Array

Come prendersi cura di una ferita con punti – 11 gradini

Quando la pelle e la carne hanno perso la sua continuità, il collocamento di punti è richiesto da un medico o da un’infermiera. Durante questo processo devi prenderti cura della ferita in modo che la guarigione segua il suo corso senza complicazioni. Dopo un periodo stimato e con la cura dell’acido dei punti, verrà raggiunta la chiusura della ferita. A UNCOMO.com vogliamo spiegare come prendersi cura di una ferita con punti.

Passi da seguire sono molto semplici, te stesso / o un’altra persona può prendersi cura della ferita con punti ogni giorno. I seguenti passaggi ti aiuteranno a mantenere la ferita pulita e disinfettata fino alla tua guarigione.

Dopo il posizionamento dei punti è possibile che l’infermiera avviene la ferita con una medicazione eseguita con garza e intonaco. Durante il primo giorno è meglio che tu non lo ritiri e mantieni la tua cura fino a dopo 24 ore (purché non hai esposto la medicazione allo sporco).

Il primo passo avanti per avviare una cura è quello di scoprire attentamente la medicazione, poiché la zona suturata è sensibile dopo il posizionamento dei punti. È importante osservare la ferita e controllare che sembra buono, l’area in cui i punti vengono inseriti qualcosa di rosso.

Secondo, devi lasciare il posto al lavaggio della ferita. Alcuni pazienti abbinano la doccia quotidiana con questa fase di cura, quindi la pulizia della ferita suturata viene eseguita contemporaneamente all’igiene del corpo. Nel caso in cui la cura sia fatta durante il bagno devi lavare la ferita con cura speciale con sapone e acqua. Se non è lavato durante il bagno personale, è possibile utilizzare la soluzione salina e applicare sapone con l’aiuto di una garza sterile.

Dopo aver lavato la ferita con i punti, è essenziale svolgere un’essiccazione esauriente dell’area perché l’umidità ostacola la guarigione della ferita. Puoi farlo con un asciugamano pulito esclusivo per l’essiccazione della ferita con punti o una garza sterile.

Per il passo successivo, è necessario conoscere le allergie del paziente, poiché alcune soluzioni possono attivare problemi allergici. Callmine (clorhexidina diluita) è attualmente utilizzata per rendere la cura e raggiungere l’essiccazione e la guarigione della ferita; La sua applicazione è semplice poiché di solito arriva sotto forma di uno spray.

La soluzione iodizzata o betadine può anche essere utilizzata anche se il cristallino è consigliato in quanto non macchia la ferita e si possono vedere i cambiamenti dei punti. Nel caso di usare il betadina abbastanza da dare tocchi con un chiffon sterile impregnato.

La tecnica per l’applicazione di iodio o clorexidina con una garza è sempre in forma circolare. Devi iniziare dall’area in cui i punti e andare «dipingere» stavano uscendo. In questo modo la sterilità della ferita è rispettata, se è diventata fuori, i batteri sarebbero stati trascinati per aprire il letto.

Durante i primi giorni è importante coprire la ferita con i punti, poiché la pelle non è continua e c’è una maggiore possibilità di infezione. A tal fine, una garza sterile che può essere tagliata con la minima manipolazione possibile e un gesso può essere tagliato. È importante che indurisce copre bene l’area con i punti e che l’intonaco circonda l’area sana.

Negli ultimi giorni e quando la ferita suturata inizia a fare un costoso e la pelle è unire, è consigliabile non coprire la ferita. Le eccezioni in cui dobbiamo seguire con l’applicazione di una medicazione sono quando c’è il rischio di sfregare con indumenti, esposizione allo sporco o scarsa evoluzione dei punti.

Quando il medico o l’infermiere si sono ritirati i punti, è possibile continuare a prendersi cura della cicatrice idratante l’area in cui erano i punti. La crema idratante o gli oli curativi sono solitamente utilizzati.

È importante che la ferita venga valutata in tutto il processo ogni volta che è scoperto, controllando il suo colore, l’aspetto, la temperatura e la possibile comparsa di secrezioni. Ogni volta che sospetti che qualcosa non sia giusto, consultare uno specialista.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli più simili come prendersi cura di una ferita con i punti, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute della famiglia.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...