Array

Come diagnosticare Tinea – 3 passaggi

Non si dovrebbe mai diagnosticare una tigna basata solo sui marchi che la persona presenta, poiché in questo modo è possibile diagnosticare il tono più spesso di quanto sia davvero. Ci sono diversi passaggi nella diagnosi di questa mycosis. Le tecniche che possono essere fatte alla volta, ma che in molti casi non rilevano l’infezione. L’esame microscopico dei peli può essere effettuato solo da professionisti molto esperti. La mostra delle ferite alla lampada di legno. Ci sono diversi passaggi da seguire per diagnosticare Tinein.

Hydroxide di potassio: in questo test per diagnosticare la tignazione, il medico utilizza una lama affilata per rimuovere le cellule della pelle morta dal bordo di lesioni sospette. Le cellule morte della pelle vengono raccolte in una diapositiva del microscopio, trattate con una soluzione di idrossido di potassio e riscaldata per digerire le cellule e quindi esaminate sotto un microscopio. A volte, una tintura, viene aggiunta alla soluzione di idrossido di potassio per facilitare la visualizzazione degli elementi fungini. Il medico esamina la diapositiva, in cerca di ramificazione, le ife. Questo è il test più veloce ed economico per i funghi dermatofiti, anche se di volta in volta dà risultati falsi negativi quando un individuo ha già trattato la stagno e alcune cellule fungine sono presenti.

Cultura fungina: il dottore raschia cellule morte dal bordo di una lesione sospetta e li invia a un laboratorio di microbiologia. Lì, il materiale viene applicato ai media della coltura di diversi noti per sostenere la crescita dei funghi dermatofiti. A causa dell’aspetto delle colonie della crescita fungine e delle sue caratteristiche di crescita, è possibile non solo dimostrare che un fungo era presente, ma anche per determinare la specie. Tuttavia, questo metodo 2-3 settimane per dare risultati e spesso fornisce risultati falsi negativi. Inoltre, non è necessario conoscere le specie esatte, al fine di trattare il tono.

Biopsia della pelle: quando una cassa del tinea è molto simile a malattie della pelle e una preparazione di idrossido di potassio è negativa o non conclusiva, i medici a volte prendono un piccolo campione di pelle per lo studio anatomatologico. Sotto l’anestesia locale, una piccola spina della pelle chiamata una biopsia del punzone viene rimossa e fissata in formalina. I patologi esaminano la pelle dopo aver tagliato sezioni sottili e colorazione con coloranti che evidenziano gli elementi fungine. Questo metodo è più costoso (e un po ‘a disagio per il paziente), ma di solito fornisce risultati diagnostici definitivi di tineina.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se si desidera leggere ulteriori elementi simili a come diagnosticare il tineina, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

  • Per diagnosticare Tinein devi metterti nelle mani di un medico specializzato in questa malattia.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...