Come pulire i funghi – 7 passi

Immagine: pixabay.com

Il fungo bianco è la specie di fungo commestibile più utilizzata in ambito culinario, ed è un ingrediente che ha la capacità di accompagnare praticamente qualsiasi piatto, sia esso di carne, pesce o pasta. Possiamo inserire i funghi in un'infinità di guarnizioni e dare ai nostri piatti un tocco di sapore unico. Tuttavia, prima di utilizzarlo dobbiamo pulirli adeguatamente, poiché di solito trasportano una grande quantità di terreno. Se ancora non sai come fare, non perdere questo articolo su questo sito e scopri come pulire i funghi .

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se i funghi sono cattivi Passaggi da seguire:

uno:

La prima cosa che dobbiamo fare per pulirli correttamente è tagliare il tronco dei funghi , poiché è la zona con il terriccio più accumulato. Basta prendere un coltello affilato di medie dimensioni e tagliare l'estremità del tronco, dove si trova tutto il terreno.

Immagine: javirecetas.com

Due:

Quando avrai tagliato tutti i tronchi, possiamo iniziare a pulirli. I funghi contengono una grande quantità di acqua, quindi è sconsigliato metterli in ammollo , poiché in questo modo accumulerebbero ancora più acqua e una volta cotti espellerebbero troppo liquido.

3:

Quindi, quello che faremo è prendere un panno pulito , inumidirlo con acqua, strizzarlo per rimuovere l'eccesso e strofinare con esso il fungo per rimuovere lo sporco. Dovrai strofinare facendo dei movimenti circolari e veloci per rimuovere meglio lo sporco. È importante notare che questo trucco di stoffa può essere fatto solo con funghi freschi.

4:

Per una maggiore precisione, dopo aver pulito i funghi con il panno, potete prendere uno spazzolino da denti, inumidirlo in acqua, e strofinare il fungo per finire di eliminare ogni possibile traccia di terra. Questo trucco è consigliabile da utilizzare su coloro che non erano completamente puliti.

Immagine: kiwilimon.com

5:

Lo svantaggio di questo metodo è che devi pulire i funghi uno per uno. Un altro modo per lavarli più velocemente e tutto in una volta è metterli in uno scolapasta , aprire il rubinetto dell'acqua e passare qualche secondo sotto il ruscello. Naturalmente, ricorda che non dovresti lasciarli in ammollo. Quindi, con le tue mani puoi strofinare i resti di terra. Mentre sono sott'acqua, agitate energicamente il colino in modo che raggiunga tutti i funghi e non ristagni.

6:

Una volta che avrete i vostri funghi ben puliti , potrete tritarli a vostro piacimento e utilizzarli per cucinare i vostri piatti preferiti. Lavare i funghi non è un compito complicato ma è un po' lungo se si opta per il procedimento più preciso, che è quello di procedere uno per uno. Tuttavia, se hai tempo, è il più efficace poiché ti consente di rimuovere tutto il terreno.

Immagine: whodalavez.es

7:

Se ti piacciono le ricette con i funghi , non perdere i seguenti articoli:

  • Come fare la zuppa di funghi
  • Come fare la salsa ai funghi
  • Come fare la frittata di spinaci e funghi
  • Come fare il pollo con i funghi

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire i funghi , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cibi e bevande.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...