Come lasciare i baffi – 4 passaggi

I baffi sono un tocco distintivo della grande maggioranza degli uomini e dopo aver aderito alla moda di portare la barba lunga, sono già in molti a pensare di far crescere la barba anche sul labbro superiore. Se sei uno di loro e vuoi dare alla tua immagine una svolta e più personalità, presta attenzione ai suggerimenti in questo articolo su questo sito web su come farsi crescere i baffi . Devi tenere a mente che i baffi sono qualcosa di molto personale e che devi optare per uno stile o per l'altro, oltre a fornirgli una serie di cure quotidiane in modo che appaia sempre impeccabile e con una forma perfetta.

Potrebbe interessarti anche: Come far crescere la barba Passaggi da seguire:

uno:

Naturalmente, per far crescere i baffi, devi prima far crescere i baffi . Forse questo è il passaggio più difficile, soprattutto per tutti gli uomini che non si sono mai fatti crescere barba o baffi. È possibile che i primi giorni compaia un prurito che ti faccia ripensare alla decisione di farti crescere i baffi -è normale- e che la pressione sociale ti faccia dubitare se andare avanti con l'idea o meno, ma se resisti poco a poco vedrai come cresce. La durata di questa prima fase dipende da ogni uomo e dai suoi capelli.

Un'opzione molto interessante è quella di far crescere la barba folta per i primi giorni e, man mano che i baffi diventano definiti, tagliare la barba poco alla volta, senza toccare i baffi, finché i baffi non sono consistenti. Quindi puoi già raderti tutta la barba e iniziare a modellare i tuoi baffi.

Due:

Siamo già giunti alla seconda fase, lo stampaggio. La prima cosa su cui dovresti essere chiaro in questa fase è sapere quale stile di baffi desideri : baffi sottili? baffi folti? Baffi surreali alla Dalí? baffi vittoriani? i baffi attaccati alle basette del 18° secolo? Un mix tra baffi e barba? Abbiamo molti tipi di baffi tra cui scegliere, ma la cosa più importante è che tu decida quello che ti piace e che si adatta al tuo viso.

Se lo stile che ti piace è hipster, ti invitiamo a leggere il nostro articolo su come avere una barba hipster.

3:

Per ottenere uno stampaggio perfetto avrai bisogno di alcune settimane. Si consiglia di potarlo una volta alla settimana o ogni 15 giorni -a seconda di come cresce, del tipo di baffi, ecc.-, soprattutto delle punte. Potresti anche essere infastidito dalla parte inferiore, quindi puoi anche tagliarla. Puoi farlo con delle normali forbici, con un'apposita forbice per baffi o, se hai il coraggio e hai abbastanza polso, con un buon rasoio.

4:

Il taglio è una parte importante della manutenzione dei baffi, ma non l'unica parte. Il kit per mantenere i baffi dovrebbe comprendere il gel da barba (ammorbidisce i peli, che consente una maggiore precisione nel taglio, riducendo la probabilità di errore), un pettine (sebbene tu possa usarne uno qualsiasi, si consiglia un pettine per baffi più piccolo e con le setole più ravvicinate ) e la cera per baffi , la tua migliore alleata, in quanto ti aiuterà a modellarla, dirigerla e fissarla. Ora puoi sfoggiare i tuoi baffi.

Se ti è piaciuto sapere come farsi crescere i baffi ma non sei ancora sicuro di quale sia il tuo stile, su questo sito presentiamo 10 tipi di baffi in base al viso.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come farsi crescere i baffi , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Peso e immagine corporea.

Consigli

  • La prima volta che lo stampi, puoi andare da un barbiere professionista per guidarti.
  • Potrebbe essere necessario cambiare più volte il tipo di baffi per trovare quello più adatto a te
  • Un viso tondo richiede dei baffi grandi, uno magro ha bisogno di uno discreto per mantenere le proporzioni
  • Ricordati di pulire bene i baffi per proteggere la pelle

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...