Array

Come mangiare a basso contenuto di sale – 9 gradini

Se si soffre di alta pressione sanguigna, sei inclinato al liquido di ritenzione del liquido o il medico ti ha raccomandato di moderare il consumo di sodio, quindi mangiare a basso contenuto di sale è essenziale per garantire il tuo benessere. Oltre a moderare l’uso di questo condimento nella preparazione dei piatti, è essenziale identificare tutti quei alimenti che hanno un eccesso di sale per evitare di ingannarli per rimanere in salute. A UNCOMO.com ti diamo alcune raccomandazioni di base per scoprire come mangiare a basso contenuto di sale.

SODIO è fondamentale in modo che il nostro corpo sia sano, lavorando insieme al potassio per mantenere l’equilibrio dei liquidi nel nostro corpo, favorire la nostra digestione e aiutare a guidare gli impulsi nervosi. Tuttavia, quando è eccessivo ingerito, può favorire l’aumento della pressione sanguigna, la ritenzione del fluido e l’emergere di problemi circolatori, aumentando il rischio di malattie cardiache che mettono il nostro benessere a rischio.

Poiché la maggior parte dei sodio che ingeriamo è in sale, moderata il tuo apporto è fondamentale per mantenere la nostra salute.

Il primo passo da mangiare basso in sale è, ovviamente, ridurre l’uso di questo condimento nell’elaborazione dei nostri piatti. È importante che durante la cottura scegliamo di usare diverse spezie che forniscono sapore al cibo e ci aiutano a ridurre il sale che aggiungiamo ai nostri piatti, in questo modo possiamo mantenere la salute del nostro cuore senza sacrificare il gusto del cibo.

Nel nostro articolo come sostituire il sale durante la cottura che spieghiamo in dettaglio il modo di preparare piatti deliziosi e sani.

Ci sono molti alimenti che spesso consumiamo con alti livelli di sale, tra i più importanti troviamo cibo e cibo in scatola, che contengono una grande quantità di sodio. Ecco perché si raccomanda di moderare il consumo di prodotti come:

  • OLIVE
  • Verdura sottaceti come Gherkin o carote
  • TUNA in scatola, a meno che non sia basso in sale
  • Sardines, boqueron, cockles o qualsiasi inscatolamento di mollusco

Un altro aspetto che è importante prendersi cura se il nostro obiettivo è quello di mangiare basso nel sale è l’assunzione di salsicce. Questo tipo di prodotto ha una grande quantità di sale utilizzata nella sua preparazione e conservazione, quindi non sono adatti se vogliamo ridurre il consumo di sodio.

È consigliabile evitare prodotti come salsicce, prosciutto serrano, mortadella, chorizos, pancetta e carni affumicate. Invece è suggerito di optare per alternative più leggere come il tacchino o fallire il prosciutto del sale basso. Questo potrebbe fare una grande differenza, specialmente nei pazienti con una dieta ricca di questo tipo di prodotti.

La quantità di sodio consigliata per porzione è di 100 mg o meno, e anche se di solito non guardiamo di solito molto in questo dettaglio è importante leggere le etichette del cibo e sapere come identificare quei prodotti ricchi di sale. Alcune delle opzioni che è comoda da rimuovere dalla tua dieta sono:

  • Zuppe e crema crema
  • salse come soia, inglese, worcestershire o ketchup
  • concentrati aromatizzati come carne o concentrato di pollo
  • Succo di pomodoro
  • Preparato e confezionamento Food

Invece Si consiglia di preparare zuppe, creme, salse e medicazioni fatte in casa a basso contenuto di sale, molto più nutrienti e sani dei prodotti confezionati, in questo modo possiamo controllare la presenza di sodio senza smettere di godersi queste opzioni. È anche importante evitare il cibo preparato o il rottame e optare per cibi fatti in casa.

Per mangiare basso in sale è importante togliere tutti i tipi di snack come chip, patatine fritte, grano, formaggio o dadi con sale aggiunto come il tuo contributo di sodio è molto alto mentre i tuoi dadi nutrizionali, tranne quello dei dadi , di solito sono limitati.

Se stai cercando alternative a tagliare sale, è conveniente optare per cibi sani come frutta fresca, frutta secca o zucchero aggiunto, yogurt o pancake di riso, opzioni che ti aiuteranno a mantenere il tuo cuore.

I formaggi sono anche cibi ricchi di sale, particolarmente curati, quindi è molto importante ingannarli con grande moderazione. Invece si consiglia di consumare formaggi freschi a basso contenuto di sale come ricotta o qualsiasi altra presentazione che indica essere aggiunta gratuitamente dal sale aggiunto.

E, naturalmente, al momento del mangiare a basso contenuto di sale è essenziale aggiungere alla nostra dieta frutta, verdure, carni e pesce fresco realizzato in preparati semplici e deliziosi. Evita tutti quei piatti serviti con salse o gratin e fritti, poiché contengono una grande quantità di sale, optare invece per il cibo preparato, grigliato, cotto o cotto in presentazioni semplici e prive di condimenti eccessivi.

Quando si mangia è possibile richiedere cibi senza cibo che chiede insalate senza condimento e con medicazione di olio e aceto semplice. È anche conveniente che invece di avere salterlo a mano con questo condimento lo riempirà con una combinazione di spezie come prezzemolo, origano, pepe, rosmarino ecc., Per incorporarlo nei nostri piatti e assaggiarli.

Ultimo ma non meno importante, evitare di prendere acqua del rubinetto, non dimenticare che contiene cal che potrebbe contribuire al tuo corpo una dose di sodio inutile. Optare decalcificando i filtri o consumare acqua a bassa potenza in minerali per una maggiore tranquillità.

Questo articolo è semplicemente informativo, in crynazioncri.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se si desidera leggere articoli simili a come mangiare a basso contenuto di sale, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di vita sana.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...