Come fare una treccia di radice – passo dopo passo con le foto!

Quando si tratta di acconciature classiche, le trecce sono sempre in cima alla lista delle opzioni più eleganti. Non solo è un'opzione che mantiene i capelli sempre a posto, ma non ci sono regole per le trecce, poiché possono essere indossate in molti modi diversi a seconda dell'ora del giorno o dell'evento.

In questo caso, la treccia alla radice, detta anche treccia alla francese, è una variante diventata molto popolare negli ultimi anni, soprattutto nel periodo estivo. Se anche tu ami la raffinatezza di questa treccia ma non riesci a farla bene, non preoccuparti. In questo articolo di OneHOWTO spieghiamo passo dopo passo come realizzare una treccia di radice facile . Scopri la nostra guida con le foto !

Potrebbe interessarti anche: Come fare il boxer braid Index

  1. Tieni a portata di mano tutti gli utensili necessari
  2. Pettina e stira i capelli
  3. Separa la prima linea di capelli
  4. Inizia a tessere la tua treccia in modo tradizionale
  5. Incorpora i fili dai lati
  6. Termina con una semplice treccia
  7. Altre variazioni della treccia di radice

Tieni a portata di mano tutti gli utensili necessari

Se ti stai chiedendo come intrecciare facilmente i tuoi capelli , dovresti sapere che il primo passo sarà sempre quello di avere gli strumenti necessari a portata di mano. Ciò ti consentirà di concentrarti sullo styling e di non dover cercare costantemente pettini ed elastici. Avrai bisogno di:

  • una spazzola
  • un pettine sottile
  • Piccoli elastici per capelli (preferibilmente di plastica)
  • Fermagli per separare i capelli
  • Fissatori in gel o spray
  • Forchette (facoltative)
  • Piastra per capelli (opzionale)

Pettina e stira i capelli

I capelli aggrovigliati possono complicare la tessitura o dare luogo a una treccia molto disordinata e arruffata, quindi districare i capelli sarà essenziale quando inizi a fare trecce di radici, trecce africane, trecce a scatola, ecc. Se lo desideri, puoi aggiungere un po' di gel o lacca ai capelli per una finitura più ordinata.

Se hai una piastra per capelli a casa, lisciare i capelli sarà di grande aiuto, poiché ti permetterà di intrecciare i capelli più facilmente e ottenere trecce francesi più professionali.

Separa la prima linea di capelli

Con l'aiuto del pettine fine, prendi la prima ciocca di capelli dalla fronte. Fai molta attenzione quando separi i capelli , sia quello che conserverai per dopo sia quello che intreccerai, poiché potresti facilmente aggrovigliarli. Se vuoi che la tua treccia inizi più tardi, prendi meno capelli, ma se vuoi che inizi più indietro, prendine un po' di più.

Separa questa prima linea in 3 capi per creare la tua treccia di radice a 3 capi. Il suo spessore dipenderà dallo stile che stai cercando, ma tieni presente che più sottili sono i fili, più stretti saranno i segmenti della tua treccia e più lungo sarà il tempo di tessitura.

Inizia a tessere la tua treccia in modo tradizionale

Per imparare a fare una treccia alla radice , le basi sono sapere come fare una treccia tradizionale. Se hai imparato la classica treccia, questo processo sarà solo una questione di pratica! Sai come funziona: il filo sinistro passa sopra quello al centro, diventando quello centrale, poi il filo destro passa sopra, e così via.

È importante non sbagliare un colpo per evitare errori e mantenere la treccia sempre ben tesa .

Incorpora i fili dai lati

Una volta che hai realizzato un intreccio tradizionale, è il momento di incorporare i fili dai lati nella tua treccia. Per farlo facilmente, fermati quando passerai la ciocca giusta su quella al centro e aggiungi un po' di capelli a quella ciocca. È semplice come aggiungere più capelli a quell'estremità e renderli più spessi prima di spostarli al centro.

Quando passerai il filo sinistro al centro, fai lo stesso; aggiungi un po 'più di capelli a quell'estremità e poi spostalo al centro. E così via! Mentre lo fai, tieni a mente i seguenti punti:

  • Lo spessore dei fili : consigliamo che i fili che unisci alla treccia siano dello stesso spessore tra loro, altrimenti sembrerebbe sbilanciato.
  • La tensione della treccia : mentre tesse, stringi i fili in modo che la treccia sia ben attaccata alla tua testa.
  • Punti critici : tieni presente i punti critici in cui la treccia più spesso si disfa. Queste sono la corona, la nuca e l'estremità, quindi presta particolare attenzione a quei movimenti.

Termina con una semplice treccia

Quando hai raggiunto il tessuto del collo, non resta che finire la treccia finale. Se hai i capelli molto lunghi, puoi portare quella parte in avanti e intrecciarla fino all'altezza delle spalle, in modo da poter riposare un po' le braccia.

Affinché la treccia non si sfaldi, devi legarla con un buon elastico che, preferibilmente, sia discreto e si nasconda con il colore dei tuoi capelli. Se hai i capelli sciolti, puoi aggiungere delle forcine e aggiustarli . Se lo desideri, spruzza un po' di lacca sulla sommità della testa e lungo la lunghezza della treccia per assicurarti che rimanga al suo posto.

Altre variazioni della treccia di radice

La cosa migliore delle trecce alla radice è la loro versatilità, quindi ecco alcune piccole modifiche per ottenere un look più originale o elegante dalla classica treccia alla radice che ti abbiamo mostrato.

Come fare le trecce alla radice laterale

Il processo di tessitura per lo styling delle trecce alla radice laterale è lo stesso di prima, solo che invece di prendere i primi fili dal davanti, li prenderemo dal lato che vogliamo. Dividi una grossa ciocca di capelli in tre ciocche e inizia a intrecciarle come faresti con una treccia tradizionale. Dopo il primo giro, inizia ad aggiungere fili dall'alto o dal basso, a seconda dell'estremità che porterai al centro.

Quando arrivi alla nuca, annoda la treccia con una piccola fascia di plastica e nascondila con delle forcine. Inoltre, queste 10 altre trecce fai-da-te facili ti aiuteranno a capire quale stile è meglio per te.

Come fare una treccia di radice con una coda di cavallo

Un'altra variante che puoi provare è la treccia di radice con una coda di cavallo. Questa opzione è facile come tessere la treccia come ti abbiamo insegnato prima, ma questa volta rendendo i fili sulla sommità della testa molto più stretti (questi dovrebbero essere più piccoli di quelli di una normale treccia di radice).

Quando la parte superiore della testa è ben tesa, non ti resta che legare la treccia e darle il disegno che preferisci (puoi aggiungere delle forcine, usa un filo della tua coda per avvolgere l'elastico e quindi coprirlo, aggiungi un elastico per capelli originale alla tua treccia, ecc.)

Potrebbero interessarti anche questo articolo su Come fare le trecce africane passo dopo passo e quest'altro su Come fare la treccia boxer, due versioni molto diverse della classica treccia che ti permetteranno di combinare una moltitudine di stili.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare una treccia alla radice , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...