Array

Come mangiare bene senza lattosio

Lattosio è un elemento che è parte, non solo latte e i suoi derivati, ma molti altri alimenti. Questo composto zuccherino è digerito dal nostro intestino tenue grazie all’aiuto di un enzima con il nome di lattasi. Tuttavia, ci sono persone che non digano questo zucchero molto bene o, direttamente, soffrono di intolleranza al lattosio. Nei cralnazionali.it Ci prendiamo cura della tua salute e, quindi, vogliamo darti un consiglio su come mangiare ben lattosio e un elenco di cibo in modo da non notare alcuna differenza tra mangiare o non lattosio.

  1. diversi tipi di intolleranza al lattosio
  2. Sono intollerante al lattosio?
  3. Elenco dei prodotti del cibo da mangiare bene senza lattosio

I diversi tipi di intolleranza al lattosio

La tolleranza al lattosio varia molto tra le persone e potrebbe anche essere all’inizio solo intollerante a alcuni latticini ma nel tempo che soffre un rifiuto completo di qualsiasi latticini cibo. Tutto dipende da come è o se si evolve o non l’enzima chiamato lattasi. Questi sono i tre tipi di intolleranza al lattosio che esistono:

  • deficit secondario nel lattato: appare da malattie infiammatorie come la malattia di Crohn e la colite ulcerosa o anche da altri disturbi digestivi come la gastroenterite.
  • Deficit acquisito di lattasi: è una diminuzione in questo enzima che è normalmente avviata da 5 anni e che nel corso degli anni finisce per scomparendo sull’età adulta.
  • Deficit congenito di lattasi: è il più raro di questi tre tipi di intolleranza che accadono nei neonati.

Sono intollerante al lattosio?

Se non sai ancora se non sai se sei o non intollerante al lattosio, i professionisti consigliano di seguire una serie di passaggi anche se dovresti farlo sempre sotto la supervisione medica. I sintomi più chiari dell’intolleranza è che dopo aver consumato un po ‘di latticini noterai la pancia di agitazione, i gas o la diarrea. Pertanto, la prima cosa che dovrebbe essere fatta è portare una dieta senza latticini per due settimane.

Se durante quel periodo di tempo i problemi digestivi scompaiono è molto probabile che tu soffre di intolleranza al lattosio. Tuttavia, per garantire pienamente, dobbiamo reintrodurre il caseificio nella nostra dieta. Se dopo cibi reintroducenti con lattosio, soffriremo di alcuni dei sintomi citati, puoi affermare che hai intolleranza al lattosio.

A CralnazionaleCri.it Ti diciamo come sapere se sei intollerante al lattosio.

Elenco dei cibi da mangiare bene senza lattosio

Sebbene vi sia una convinzione che i prodotti lattiero-caseari dovrebbero essere indispensabili nelle nostre diete per i loro diversi nutrienti, possiamo mangiare bene senza lattosio senza soffrire problemi nella nostra salute.

Qui sotto ti mostriamo una lista con cibi diversi in modo da poter mangiare bene lattosio e portare una dieta nutriente equilibrata e sana.

Quinoa

Oltre ad essere un alimento non lattosio, la quinoa è un alimento proteico elevato, ricco di vitamine (B1, B2, C ed E) e con acidi omega 6 e omega 3. Inoltre, non lo fa Contenere il glutine ed è ideale per controllare i livelli di colesterolo e perdere peso. Con la quinoa è possibile fare diversi pasti o ricette come zuppa di verdure, insalata con verdure, bevande o farina di quinoa per fare biscotti.

L’AMARANTO

è una specie di cereali e glutine senza latticini con un alto livello di calcio, acido folico e vitamina C, che lo rende un cibo molto nutriente. Puoi usarlo in zuppe, mescolalo con verdure, fare caramelle con esso o usarla come cereali per la nostra colazione.

OAT Milk

è un SuperStree per coloro che hanno intolleranza al lattosio in quanto è ricco di nutrienti essenziali come la vitamina B, le proteine ​​e la fibra. Ha anche un alto contenuto di calcio e aminoacidi essenziali che ti aiutano a ridurre il colesterolo e i livelli di grasso nel sangue ed è più digestivo del latte di origine animale.

Pesce e pesce Blue

I gamberi, sigarette o gamberi sono alimenti che forniscono una grande quantità di calcio e sarde, acciughe o bassi marini. Questi alimenti sono ideali per mangiare alla griglia, nel caso di frutti di mare o nel forno, nel caso del basso.

Orange e Papaya

sono entrambi ricchi di nutrienti come la vitamina C e una grande fonte di minerali, fosforo e potassio. L’arancione ha anche un’elevata qualità del calcio in grado di avere anche la stessa quantità di questo nutriente nel caso in cui sia consumato nel succo. Nel caso della papaia possiamo anche approfittare dei suoi semi poiché sono molto ricchi di fibre.

Altri alimenti senza lattosio

In qualsiasi supermercato possiamo trovare segni che hanno aggiunto una linea di prodotti senza lattosio. Tra questi possiamo trovare:

  • fotogrammi e salsicce come prosciutto cotto, mortadella e petto tacchino.
  • flans e yogues con latte di soia.
  • Biscotti, caramelle e cereali senza lattosio e senza glutine.
  • Gelato, frullati e margarine di soia o farina d’avena.

su cralnazionecri.it Ti diciamo come mangiare se sei intollerante al lattosio.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli più simili come mangiare bene lattosio, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di vita sana.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...