Array

Come mangiare se ho la malattia di Crohn – 5 passaggi

La malattia di Crohn è una condizione di origine sconosciuta che colpisce intestini, generando infiammazione e varie complicazioni. Questa patologia autoimmune ha sintomi che possono essere molto fastidiosi per il paziente, ma una volta diagnosticati alcuni cambiamenti nelle abitudini e la routine sarà di grande aiuto per garantire un miglioramento. In questo aspetto la dieta è fondamentale, ecco perché a UNCOM.com spieghiamo come mangiare se hai la malattia di Crohn.

Portare un mangime equilibrato è essenziale per evitare complicazioni derivate dalla malattia di Crohn. Questa condizione di solito causa l’assorbimento intestinale, quindi a volte i nutrienti non possono assorbire adeguatamente, da lì che è essenziale prendersi cura della dieta.

È conveniente includere una varietà di cibo senza dimenticare frutta e verdura, nonché proteine ​​e carboidrati.

Uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione al momento del mangiare se si ha la malattia di Crohn è farlo in piccole quantità, evitando troppo pasti copiosi. Si consiglia di prendere 5 porzioni ogni giorno invece di tre, in questo modo il cibo può essere gestito meglio.

Se soffri di malattia di Crohn è importante che tu lo tacchi che alcuni alimenti possono aumentare l’infiammazione intestinale e scatenare i sintomi, consigliabili per evitare:

  • prodotti lattiero-caseari se si nota che il tuo stomaco ha difficoltà a digerire il lattosio. In questo caso è conveniente sopprimere latte e derivati ​​lattiero-caseari. Puoi consumare piccole porzioni di formaggi a basso contenuto di lattosio come Cheddar, formaggio svizzero e formaggi maturi in generale.
  • cibi grassi e patatine fritte. I prodotti come salsicce, pasticcini, cibi fritti e carni molto grassi, come carne di maiale o agnello, non dovrebbero essere mangiati il ​​meno possibile perché fanno la digestione difficile per aumentare il disagio.
  • Foods ricco di fibre insolubili, mentre aumentano le dimensioni e la frequenza delle deposizioni. In questo modo è conveniente ridurre l’assunzione di legumi, crusca di grano, noci, semi o popcorn.
  • Si raccomanda inoltre di ridurre il consumo di alimenti prodotti dalla flatulenza, come aumento di gas e disagio.
  • Frutti con grande contenuto di fruttosio o zucchero, come fichi, melone, uva o albicocche non sono raccomandati in grandi quantità, poiché lo zucchero non è ben tollerato dai pazienti con malattia di Crohn.
  • bevande alcoliche e cibi stimolanti come cioccolato e caffè possono generare disagio, dovrebbe essere testata una tolleranza individuale. Lo stesso accade con spezie e spezie.

Se soffri di malattia di Cronh, oltre a prendersi cura della tua dieta, sarà necessario bere liquido abbondante, perché questo migliora la salute intestinale. Si consiglia di prendere almeno due litri al giorno.

I pazienti con malattia di Crohn di solito hanno varie reazioni a cibi diversi, che genera disagio non possono influenzarti, ecco perché è importante testare il cibo in piccole quantità per assicurarsi della tolleranza. In considerazione di ogni dubbio, consultare sempre il tuo gastroenterologo.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli simili come mangiare se ho la malattia di Crohn, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...