Array

Come differenziare un’infezione virale di un’infezione batterica

Quando ci ammaliamo, forse può essere a causa di un virus o di un batterio; A seconda di ciò, il trattamento delle nostre condizioni dovrà essere uno o l’altro e un medico dovrà diagnosticare perché è complicato sapere come differenziare un’infezione virale di un batterico perché i sintomi sono molto simili. Tuttavia, anche se è difficile, non è impossibile e sì ci sono alcuni segni che possono aiutarci a conoscere l’origine della nostra malattia. In questo articolo di crijazione.it indicheremo alcuni metodi che devi sapere se è virale o batterico, ma la cosa più raccomandabile è che uno specialista ti dice.

La differenza essenziale tra un’infezione virale e un batterico è un modo per sviluppare la malattia nel tuo corpo; Devi tenere presente che i batteri sono un organismi a cellule singoli e moltiplicati. I virus, contro di loro, non sono suddivisi ma invasero una cella e la catturano, causandolo solo con agenti antivirali che eliminano questo virus dall’interno.

Come abbiamo già sottolineato, i sintomi di queste infezioni sono molto simili e di solito includono aspetti quali:

  • apparenza della febbre
  • nausea e / o diarrea
  • nasal e mammello MUCK

in questo articolo di questo articolo CrynazionalCri.it Ti diciamo come identificare i sintomi di un’infezione virale.

Per conoscere l’origine della tua infezione, è importante che tu vada da un medico in modo che possa essere rivelato dai test, ma ci sono alcuni segni che possono aiutarti a identificare se la causa è virale o batterica, come prendere in considerazione la durata della malattia. Quando la condizione è causata da un virus di solito si estende da 3 a 10 giorni e i primi giorni è quando ti senti più disceso e con una sensazione peggiore.

Per il suo contatore, le infezioni batteriche di solito si estendono più di 7 giorni e la progressione del disagio è di solito in Crescendo: cioè gli ultimi giorni che ti senti peggiore del primo perché i batteri stanno influenzando all’interno.

Sebbene in precedenza abbiamo discusso i sintomi generali di entrambe le infezioni, è vero che il mal di testa viene solitamente prodotto per lo più da infezioni causate da virus. Ad ogni modo, questo non è un dato affidabile al 100% perché può essere caricato che un batterio produce anche mal di testa; In questo caso, è meglio consultare un esperto.

Un altro modo per sapere come differenziare un’infezione virale di un batterico è osservare il muco. Il colore presentato da Phlegm può aiutarci a determinare l’origine della condizione:

  • Se è chiaro e con una trama liquido, l’infezione è virale.
  • Se è spesso e un colore più forte (giallo, arancione, verde) è prodotto da un batterio.

In questo articolo di CrynaziponCri.it ti diamo alcuni rimedi casalinghi per eliminare il muco e il potere, quindi, sentirti più chiaro e più facilmente quando respira.

Un altro modo che esiste è determinare dove si sente il dolore poiché i batteri spesso si concentrano su aree più specifiche e fallo soffre solo in un’area specifica del corpo mentre il virus si espande e produce disagio in generale. Ad esempio, se senti un dolore molto forte nell’orecchio a causa di un’infezione, sarà sicuramente batterico poiché il virus ti farà sentire più amplificato dall’intera area dell’orecchio e non solo in un punto specifico.

Come vedi, come differenziare l’origine di una malattia è complicata e un po ‘ambigua perché i segni possono essere molto simili e poco passero. Pertanto, se vuoi attaccare la tua condizione in modo diretto ed efficace la cosa migliore è che tu vada da un medico per dirti qual è la causa della tua condizione e ti dà il trattamento più adatto per te.

Questo articolo è semplicemente informativo, in crionnatizioncri.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se si desidera leggere articoli simili su come differenziare un’infezione virale di un’infezione batterica, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...