Come prendersi cura dei capelli biondi – 8 passi

Se indossi i capelli tinti di biondo o stai pensando di cambiare look e unirti alla squadra delle bionde, dovresti sapere che questo tono ha i suoi svantaggi: i capelli biondi sono più deboli e, a causa della chiarezza del loro tono, il deterioramento dei capelli è evidente. Di Più. Per questo motivo, è necessario prendersi cura dei propri capelli per evitare che si disidratino a causa della minima esposizione a fattori come umidità e calcare. Scopri qui, su questo sito , come prenderti cura dei capelli tinti di biondo .

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se i capelli biondi mi stanno bene Passi da seguire:

uno:

Per prendersi cura dei capelli tinti di biondo, è importante utilizzare prodotti specializzati per la cura dei capelli tinti, poiché offrono la nutrizione e la cura di cui i capelli hanno bisogno per non essere maltrattati. Preferisci uno shampoo e un balsamo in base al tuo tipo e tono di capelli, ci sono in mercato prodotti creati appositamente per mantenere la lucentezza e la compattezza dei capelli tinti di biondo. È anche importante alternare ogni due mesi lo shampoo che usi, poiché i capelli si abituano allo stesso prodotto.

Due:

I capelli biondi tinti sono più inclini di altri capelli a indebolirsi a causa di fattori esterni come umidità, freddo, calore, sole, inquinamento, ecc. Per evitare che ciò accada, si consiglia di applicare una crema protettiva dopo averla lavata. Questi prodotti formano uno strato sui capelli che impedisce alle ciocche di ricevere qualsiasi danno esterno e li mantiene sani. In genere, queste creme funzionano anche come lozioni per lo styling e lo styling.

3:

Almeno una volta alla settimana è necessario applicare una maschera idratante per prendersi cura dei capelli tinti di biondo. Le maschere per capelli colorati sono ideali perché restituiscono ai capelli l'acqua necessaria per rimanere morbidi, elastici e forti. L'uso costante di questo tipo di idratazione permetterà ai tuoi capelli di recuperare la tenacia persa nel colore e di essere nutriti per apparire lucidi e più pettinabili.

4:

Per prendersi cura dei capelli tinti di biondo, è consigliabile evitare l'uso del ferro , poiché la colorazione rappresenta già un danno significativo alla cuticola del capello e se a questo si aggiunge il calore abrasivo del ferro, le ciocche si disidratano ancora di più e diventeranno poroso, aperto e bruciato. Preferisce l'uso del phon a temperatura media e senza applicare il calore direttamente sui capelli.

5:

Il sole e l'acqua di mare sono i nemici dei capelli tinti di biondo. Il sole ha la capacità di bruciare i capelli come un ferro da stiro e l'acqua di mare, grazie alla sua quantità di sodio, può indebolire i capelli così tanto da trasformarli in una specie di gomma da masticare. Ecco perché è necessario prendersi cura dei propri capelli durante l'estate con l'uso di cappelli e creme solari per capelli che impediscano ai capelli di diventare il tuo peggior incubo.

6:

Applicare una fiala di botox per capelli dopo ogni colorazione è un ottimo strumento per prendersi cura dei capelli tinti di biondo e contrastare i maltrattamenti causati dalla decolorazione. Questo trattamento ha la capacità di idratare in profondità le ciocche al punto che i risultati sono completamente evidenti dopo l'applicazione. Otterrai capelli morbidi, pettinabili e molto lucenti dopo il botox capillare che potrai applicare anche a casa.

7:

Ci sono molti trucchi di bellezza con la camomilla, ma uno dei più famosi è la sua capacità di mantenere il tono dei capelli biondi tinti dandogli la lucentezza che desideri. La camomilla ha la proprietà di schiarire i capelli, fornendo riflessi più chiari e molto sottili che aiuteranno a nascondere l'opacità causata dalla decolorazione. Puoi lavare i capelli con acqua di camomilla una volta al mese per godere di questi benefici.

8:

Infine, se i capelli tinti di biondo sono molto danneggiati, non bisogna mai dimenticare che è necessario tagliare le punte ogni due mesi in modo che le ciocche si rigenerino e si riattivi la fase di crescita, una raccomandazione che fa parte della cura affinché il i capelli crescono. Allo stesso modo, per nascondere i danni, si consiglia anche l'uso di acconciature mosse, in quanto offrono movimento ai capelli e nascondono i danni che possono avere le punte.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come prendersi cura dei capelli biondi tinti , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...