Array

Come prendersi cura della prostata naturalmente

Prenditi cura della prostata Poiché la gioventù è fondamentale per la salute dell’uomo. Questa è una ghiandola che si trova sotto la vescica e che ha la funzione di produrre i fluidi che formano lo sperma, quindi è fondamentale per la riproduzione. Di solito, dai 40 anni, la prostata inizia ad aumentare di dimensioni e molti uomini possono subire condizioni, come iperplasia della prostata benigna o la prostata allargata, che colpisce il 50% degli uomini oltre i 50 anni. Per evitare complicazioni e future problemi di salute, è essenziale prendere abitudini di vita sane e sapere come prendersi cura della prostata naturalmente correttamente. Continua a leggere questo articolo di crijazionecri.it per sapere come farlo e tenerti in buone condizioni nel corso degli anni.

  1. Dieta e buon cibo per la prostata
  2. Evitare sedentarismo e esercizio
  3. Bere acqua abbondante ed evitare cattive abitudini di vita
  4. BUONA PIACCANTI MEDICINALI PER PROSTATA
  5. Dieta

Dieta e buona dieta e buon cibo

A Bilanciata e La dieta sana è la chiave per il mantenimento in buone condizioni, la salute dell’organismo in generale, ma anche numerosi studi hanno dimostrato che è un aspetto di particolare importanza per prendersi cura della prostata e prevenire possibili condizioni o condizioni che possono influenzare negativamente.

Avanti, dettagliamo ciò che è un buon cibo per la prostata che dovresti includere nella tua dieta quotidiana e consumarlo abitualmente.

Cibi ricchi in Omega 3

Le proprietà antiossidanti e antinfiammatorie degli alimenti ricchi di Omega 3 sono ideali per garantire la salute della prostata, riducendo il rischio di aggravare o gonfiarsi e soffrire del cancro alla prostata. All’interno di questo gruppo di cibo, il pesce blu, il tuorlo, gli oli vegetali, i semi di chia, i semi di lino e i dadi sono evidenziati.

Cibi ricchi in vitamina E

Vitamina E è un potente antiossidante che protegge la salute delle cellule e che è in grado di prevenire la crescita delle cellule tumorali. Pertanto, consumare cibi ricchi di vitamina E può essere un buon meccanismo per proteggere dal cancro alla prostata, tra gli altri. Tra il cibo che la vitamina E contengono sono: oli vegetali, verdure a foglia verde, mandorle, nocciole, tuorlo d’uovo, fegato, ecc.

Cibo ricco di zinco

Zinc è un minerale che aiuta a prevenire l’iperplasia della prostata benigna (prostata ingrandita), poiché blocca la produzione di un derivato di testosterone. Come sorgono buone fonti di zinco: semi di sesamo e semi di girasole, sedano, asparagi, fichi, patate, melanzane, ostriche, arachidi, cipolle, pesche, ravanelli, papatili, ecc.

Il cibo con Lycopene

Alimenti in alto a Lycopene, come il pomodoro e l’anguria, sono eccellenti per prendersi cura della prostata naturalmente. Numerosi studi hanno rivelato che il licopene è un grande antiossidante che consente la prevenzione e il trattamento del cancro alla prostata, nonché riducendo l’infiammazione di esso.

D’altra parte, è conveniente che si evita il consumo di grassi saturi, zucchero raffinato, salsicce, salsicce, carni rosse, sale in eccesso, cibi in scatola, prodotti lattiero-caseari, ecc.

È possibile ingrandire queste informazioni consultando l’articolo buon cibo per la prostata.

Evitare sedentarismo e esercizio

Oltre alle precedenti suggerimenti nutrizionali, per prendersi cura della prostata sin dai giovani ed evitare i futuri problemi di salute è essenziale condurre una vita attiva e lasciare da parte stile di vita sedentario. È sempre consigliabile svolgere un esercizio fisico quotidiano moderato adeguato a condizioni fisiche, età e stato di salute di ciascuno.

Il semplice fatto di esercitare per circa 30 minuti al giorno può essere sufficiente per prevenire e ridurre i problemi urinari associati a una prostata ingrandita o infiammata.

Bere acqua abbondante ed evitando cattive abitudini di vita

Per mangiare sano ed esercizio fisico, è importante aggiungere una buona idratazione quotidiana, bere almeno tra 1,5 e 2 litri di acqua al giorno. Bere acqua abbondante è qualcosa di primordiale per aumentare la frequenza delle micze e prevenire l’accumulo di batteri nella vescica causando la prostatite, che è l’infiammazione della prostata.

Inoltre, è anche essenziale che:

  • valutato ogni volta che senti il ​​desiderio di farlo e non ritardare questo momento.
  • Evita il tabacco.
  • Evitare un eccessivo consumo di alcol.
  • Evita l’obesità.
  • Evita temperature molto fredde.

BUONAZIONI MEDICINALI PER PROSTATE

Uno dei modi migliori per prendersi cura della prostata naturalmente è attraverso il consumo di infusioni sviluppate con impianti medicinali che hanno proprietà diuretiche, anti-infiammatorie e depurative. Questi ti aiuteranno a eseguire il debug dell’organismo, rilascia la vescica delle urine e previene la sofferenza delle malattie della prostata. Coloro che possono offrirti risultati migliori sono i seguenti:

  • semi di zucca: hanno proprietà diuretiche che facilitano il vuoto della vescica e, in aggiunta, contengono cucurbitacin, un componente che impedisce l’aumento della prostata.
  • Castaño de Indias: Aiuta a ridurre l’infiammazione della prostata e per prevenirlo grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.
  • Ortiga: è diuretico, rilassa la vescica ed evita la crescita eccessiva di questa ghiandola.
  • EURETAIL: ha proprietà diuretiche molto potenti, quindi facilita lo svuotamento completo della vescica e impedisce l’infiammazione della prostata.

richiede 1 o 2 tazze aggiornate di una di queste infusioni per mantenere la salute della tua prostata in perfette condizioni.

Vai all’Uologo

Una volta già saprai come prendersi cura della prostata naturalmente, dovresti tenere presente che tutti gli uomini da 50 anni devono andare all’orilogo una volta all’anno per subire una revisione esaustiva e assicurati La tua prostata è in buone condizioni. Nel caso in cui nella famiglia c’è una storia del cancro alla prostata, le recensioni devono essere davanti a 45 anni.

In ogni caso, è necessario visitare urgentemente l’urologo se si presenta uno dei sintomi seguenti:

  • MICONS molto frequenti e urgenti.
  • flusso di urina lento, debole o lampeggiante.
  • Sensazione di non aver completamente svuotato la vescica.
  • Dolores quando urina.
  • Presenza del sangue nelle urine.

Questo articolo è semplicemente informativo, in crynazioncri.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più oggetti simili a come prendersi cura della prostata naturalmente, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute della famiglia.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...