Come fare succhi di succhi per il diabete – le migliori ricette!

Il diabete è una malattia in cui il livello di glucosio nel sangue è troppo alto, anche se soffrire di questa condizione può anche causare ipoglicemia in determinati momenti. È molto importante imparare a controllarlo per condurre una vita normale ed evitare complicazioni. Esistono due tipi di questa malattia: mentre il tipo 1 è un problema cronico, il tipo 2 può essere superato, anche se questo dipenderà dalla gravità del diabete e da cosa facciamo al riguardo.

Sempre più persone si chiedono come preparare succhi per il diabete per sfruttare i benefici di determinati alimenti e controllare questa condizione. Per questo motivo, in questo articolo di OneHOWTO ti spieghiamo quali sono le migliori ricette che puoi realizzare se vuoi goderti i migliori succhi per diabetici.

Potrebbe interessarti anche: Come fare un succo per pulire il colon con l'indice di aloe vera

  1. Frullati a base di aloe vera per diabetici
  2. Frullati per diabetici con cipolla
  3. Succhi per il diabete con nopal e kiwi
  4. Frullati naturali per diabetici a base di carota e arancia
  5. Succhi per il diabete – sedano e spinaci
  6. Come controllare il diabete in modo naturale – altri suggerimenti

Frullati a base di aloe vera per diabetici

L'aloe vera o aloe vera è una delle piante più utilizzate al mondo per le sue proprietà benefiche e incredibili per la salute. In OneHOWTO ti diciamo che l'aloe vera per il diabete è un'ottima opzione, poiché contiene proprietà ipoglicemizzanti che aiutano ad abbassare i livelli di glucosio nel sangue . Se vi state chiedendo come abbassare velocemente lo zucchero in modo naturale, non perdetevi questa ricetta:

ingredienti

  • 1 foglia di aloe
  • 1 bicchiere di acqua naturale

Preparazione e trattamento

  1. Tagliare una foglia ed estrarne il gel o lo smalto aiutandosi con un coltello.
  2. Aggiungere il gel nel frullatore o nel mixer e poi un bicchiere di acqua naturale.
  3. Frullare fino a quando non sarà ben amalgamato. Se è ancora troppo densa per i tuoi gusti, puoi aggiungere mezzo bicchiere d'acqua in più.
  4. Conservare il frullato in frigorifero per berlo più freddo, poiché sarà più buono e si manterrà meglio.
  5. Consumare questo frullato 2 volte al giorno , preferibilmente a stomaco vuoto e prima di mangiare. Se decidi di prenderlo solo una volta al giorno, lascialo a stomaco vuoto al mattino.
  6. Prendilo per 1 mese e vedrai come sono regolati i livelli di zucchero nel sangue o di glucosio.

Se desideri maggiori informazioni, non perdere il seguente articolo di OneHOWTO su Come utilizzare l'aloe vera per il diabete, poiché ti offriamo molte altre opzioni.

Frullati per diabetici con cipolla

Un'altra delle migliori ricette di succhi per il diabete è quella che contiene cipolla, poiché questo ingrediente ha recentemente dimostrato di essere molto efficace nel trattamento dei livelli di zucchero nel sangue. Questo perché le cipolle contengono un composto chiamato allil propil disolfuro, che è responsabile di tenere a bada il glucosio.

Questo alimento è uno dei più utilizzati nella medicina naturale, poiché contiene diverse proprietà molto benefiche per un gran numero di condizioni. Per preparare questo succo di cipolla per diabetici avrete bisogno di:

ingredienti

  • 1/2 cipolla bianca, rossa o viola
  • Il succo di 1 limone

Preparazione

  1. Sbucciare la quantità di cipolla indicata e tritarla.
  2. Estrarre il succo da un limone.
  3. Aggiungere entrambi gli ingredienti al mixer o al frullatore e mescolare bene fino a quando non saranno ben integrati.
  4. Se il sapore è troppo forte, puoi aggiungere mezzo bicchiere d'acqua e lasciarlo raffreddare in frigorifero per berlo freddo, così il sapore sarà meno evidente.
  5. Assumere una volta al giorno a stomaco vuoto.
  6. Puoi prendere questo succo per 15 giorni di seguito per notarne rapidamente l'effetto. Tuttavia, se ritieni che i tuoi livelli di glucosio non siano ancora stati regolati, ti consigliamo di riposare per una settimana prima di ricominciare il trattamento.

Un'altra deliziosa variante sarebbe quella di aggiungere un po' di cannella a questo composto. Questo alimento è noto per ridurre la glicemia, quindi non esitare a migliorare il sapore del tuo succo con un ramo di questa specie.

Succhi per il diabete con nopal e kiwi

Sia il nopal che il kiwi hanno un basso indice glicemico (IG) e contengono molte fibre in grado di ritardare l'assorbimento degli zuccheri nel sangue . Per questo motivo si tratta di due frutti ideali per realizzare frullati per diabetici. Segui queste indicazioni:

ingredienti

  • 1 fico d'India
  • 2 kiwi

Preparazione

  • Lavare, sbucciare e tritare gli ingredienti.
  • Frullateli o sbatteteli bene fino a quando non saranno integrati e, se volete, aggiungete al composto un bicchiere d'acqua (questo renderà il succo meno denso).
  • Bere una volta al giorno a stomaco vuoto per 2 o 3 settimane. Ancora una volta, se si desidera prolungare il trattamento, si consiglia di attendere una settimana prima di ricominciare. Non dimenticare di consultare questa abitudine con il tuo medico, perché ogni caso di diabete è diverso e alcuni degli ingredienti potrebbero non essere utili per il tuo trattamento.

