Come disinfettare un ago – suggerimenti e metodi

La rimozione di una scheggia bloccata nella pelle è necessaria non appena si verifica l'incidente, perché se viene lasciata può infettarsi. Con l'urgenza di smettere di provare quella sensazione dolorosa ed evitare un'infezione, probabilmente hai perforato l'area interessata con qualsiasi oggetto appuntito, come un ago o uno spillo. Questa azione viene eseguita anche per altri scopi, come rivedere e rimuovere i millium o piccole palline di grasso che compaiono sul viso.

Qualunque sia l'obiettivo, se si prevede di forare una parte specifica della pelle con oggetti appuntiti, come un ago, è necessario sterilizzarli. È importante eliminare tutti i batteri contaminanti che contiene per non causare un'infezione. Quindi, se vuoi sapere come disinfettare un ago , ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo di OneHOWTO.

Potrebbe interessarti anche: Come preparare un kit di pronto soccorso per viaggiare Index

  1. Come disinfettare un ago – preparazione per la sterilizzazione
  2. Come usare il vapore per sterilizzare un ago
  3. Come bruciare un ago per disinfettarlo
  4. Come disinfettare un ago con l'alcol
  5. Come far bollire un ago per disinfettarlo
  6. Come disinfettare un ago nel forno

Come disinfettare un ago – preparazione per la sterilizzazione

Prima di sterilizzare una siringa o un ago , o qualsiasi altro tipo di oggetto appuntito, devi seguire alcuni passaggi per prepararti e non mettere in pericolo la tua salute.

  1. Indossare guanti: l'obiettivo è rimuovere tutti i componenti contaminanti dall'utensile. Pertanto, indossa dei guanti prima di maneggiarlo. Se non ne hai uno, lavati accuratamente le mani.
  2. Raccogli tutto il materiale che ti serve: per prendere l'ago, usa una pinzetta molto pulita ed evita il contatto con mani e guanti prima di lavarlo, altrimenti potresti contaminarlo.
  3. Lavare l'ago o l'oggetto appuntito: pulire l'ago o lo spillo con acqua e disinfettante o sapone per assicurarsi che non sia macchiato da un uso precedente.
  4. Sciacquare l'ago con acqua sterile: evitare l'acqua distillata non sterilizzata, poiché può contenere batteri. Questo passaggio e il precedente servono a rimuovere lo sporco più grosso prima di sterilizzare bene.

I metodi che spiegheremo di seguito non sono per la disinfezione totale , poiché l'ago o lo spillo potrebbero essere contaminati successivamente entrando in contatto con eventuali sostanze contaminanti presenti nell'aria o nell'acqua utilizzata per la pulizia. Pertanto, poiché sono metodi che offrono una pulizia profonda dell'ago ed è sufficiente per alcuni usi, sono davvero interessanti solo per usare l'ago superficialmente sulla pelle , cioè per sollevarlo un po'. In ogni caso è utile rimuovere una scheggia incastrata nella pelle, ma non mettere a rischio la salute con queste procedure se quello che vuoi è fare una perforazione oltre lo strato esterno della pelle (come nel caso dei piercing ). , tatuaggi…).

L'unico modo per garantire la completa sterilizzazione dell'ago è l' autoclave . È una macchina con la quale è possibile lavorare ad alte pressioni e vapore e, grazie a ciò, raggiunge la totale sterilizzazione di qualsiasi oggetto e, inoltre, può essere confezionata sottovuoto in busta. In questo modo, infatti, viene sterilizzato il materiale chirurgico.

Come usare il vapore per sterilizzare un ago

È uno dei metodi più efficaci per sterilizzare aghi o spilli. Segui queste istruzioni per gli aghi per la disinfezione a vapore .

  1. Versare l'acqua in una pentola e attendere che inizi a bollire.
  2. Metti una griglia sopra la pentola o usa un piroscafo speciale (come quello nella foto qui sotto) e posizionaci sopra l'ago.
  3. Mettere il coperchio sulla pentola in modo che il vapore si concentri e agisca bene.
  4. Lascia passare 20 minuti, poiché inizi a vedere almeno molto vapore. Più a lungo lo lasci, più pulito sarà, ma fai attenzione a non far evaporare tutta l'acqua.
  5. Ricordarsi di utilizzare guanti in lattice appena aperti quando lo si raccoglie per evitare di sporcarlo.

