Come dormire 8 ore al giorno

Sicuramente più di una volta hai sentito quanto sia importante dormire in media 8 ore al giorno per essere completamente riposati e con l'energia necessaria per concentrarsi sul nuovo giorno, ma è anche possibile che tu sia una di quelle persone che vedono quella media quasi impossibile e che di solito riposano solo 5 o 6 ore al giorno. Ciò può essere dovuto allo stress, al superlavoro o alle abitudini notturne che compromettono il nostro riposo, quindi in questo articolo di OneHOWTO ti spiegheremo come dormire 8 ore al giorno , fornendoti alcuni trucchi che ti aiuteranno ad addormentarti e, soprattutto tutto, a questo essere di qualità. Dormire bene è la migliore medicina per sentirsi bene.

Potrebbe interessarti anche: Cosa succede se dormo solo 4 ore Indice

  1. Ore di sonno in base all'età
  2. Presta attenzione al tuo atteggiamento e al tuo benessere
  3. fare esercizio fisico
  4. cena leggera
  5. Cibi per dormire bene
  6. Limita il tempo del pisolino
  7. rilassati prima di andare a dormire
  8. La tecnica 4-7-8 per addormentarsi velocemente

Ore di sonno in base all'età

Prima di tutto, dovresti controllare il più elementare: il tuo materasso. Se questo ha più di 10 anni o lo trovi scomodo, dovresti cambiarlo, una buona routine per andare a letto è inutile se non è piacevole per te.

Dovresti sapere che per quanto sia sempre stato indicato che la cosa più sana è dormire 8 ore al giorno , la verità è che ogni persona è un mondo e a seconda della sua routine e dei suoi bisogni particolari, avrà bisogno di qualche ora o altri di riposo.

Inoltre, non è lo stesso tipo di sonno di cui avrà bisogno un bambino di un 17enne, per questo motivo la National Sleep Foundation ha condotto uno studio e determinato alcuni parametri medi sulle ore di cui abbiamo bisogno per dormire in base all'età :

  • Da 0 a 3 mesi: i neonati dovrebbero dormire tra le 14 e le 17 ore al giorno.
  • Dai 4 agli 11 mesi: l'ideale per i bambini è che trascorrano dalle 12 alle 15 ore al giorno dormendo.
  • Da 1 a 2 anni: i bambini dovrebbero dormire tra le 11 e le 14 ore e non dormire mai meno di 9.
  • Dai 3 ai 5 anni: si consiglia a coloro che sono nella fase prescolare di trascorrere dalle 10 alle 13 ore al giorno dormendo; meno di 7 è fortemente sconsigliato.
  • Dai 6 ai 13 anni: a questa età i bambini dovrebbero dormire tra le 9 e le 11 ore al giorno.
  • Età 14-17: Gli adolescenti dovrebbero dormire 8-10 ore al giorno.
  • Dai 18 ai 64 anni: gli adulti dovrebbero dormire dalle 7 alle 9 ore al giorno e non dormire mai meno di 6.
  • Oltre i 65 anni: si raccomanda che riposino dalle 7 alle 8 ore al giorno e non dormano più di 9.

Presta attenzione al tuo atteggiamento e al tuo benessere

Come hai già visto, i dati che ti abbiamo fornito sono generici e ti abbiamo già avvertito che ogni persona ha esigenze diverse . Per sapere se stai dormendo le ore necessarie di cui il tuo corpo ha bisogno. devi solo guardare al tuo atteggiamento e al tuo modo di essere nella tua quotidianità; A seconda di ciò, sarai in grado di rilevare se hai bisogno di riposare di più o, al contrario, se lo stai già facendo correttamente.

Ad esempio, vedi se quando ti svegli il giorno dopo ti senti riposato o, al contrario, se sei sempre stanco e molto assonnato. Dovresti anche valutare la quantità di caffeina di cui hai bisogno durante il giorno per poter iniziare, poiché questi dati possono essere completamente rivelatori.

fare esercizio fisico

Ma, in termini generali, tutti gli esperti di salute indicano che per affrontare una nuova giornata con vitalità ed energia, è necessario riuscire a dormire 8 ore al giorno per permettere al corpo di riposare e ai nostri muscoli di rigenerarsi. Quindi, se vuoi sapere come dormire 8 ore al giorno , la prima cosa che dovresti fare è dedicare qualche ora alla settimana all'esercizio fisico . Muovere il corpo è il miglior rimedio per ridurre l'insonnia e poter così scaricare le tensioni, affaticare il nostro corpo e permetterci di avere un sonno molto più profondo la notte.

In ogni caso, dovresti evitare di fare esercizio per 3-4 ore prima di andare a dormire il più possibile, poiché è possibile che la stimolazione della pratica sportiva finisca per alterarti e non farti riposare profondamente.

cena leggera

Un altro punto importante è che hai una cena anticipata e leggera. Mangiare in abbondanza prima di coricarsi è totalmente controproducente perché il tuo corpo sarà attivo cercando di digerire in un momento della giornata in cui è predisposto al riposo e, quindi, il ritmo del tuo metabolismo è molto più lento. È per questo motivo che si consiglia sempre di consumare la cena 3 o 4 ore prima di andare a dormire e che contenga cibi leggeri e facili da elaborare per il nostro corpo per evitare di saturarlo eccessivamente in questo momento.