Frullati naturali per diabetici a base di carota e arancia

La carota e l'arancia sono alimenti che contengono zucchero, quindi vanno consumate sempre con moderazione. Tuttavia, poiché sono considerati alimenti a basso indice glicemico e sono ricchi di antiossidanti, sono considerati buoni frutti per curare il diabete (purché siano consumati correttamente e non eccessivamente). Segui questi passi:

ingredienti

  • 1 carota
  • 1 arancia

Preparazione

  1. Lavare, sbucciare e tritare la carota.
  2. Fai il succo di un'arancia.
  3. Aggiungere i due ingredienti nel frullatore e frullare fino a quando non sono ben integrati.
  4. Non è necessario scolare il composto, anzi è meglio se non lo fate, poiché in questo modo ne sfrutterete maggiormente le proprietà.
  5. assumere questo succo 1 volta al giorno , se possibile a stomaco vuoto oa pranzo.
  6. Prendilo per 1 o 2 settimane al massimo e poi riposa 1 settimana prima di riprenderlo se il medico lo consiglia.

Se volete fare più frullati per diabetici a base di questi frutti, vi consigliamo di aggiungere al composto un po' di latte di mandorle non zuccherato . Questo ingrediente, oltre ad essere saziante, darà al vostro succo quella consistenza densa così tipica dei frullati.

Succhi per il diabete – sedano e spinaci

Infine, presentiamo un'altra delle ricette di succhi di stelle più consigliati per i diabetici. Questi due alimenti a basso indice glicemico sono molto benefici per il corretto funzionamento del nostro organismo e si distinguono per la grande quantità di antiossidanti, vitamine, fibre e minerali che contengono. Per preparare questo succo di sedano e spinaci per il diabete di tipo 2, attenersi alla seguente procedura:

ingredienti

  • 2 manciate di foglie di spinaci
  • 1 gambo di sedano
  • 1 bicchiere d'acqua

Preparazione

  1. Lavate gli ingredienti e tritateli.
  2. Unitele al frullatore e frullate fino a renderle omogenee. Non filtrare il frullato!
  3. Per un'altra variazione, puoi aggiungere cetriolo, limone o carota al tuo frullato.
  4. Prendi questo succo 2 volte al giorno ; un digiuno al mattino e un altro a merenda.
  5. Ti consigliamo di bere questo succo per 1 mese e poi consultare uno specialista se puoi continuare a berlo.

Poiché tutti questi alimenti hanno un IG basso e sono adatti per il trattamento di condizioni legate al glucosio e all'insulina, puoi preparare vari frullati a tuo piacimento e provare nuove ricette. Puoi sperimentare, ad esempio, con la miscela di limone o aloe vera, oppure fare un succo di cactus e kiwi con metà succo d'arancia.

Come controllare il diabete in modo naturale – altri suggerimenti

Come abbiamo accennato, esistono due diversi tipi di diabete . Sebbene sia vero che il problema è lo stesso in entrambi (la glicemia aumenta), le ragioni del suo aspetto sono diverse:

  • Diabete di tipo 1 : chi soffre di questa condizione ha il problema che il suo pancreas non produce insulina perché le cellule di questo organo non funzionano più bene, motivo per cui sono conosciute come insulino-dipendenti . In questi casi, le persone affette hanno bisogno di più insulina nel loro corpo e, di conseguenza, devono usare quotidianamente iniezioni di questo ormone, regolandone le quantità giornalmente.
  • Diabete di tipo 2 : in questo caso, l'organismo diventa resistente all'insulina, non la utilizza correttamente o non ne produce abbastanza. Questo tipo di diabete è ancora più comune, poiché di solito si manifesta in forma acquisita, essendo correlato a un'alimentazione scorretta, alla sedentarietà e all'obesità.

In caso di dubbio sul fatto che il diabete possa essere curato o controllato in modo naturale, la risposta è che dipende dal tipo. Nel diabete di tipo 1 è fondamentale l'iniezione di insulina, così come uno stretto controllo del tipo di dieta che si segue (sempre consigliato dal medico specialista). D'altra parte, nel diabete di tipo 2, si possono trovare modi per controllarlo e persino combatterlo. Per questo bisogna tenere conto di una buona alimentazione, della pratica sportiva quotidiana e delle cure mediche e naturali .

Se stai cercando diete sane appositamente progettate per controllare gli effetti del diabete, potrebbero interessarti i seguenti articoli su Dieta per diabetici di tipo 1 e Dieta per diabetici di tipo 2.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare i succhi per il diabete , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Ricette.

Bibliografia

  • Inés López Islas, José Juan Lozano Nuevo, Nayeli Gabriela Jiménez Saab, Alberto Francisco Rubio Guerra (2005) Ingestione di cipolla come adiuvante nel controllo glicemico dei diabetici di tipo 2. Medicina interna del Messico Volume 21, n. 1, gennaio-febbraio, 2005.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...