Come evitare unghie incarnate – 6 passi

Le unghie incarnite sono quelle i cui bordi o estremità vengono introdotti nella pelle dell'alluce, causando sintomi come dolore, infiammazione e arrossamento. Questa condizione può essere molto fastidiosa e dolorosa, rendendo difficile per il paziente lo svolgimento di alcune attività quotidiane come il semplice fatto di camminare, correre o saltare. Pertanto, quando si manifesta, è necessario rivolgersi immediatamente al podologo per curarlo ed evitare infezioni più gravi. In molte occasioni, le unghie incarnite sono una conseguenza di cattive abitudini igieniche o dell'uso di calzature inadeguate, quindi in questo articolo su questo sito ti mostriamo alcune misure che ti aiuteranno, per quanto possibile, ad evitare le unghie incarnite e prevenirne la formazione .

Potrebbe interessarti anche: Come trattare le unghie incarnite Passi da seguire:

uno:

Una buona igiene delle unghie dei piedi è la chiave per evitare le unghie incarnite e la comparsa di altri disturbi che possono influire sulla tua salute. Devi controllare periodicamente che le tue unghie siano completamente pulite e, soprattutto, tagliarle correttamente. Con i seguenti passaggi, eviterai che i danni alla struttura delle unghie e ai bordi vengano sepolti sotto la pelle. Prendi nota!

  • Taglia le unghie dopo aver fatto la doccia per ammorbidirle un po'.
  • Usa un tagliaunghie in modo che il taglio sia dritto e promuova una buona crescita delle unghie.
  • Fai un taglio dritto e lascia leggermente visibili i bordi dell'unghia per evitare che le unghie incarnite. I bordi non devono essere tagliati rotondi, ma piuttosto quadrati.
  • Assicurati che le unghie non siano troppo corte, è consigliabile che siano un po' sopra la punta delle dita. Pertanto, riduci il rischio che scavino nella pelle.

Due:

È molto probabile che l'uso quotidiano di calzature inadeguate finisca per danneggiare la struttura delle unghie e favorire che possano finire incarnite nella pelle del dito. Soprattutto, dovresti indossare scarpe che non siano troppo strette nella parte anteriore e che permettano alle dita dei piedi di muoversi liberamente senza subire una pressione significativa.

3:

Inoltre, è consigliabile selezionare con molta attenzione la taglia delle scarpe , perché se la scarpa è piccola o molto stretta, le unghie dei piedi andranno a sbattere direttamente con la parte anteriore di essa e la sua struttura potrebbe danneggiarsi. È fondamentale prestare attenzione anche nella scelta delle scarpe sportive, poiché le unghie devono essere completamente protette e le dita devono avere spazio per muoversi comodamente. Consulta l'articolo Come scegliere le scarpe da corsa per non sbagliare al momento dell'acquisto.

4:

La mancanza di ossigenazione dei piedi è un altro fattore che può favorire la formazione di unghie incarnite. Per questo motivo viene sottolineata l'importanza di far respirare i piedi utilizzando scarpe aperte, ogni volta che puoi indossarle, nonché di non indossare lo stesso paio di scarpe per molti giorni di seguito.

5:

Andare dal podologo una volta al mese è una delle misure migliori per evitare le unghie incarnite e sfoggiare piedi completamente sani e belli. Il podologo è uno specialista nella cura dei piedi e il professionista indicato per il trattamento delle unghie che scavano nella pelle delle dita, quindi è meglio programmare una visita quando si soffre di questa condizione.

6:

Su questo sito puoi vedere altri consigli utili per il trattamento delle unghie incarnite nei seguenti articoli:

  • Come trattare le unghie incarnite
  • Come curare le unghie incarnite con rimedi casalinghi

Se desideri leggere altri articoli simili a Come evitare le unghie incarnite , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...