Ma saltare la cena NON è la soluzione perché il tuo corpo avrà fame e, quindi, non potrai riposare adeguatamente o, addirittura, ti sveglierai durante la notte con una sensazione di fame. Pertanto, si consiglia di consumare un pasto leggero diverse ore prima di andare a dormire e di consumare prima di andare a letto uno yogurt magro o bere un infuso rilassante che aiuti a dormire oltre a favorire un senso di sazietà.

In OneHOWTO scopriamo i migliori cibi per la cena che aiuteranno il tuo corpo a funzionare correttamente.

Cibi per dormire bene

Abbiamo appena indicato che, per dormire 8 ore al giorno , è importante che il nostro stomaco sia soddisfatto ma non saturo di cibo o calorie, quindi ci sono alcune opzioni alimentari che sono migliori di altre per questo momento della giornata. Qui dettagliamo cosa mangiare per dormire bene:

cibo per riposare

  • Carni a basso contenuto di grassi : pollo, tacchino o coniglio sono le opzioni a basso contenuto di grassi ideali per quest'ultima ora della giornata perché forniscono proteine ​​e sostanze nutritive molto salutari
  • Pesce bianco : sono i più adatti a questo momento della giornata perché sono poveri di grassi
  • Uova : ricche di proteine, anche il loro contenuto di grassi è molto basso
  • Verdure e verdure : si consiglia di introdurre queste opzioni ma optando sempre per quelle facili da digerire ed evitare le più flatulente (cavolo, lattuga, cavolfiore, ecc.)
  • Latticini scremati : sono anche ricchi di proteine ​​e se sono 0% ne riduciamo completamente la componente grassa

Cibi da evitare di notte

  • Piccante o piccante : i piatti con troppe spezie o che sono piccanti aumentano la temperatura corporea e possono causare reflusso gastrico, rendendo la digestione pesante e non riusciamo a riposare normalmente
  • Cibi dolci : vanno assolutamente evitati in quanto attivano il sistema nervoso rendendoci difficile dormire bene
  • Prodotti a base di caffeina: caffè, bibite o alcuni tè dovrebbero essere evitati in quanto accelerano il nostro sistema nervoso impedendo un corretto riposo.
  • Cibi grassi : anche le salse fritte, pastellate o forti sono sconsigliate a fine giornata perché il nostro corpo non riesce a metabolizzarle correttamente e finirete per sentire una digestione pesante che influenzerà il vostro riposo.

Limita il tempo del pisolino

Se hai difficoltà a dormire 8 ore al giorno , può essere a causa di un'abitudine che molte persone seguono ogni giorno e che dovrebbe essere limitata: fare un pisolino.

Sebbene sia salutare riposare a mezzogiorno per permettere al corpo di riprendersi leggermente dalla mattina, la verità è che questi sonnellini dovrebbero durare al massimo 40 minuti e l'ideale è 20 minuti, poiché non abbiamo bisogno di più per riprenderci. Ma se hai difficoltà ad addormentarti la notte, in unHOWTO ti consigliamo di smettere di fare un pisolino in modo che alla fine della notte sarai abbastanza stanco da addormentarti a letto.

rilassati prima di andare a dormire

Con l'attuale era tecnologica, molte persone sono agganciate al computer prima di andare a letto e questa abitudine è del tutto inappropriata se si vuole scommettere su un sonno ristoratore. La mente è stimolata dalle informazioni che ha ricevuto e, quindi, addormentarsi vi costerà molto di più che se, ad esempio, leggeste un libro o beveste un infuso rilassante; In oneHOWTO scopriamo i migliori infusi per dormire.

In questo senso, è anche sconsigliato guardare film eccessivamente stimolanti come l'azione, la violenza o la paura per evitare di andare a letto nervosi. Una buona pratica è mettere su una melodia morbida, leggere un libro con la luce sul comodino e indurre così il sonno.

La tecnica 4-7-8 per addormentarsi velocemente

Tra i trucchi per dormire meglio, segnaliamo la tecnica 4-7-8 , è un metodo rilassante basato sulla respirazione ed è stato ideato da Andrew Weil, medico dell'Università di Harvard. Inspirando ed espirando aria è possibile sospendere il ritmo cardiovascolare, ossigenare il cervello e rilassare le tensioni, ottenendo così una sensazione di massimo relax, perfetta per il riposo.

Per eseguire questa tecnica devi seguire questi passaggi:

  1. Inspirare l'aria per 4 secondi
  2. Trattieni l'aria per 7 secondi
  3. Espira per 8 secondi

Dovrai ripetere questo processo finché non ti addormenti. È una tecnica molto efficace che ottiene risultati immediati grazie al rilassamento che riesce a instaurare in tutto il corpo.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come dormire 8 ore al giorno , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute mentale.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...