Come eseguire la rimozione fatta in casa – 5 passaggi

Ti piace prenderti cura delle tue mani? Quindi sicuramente di solito ti fai una manicure per rinforzare le tue unghie ma anche per essere perfetta per ogni occasione. Mani ben curate sono una lettera di presentazione perfetta che mostra igiene e pulizia molto adeguate. Indossarli mal curati, con smalto semicancellato o unghie mal curate intacca la tua immagine, quindi in questo articolo su questo sito ti aiuteremo a farti una manicure in quei momenti in cui ti rendi conto di non avere le unghie solvente per smalto a casa. Continua a leggere e imparerai come realizzare un solvente per unghie fatto in casa con materiali e prodotti che sicuramente hai in casa.

Potrebbe interessarti anche: Come rimuovere lo smalto senza acetone Passaggi da seguire:

uno:

Esistono diversi modi per preparare un solvente per unghie fatto in casa utilizzando materiali diversi. Iniziamo spiegando uno dei modi più semplici per farlo e per il quale avrai bisogno di:

  • 2 cucchiai di alcol etilico
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero bianco
  • 1 cotone

Per realizzarla non vi resta che mescolare l'alcool con lo zucchero bianco e mescolarlo in un recipiente in modo che i due materiali si integrino; Prima che lo zucchero si dissolva completamente, dovresti bagnare un pezzo di cotone e applicarlo sull'unghia.

Lasciate agire per 10 secondi e poi fate dei movimenti circolari con il cotone in modo che lo zucchero possa rimuovere lo smalto ammorbidito. Quindi devi solo sciacquarti le mani e asciugarle come fai di solito.

Due:

Ora vi proponiamo una seconda ricetta per realizzare un solvente per unghie fatto in casa che utilizza altri prodotti che vi aiuteranno anche a rimuovere la vernice. Avrai bisogno:

  • aceto bianco
  • Succo di limone

Uno degli ingredienti principali dei solventi per unghie convenzionali è l' acetone e l'aceto è un acido acetico, quindi agirà in modo simile al prodotto commerciale. Inoltre, il succo di limone è anche ricco di acido e quindi aiuterà a sciogliere naturalmente lo smalto.

Per preparare in casa questo prodotto, non vi resta che mettere un po' di aceto in un contenitore e aggiungere la stessa quantità di succo di limone; mescolare in modo che le proprietà dei due materiali si integrino e agiscano meglio. Quando è pronto, non ti resta che immergere un batuffolo di cotone nella miscela e applicarlo sull'unghia premendo per 10 secondi; Con questo lo facciamo ammorbidire. Quindi trascina il cotone e sarai in grado di rimuovere lo smalto.

3:

Lo smalto che usi normalmente per la tua manicure può anche aiutarti a pulire via la vernice senza usare un normale solvente per unghie. Per fare questo, devi solo applicare uno strato di questo smalto ma NON farlo asciugare: devi rimuoverlo rapidamente con un pezzo di cotone. Con questo otterrai lo smalto precedente che volevi pulire per ammorbidire e quindi puoi rimuoverlo facilmente.

4:

Un altro modo per rimuovere lo smalto è usare lacca per capelli o deodorante spray poiché contengono sostanze chimiche come l'acetone che possono aiutarti a pulire completamente le unghie in modo tempestivo. Per fare questo, devi solo applicare un po' di questo spray sulle unghie e, prima che si asciughi, rimuovere lo smalto aiutandoti con un batuffolo di cotone. Soprattutto bisogna essere svelti perché, se si asciuga, lo smalto può rimanere ancora più impregnato di prima.

In questo articolo su questo sito scopriremo altri modi per rimuovere lo smalto senza acetone.

5:

In aggiunta a questo, su questo sito ti daremo una serie di consigli che ti aiuteranno a prenderti cura delle tue unghie in profondità e, così, a rendere le tue mani perfette più a lungo. Allo stesso modo in cui ti prendi cura di parti del tuo corpo come capelli o pelle, devi prestare la stessa attenzione alla cura delle tue mani e unghie per mantenerle in condizioni ottimali. Quindi, di seguito ti diremo come prenderti cura delle tue unghie:

prenditi cura delle tue mani

Dovresti lavarti le mani frequentemente durante il giorno per rimuovere batteri e sporco; Si consiglia inoltre di applicare una crema idratante speciale per le mani più volte al giorno per farle apparire nutrite e perfette.

pulisci le unghie

Una o due volte alla settimana si consiglia di pulire a fondo le unghie, tagliarle o limare e rimuovere lo smalto per dare loro un nuovo strato o un nuovo colore. Se sono cresciuti troppo, ti consigliamo di tagliarli dritti e poi limare nella forma che desideri.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare un solvente per unghie fatto in casa , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...