Array

Come mangiare se ho calcoli nella cistifellea – 6 passaggi

Calcoli cistifellelli o calcoli biliari sono formati nella maggior parte dei casi per accumulo di colesterolo, sebbene sia anche possibile trovare quelli che si verificano a causa di un eccesso di bilirubina nella bile. A causa della sua origine, per migliorare lo stato del paziente e prevenire la formazione di nuove pietre, sarà essenziale apportare alcune modifiche nella dieta una volta diagnosticata il paziente. Ma dove iniziare?, In Uncom.com spieghiamo come mangiare se hai calcoli nella vescicola.

La maggior parte dei pazienti che hanno calcoli nella vescicole non ha sintomi fino a quando le pietre, a causa di un movimento, passano ostacolando condotti o scappatoia cysticical. È lì quando vengono solitamente presentati i primi sintomi di calcoli biliari.

Una volta che ci siamo diagnosticati, è essenziale fare alcuni cambiamenti nella nostra dieta e nelle abitudini per garantire un miglioramento. Coloro che soffrono di diabete, obesità, cirrosi epatica, anemia emolitica o perdita di peso accelerato hanno maggiori probabilità di soffrire di questa condizione.

L’alimentazione di una persona con calcoli nella vescicola dovrebbe concentrarsi sull’evitare quei prodotti che causano la contrazione della vescicola, perché ciò potrebbe generare dolore e disagio. Si consiglia di ridurre l’assunzione di grassi poiché questi possono aumentare l’infiammazione dell’area, causando disagio. Sarà importante quindi:

  • Ridurre il consumo di patatine fritte e cibo spazzatura
  • Diminuire l’aspirazione SAUTIDS con il suo alto contenuto di grassi
  • Se si sta per mangiare carne, optare per alternative come pollo o tacchino e limitare il consumo di rosso Carne in particolare, a causa del suo contenuto di purine è possibile aumentare il disagio

Cereali integrali, semi e legumi, grazie al suo alto contenuto di fibre insolubili, non sono raccomandati quando si hanno calcoli nella vescicola. Non consumare verdure crude, ad esempio in insalate e optare per preparazioni ben cotte o al vapore, in questo modo eviterai il disagio.

Per mangiare con calcoli di cistifellea senza danneggiare la salute, è bene evitare quegli alimenti considerati stimolanti, quindi si consiglia di moderare il consumo di:

  • zuccheri sia elaborati che naturali, poiché stimolano BILIS
  • Caffeina e Tein
  • bevande zuccherate come il rinfresco
  • Chocolate
  • alcool

Altre misure da tenere in considerazione quando si hanno calcoli nella vescicola, sono gli importi. Evita pasti abbondanti e optare per porzioni più piccole più volte al giorno. In questo modo eviti il ​​disagio.

Non è anche raccomandato di bere liquidi molto freddi o mangiare cibo troppo caldo. Optare per i prodotti a temperatura ambiente o tiepida per evitare il dolore.

I calcoli nella vescicola hanno un trattamento che può aiutare ad alleviare i sintomi, tuttavia la dieta un aspetto importante. Solo nei casi in cui il calcolo sta generando un importante ostacolo o un grande disagio sarà necessario optare per l’intervento chirurgico.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se si desidera leggere articoli simili come mangiare se ho calcoli nella cistifellea, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...