Array

Come mangiare se ho colite – 6 passi

colite o infiammazione del colon mucosa è una malattia comune che è molto fastidiosa per la maggior parte dei pazienti, presentando sintomi come diarrea, dolore addominale, flatulenza o disidratazione. Il cibo è un fattore essenziale nel trattamento della colite, non solo per aiutarci a recuperare ma anche per evitare il disagio che i sintomi possono causare. Ecco perché in UNCOM.com spieghiamo come mangiare se hai colite.

Ci sono diversi tipi di colite in base alla loro origine e durata. Tuttavia, in tutti i casi, oltre il farmaco tempestivo, prendersi cura dell’alimentazione è fondamentale. I tipi di colite sono:

  • Colite ulcerosa, presenta ulcere nel colon e la zona rettale che può anche passare all’intestino
  • Colite virale, causata dalla presenza di un virus, è solitamente transitoria
  • Colite Amebian, è Presentato per un’infezione di Amebas
  • Colite poliposa, sorge quando nelle ultime parti del colon, POLIPS
  • Colitis Pseudomembrene, si verifica quando l’intestino spesso è infettato dai batteri Clostridium difficilosi e passa al colon
  • Colite ischemica : Dà quando dovuto all’ostruzione di un’arteria, il colon smette di ricevere un’adeguata ossigenazione idiopatica, non è noto quale causa

per evitare diarrea, dolore addominale, flatulenza e disagio in generale, è essenziale prendersi cura di cosa noi mangiamo. Per quanto riguarda la proteina e latticini, in una dieta per la colite dobbiamo:

  • includono carni magre come pollo, tacchino o pesce, ben cotto alla griglia, forno, vapore o cucinato
  • evitare la carne rossa
  • evita le salsicce a causa di Il grasso in eccesso contenente
  • diminuisce l’assunzione lattiero-caseario e, se possibile, per eliminarli completamente. Latte, yogurt, formaggi e burro non sono raccomandati quando hai colite. Preferisci invece il latte vegetale (soia, mandorla o riso)

è favorevole da mangiare verdure finché non sono flatulenti. Le verdure come carota, zucchine o patate possono essere incorporate nella dieta, tuttavia dovrebbe essere evitata:

  • legumi come ceci, lenticchie o fagioli, poiché generano flatulenza e infiammazione più il colon mucosa
  • verdure flatulenti come cipolla, Broccoli, Coles, cavolo o aglio
  • Verdure crude, poiché ci vuole più per digerire e aumentare la possibilità di disagio

Quando si mangia con la colite è possibile includere carboidrati ma sempre in semplici preparati: riso bianco, pasta con salse leggere, Pane cereale, biscotti semplici senza molto contenuto di zucchero.

Per quanto riguarda la frutta, la mela, la papaia e la banana sono grandi opzioni. Tutti i frutti possono essere consumati ma preferibilmente senza guscio, perché è alto in fibra in grado di aumentare la diarrea.

In una dieta per la colite, tutti i tipi di dadi, noci, semi e popcorn dovrebbero essere evitati. Questi alimenti generano flamagnenza, aumentano l’infiammazione della mucosa del colon e favoriscono il dolore addominale.

Si consiglia di ridurre l’assunzione di rinfreschi e bevande stimolanti come caffè, tè o alcol. Il cioccolato non è favorevole o se hai colite.

Per migliorare lo stato della tua colite, non optieni per pasti molto esperti, specialmente con piccante. Togliti dalla tua dieta, cibo spazzatura, patatine fritte e preparati grassi.

Segui le istruzioni del medico nel caso in cui ti invii un farmaco specifico e mangiati seguendo queste raccomandazioni. In questo modo otterrai alleviare la tua colite e ti sentirai molto meglio.

Questo articolo è semplicemente informativo, in critico. Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli simili come mangiare se ho la colite, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...