le emorroidi Si consiglia di esercitare regolarmente, mangiare cibi ricchi di fibre per evitare la stitichezza e bere almeno due litri d’acqua al giorno per favorire la digestione.

Se le emorroidi sono già apparse e vogliono ridurli o eliminarli con un rimedio domestico e naturale, ti consigliamo di provare con la camomilla. Questa pianta è molto utile per il trattamento delle emorroidi perché, a parte il favorendo la digestione, è anche un grande antinfiammatorio naturale, che ci aiuterà a diminuire notevolmente il gonfiore dell’area. La camomilla può essere utilizzata in diversi modi per questo problema, come vedremo di seguito. Continua a leggere se vuoi sapere i rimedi rapidi per gli umoranni.

Come curare le emorroidi con infusione di camomilla

L’infusione di camomilla può essere utilizzata in due modi per alleviare i sintomi delle emorroidi. Entrambi i modi possono aiutarti a sgondare le emorroidi molto rapidamente. Per preparare l’infusione della camomilla, seguire questo semplice passo dopo passo:

  1. in entrambi i casi, prendere tra 10 e 12 foglie di camomilla e presentarsi in una casseruola con un litro d’acqua.
  2. Water si riscalda al fuoco fino a bollendo e tenerlo per 10 minuti.
  3. quindi rimuove le casseruola del fuoco e attende l’infusione di essere Tibia.
  4. Quando hai già perso la temperatura, bruciare il liquido.

Metodo 1: Bath Chamomile

Con questa infusione è possibile preparare un bagno per alleviare l’infiammazione e i disagioni:

  1. prendi il contenuto della casseruola sul bidet, mescolandolo con acqua tiepida, in modo che sia mantenuta la temperatura.
  2. Lava la zona anale e periana per circa cinque minuti, sentendosi sollievo nella sua applicazione.
  3. quindi chiarisce con l’acqua Tibia.
  4. Puoi ripeterlo ogni notte.

Metodo 2: Chamomile ICE Cubes

D’altra parte, se l’infiammazione è molto sorprendente e fastidiosa, è possibile applicare questo rimedio ad una temperatura inferiore:

  1. Inserire l’infusione nei vassoi per creare piccoli cubetti di ghiaccio.
  2. li introducono nel freezer e attendili congelare.
  3. Quando il liquido è congelato, prendi 5 o 6 cubi e li impone su un panno. In questo modo non applicherai direttamente i cubi, che potrebbero generare ustioni, ma sciogliendo lentamente sul tessuto, oltre a beneficiare del freddo, lo farai anche dalle proprietà antinfiammatorie della camomilla.
  4. fallo una volta ogni due giorni.

Se si desidera conoscere altri rimedi efficaci per le emorroidi, non perdere la sezione successiva. Potresti anche essere interessato a sapere quali sono le proprietà medicinali della camomilla.

Olio di camomilla per sgombrare le emorroidi

Invece di creare un’infusione di camomilla puoi anche fare con l’olio di camomilla in qualsiasi erborista, che è possibile applicare una volta ogni due giorni, seguendo questo semplice passo dopo passo:

  1. prima di tutto, utilizzare La zona anale correttamente in modo che l’olio di camomilla possa fare tutto il suo effetto.
  2. bagnato un piccolo cotone con olio di camomilla fino a quando non è ben assorbito.
  3. Applicalo eseguendo un massaggio nell’area interessata per promuovere il suo assorbimento e i suoi effetti.

Ora che sai già come curare le emorroidi con la camomilla, potresti anche essere interessato a questo altro oggetto di crijazioncri.it su come usare l’alberty per le emorroidi.

Questo articolo è semplicemente informativo, in crionnatizioncri.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli più simili come curare le emorroidi con la camomilla – molto efficace, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...