Come lasciare il caffè – 5 passi

Dipendenti dal caffè? Nonostante questo tipo di dipendenza sia normalizzato nella società, la verità è che il caffè contiene sostanze che, assunte in eccesso, possono essere dannose per la nostra salute. Ci sono persone che bevono 5 tazzine di caffè al giorno, cosa che, più che per piacere, è per pura necessità poiché, come abbiamo detto, la caffeina crea dipendenza ed è difficile smettere di berla. In questo articolo su questo sito ti daremo una serie di consigli affinché tu sappia come rinunciare al caffè , spiegandoti anche perché è dannoso per la tua salute.

Potrebbe interessarti anche: Cosa succede se bevo troppo caffè? Passi da seguire:

1:

Prima di entrare nel merito, ti ricordiamo perché è importante smettere di bere caffè. Questo ingrediente contiene caffeina, un componente che provoca iperattività, motivo per cui ti senti più attivo al mattino dopo aver bevuto una tazza di questa bevanda. Tuttavia, se si beve caffè in eccesso, succede che l'attività dell'organismo aumenta troppo, provocando nervi, ansia e persino tachicardia .

Questa condizione può causare anche un altro tipo di disturbo poiché l'intero sistema nervoso è alterato e, quindi, funzioni come il sonno, l'umore possono essere influenzate e può anche causare la comparsa di un'emicrania; La sindrome delle gambe senza riposo è anche correlata al consumo eccessivo di caffè.

Ma, oltre alla caffeina, il caffè contiene anche cafestol e kahweol, due sostanze che aumentano il livello di colesterolo cattivo nel sangue. E, dopo aver saputo tutto questo, perché è così difficile rinunciare al caffè? Molto semplice: crea dipendenza. Quindi, proprio come con altre sostanze come tabacco o alcol, quando cerchi di abbandonare questa abitudine, il tuo corpo mostra anche alcuni sintomi di astinenza come stanchezza, mal di testa o malumore.

Se vuoi maggiori informazioni a riguardo, ti invitiamo a leggere il nostro articolo su Cosa succede se bevi troppo caffè?

Due:

Detto questo, iniziamo con alcuni metodi che ti aiuteranno a smettere di prendere il caffè e a superare questa dipendenza giorno dopo giorno. Uno dei modi migliori per farlo è trovare un sostituto. Puoi iniziare riducendo il consumo o ingannando il tuo corpo dandoti caffè decaffeinato al posto del caffè normale anche se tieni presente che questa non è la soluzione definitiva perché non contiene caffeina ma contiene comunque le sostanze che aumentano il colesterolo.

Vai piano piano sostituendo le tazze di caffè che hai bevuto durante la giornata con altre alternative più sane, come succhi, frullati di frutta, ecc. Non cambiare il caffè con il tè perché, anche se è vero che quest'ultimo è più salutare, la verità è che crea anche dipendenza e contiene teina, una sostanza più forte della caffeina stessa. Su questo sito abbiamo un articolo relativo a questo argomento che vi invitiamo a leggere: fa male bere molto tè?

3:

Uno dei motivi per cui le persone prendono l'abitudine di bere molto caffè è perché si sentono stanche durante la giornata e hanno bisogno di caffeina per essere più svegli e vigili. Ma non è questa la soluzione, ma quello che devi provare è, prima di tutto, riposare adeguatamente la notte e cercare di dormire le 8 ore di cui il tuo corpo ha bisogno per rigenerarsi e affrontare la giornata con energia e vitalità.

Ma è anche importante che se puoi tornare a casa a mezzogiorno, approfittane e riposati un po' a mezzogiorno, in questo modo ti assicurerai che il tuo corpo sia meno affaticato e che non necessiti delle proprietà del caffè per continuare il resto della giornata.. Condurre una vita rilassata, libera dallo stress e, soprattutto, riposarsi sono aspetti fondamentali per smettere di bere caffè.

4:

Ma se dormi abbastanza la notte e tuttavia a metà pomeriggio pensi di addormentarti, sicuramente sarà perché durante i pasti hai ingerito troppe calorie che il tuo corpo ha bisogno di digerire. Per questo, se mangiate abitualmente al lavoro, la cosa migliore da fare per liberarvi dal vizio del caffè è optare per piatti leggeri e non troppo abbondanti , così potrete nutrirvi, soddisfare il vostro appetito ma senza sentire come la digestione dopo sia pesante.

La cosa più consigliata è che invece di mangiare un pasto abbondante, dividi la tua giornata in 5 pasti e, così, otterrai che i piatti principali della giornata possano essere più leggeri, facilitando anche la loro digestione. Pertanto, ti consigliamo di bere qualcosa intorno alle 11:00 durante la tua giornata lavorativa in modo da avere un po' di fame alle 14:00 ma senza esagerare.

5:

Tieni presente che uno dei sintomi di astinenza dal caffè comporta l'insorgenza di mal di testa che possono portare all'emicrania. Per questo motivo, ti consigliamo di portare con te dei farmaci per alleviare il dolore e poter continuare la giornata in modo sano.

In questo senso, è anche importante che ti idrati a sufficienza, poiché l'acqua ti aiuterà a combattere queste emicranie, ma aiuterà anche il tuo corpo a disintossicarsi, purificarsi in profondità e adattarsi al tuo nuovo stile di vita. Si consiglia di bere 2 litri di acqua al giorno per assicurarsi che il corpo sia adeguatamente idratato e che tutti gli organi funzionino perfettamente.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come rinunciare al caffè , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita sana.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...