Come bruciare un ago per disinfettarlo

Un'altra opzione che puoi considerare se stai cercando come sterilizzare un ago è usare direttamente il fuoco. Per disinfettare un ago con il fuoco , attenersi alla seguente procedura:

  1. Accendi un fornello o usa un accendino.
  2. Si consiglia di utilizzare delle pinzette per prendere l'ago e avvicinarlo al fuoco e tenerlo senza scottarsi.
  3. Metti la punta dell'ago nella fiamma, se possibile al centro perché c'è più temperatura.
  4. Vedrai che si scurisce, ma aspetta che la punta acquisisca un colore leggermente rossastro.
  5. Cerca eventuali residui carbonizzati o neri bruciati sulla superficie dell'ago.
  6. Prendere una garza sterile e lavare l'utensile per rimuovere l'eventuale sporco risultante dal processo.

Un'altra opzione più veloce che non lascerà residui perché non devi aspettare che l'ago si illumini è la seguente:

  1. Con un paio di pinzette prendi l'ago e immergilo intero nell'alcool da farmacia.
  2. Accendi l'accendino o il fornello.
  3. Metti l'ago nel fuoco e vedrai come accendere tutto l'alcool, pulendo a fondo l'intera superficie dell'ago.

Come disinfettare un ago con l'alcol

Un altro modo per sterilizzare un ago è usare sostanze chimiche , come alcol, perossido di idrogeno o candeggina. A seconda di quello che scegli, variano i tempi e i passaggi da seguire.

  1. Puoi usare candeggina o altri prodotti chimici (etanolo, alcol denaturato o perossido di idrogeno). Consigliamo l'alcol da farmacia . Inizia mettendone abbastanza in un vassoio per coprire l'intero ago.
  2. Infila l'ago per almeno 20 minuti per uccidere tutti i batteri e altri agenti patogeni.
  3. Rimuovere l'ago con una pinzetta pulita. Per garantire la buona riuscita della disinfezione, a questo punto si può utilizzare una piccola fiamma più leggera, impugnando l'ago con una pinzetta, per rimuovere l'alcool e bruciare eventuali resti di agenti patogeni.

Come far bollire un ago per disinfettarlo

Tra i metodi che dovresti sapere per saper disinfettare un ago c'è anche la bollitura in acqua . seguendo questi passaggi:

  1. Prima del lavaggio e successivo risciacquo dell'ago per rimuovere lo sporco più grosso, metti dell'acqua in una pentola, con un terzo della sua capacità sarà sufficiente.
  2. Metti l'ago all'interno e fai bollire l'acqua per circa 20 minuti a mezz'ora.
  3. Conta i minuti dal momento in cui l'acqua inizia a bollire affinché la sterilizzazione sia efficace, non prima.
  4. Al termine, prendi l'ago con una pinzetta pulita o indossando guanti.

Come disinfettare un ago nel forno

Riscaldare il forno per disinfettare un ago è un'altra azione che dovresti considerare e che spieghiamo qui:

  1. Mettere un po' d'acqua nella teglia, sarà sufficiente con una quantità al centro e che possa coprire l'ago.
  2. Mettere l'ago o un utensile di metallo affilato sulla teglia a una temperatura di 170 ° C.
  3. Attendere circa un'ora affinché si disinfetti completamente e lasciare aperta la porta del forno in attesa che la temperatura scenda, senza rimuovere l'ago.
  4. Quando lo rimuovi, prendilo con una pinzetta pulita e rilascialo su una superficie sterile o in un vassoio con alcol da farmacia prima di prenderlo con i guanti per usarlo.

Ora che sai disinfettare un ago in vari modi in caso di emergenza, tieni presente che appena avrai finito dovrai disinfettare la ferita , anche se a noi sembra piccola. Qui spieghiamo come disinfettare una ferita.

Inoltre, come abbiamo indicato all'inizio, questo tipo di disinfezione con ago dovrebbe essere utilizzato solo nei casi in cui vengono toccati solo gli strati più esterni della pelle , come nel caso del sollevamento della pelle un po' di più per poter per rimuoverlo bene un truciolo di legno o altro materiale o un millium o una palla di grasso . Se ti trovi in ​​una di queste situazioni, ti consigliamo questi altri post di OneHOWTO: Come rimuovere una scheggia senza dolore e Come rimuovere piccole palline di grasso dagli occhi.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come disinfettare un ago , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita sana.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...