Array

Come prendersi cura della pelle atopica

In questo articolo diamo una serie di suggerimenti per prendersi cura della pelle atopica e tenerlo in buone condizioni. Se soffri, dovresti sapere che intensa secchezza, alcuni prodotti, abbigliamento … possono aumentare il prurito. La maggior parte dei tempi può essere controllata. Molte volte scompare da solo per molto tempo, ma è probabile che riapparvi. Se vuoi conoscere il consiglio, guarda il seguente articolo UNCO, come prendersi cura della pelle atopica.

  1. nella vasca da bagno
  2. Abbigliamento
  3. Cosa fare con Itch

Nel bagno

Quando facciamo il bagno a parte la pulizia, stiamo anche eliminando sostanze o batteri irritabili. È molto importante utilizzare saponi speciali per pelli secche (sapone acido) o migliore anche per pelli atopiche. La verità è che noterai un sacco di miglioramenti poiché idratirai correttamente la pelle. Ma non devi renderti bagni molto lunghi perché puoi creare la pelle secca. Per il bagno è meglio che lo fai con acqua tiepida.

Quando sai di non strofinare l’asciugamano con la pelle e quindi applicare la crema idratante, meglio se è grassa. Se hai una pelle molto secca, applica la crema più di una volta al giorno e vedrai come ti colpisce il prurito.

Abbigliamento

Il miglior tessuto che puoi usare è il cotone. In questo modo la pelle vivrà molto meno. L’abbigliamento deve essere pulito con saponi neutri, in modo che non credano l’irritazione. Evitare l’uso di candeggina. Non indossare vestiti molto stretti ed evitare di proteggerti molto più di ogni altra cosa se puoi causare il prurito della pelle.

Cosa fare con il prurito

La cosa più importante di tutto è che si evita di graffiare per questo puoi sempre avere le unghie corte. Se vedi che quando dormi molte volte tu graffi senza essere cosciente, puoi dormire con i guanti di cotone in questo modo non ti grafferà la pelle.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più oggetti simili a come prendersi cura della pelle atopica, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

  • Consulta sempre il proprio medico se hai la pelle atopica e non è automatizzato. In questo articolo diamo solo consigli per essere in grado di portare la pelle per essere migliore.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...