Come ridurre il dolore di un tatuaggio – 7 passi

Immagine: www.solonosotras.com

Di fronte alla decisione di tatuare la pelle per la prima volta, è normale che si manifesti la paura di subire o meno grandi sofferenze. È vero che i tatuaggi provocano un certo dolore, che dipenderà anche dal luogo del corpo in cui abbiamo scelto di farlo, nonché dalle sue dimensioni e dal design. Nel seguente articolo su questo sito vogliamo aiutarti con alcuni semplici consigli che potrebbero, per quanto possibile, ridurre il dolore di un tatuaggio nel momento in cui lo fai. Non perderli!

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se un tatuaggio è infetto Passaggi da seguire:

uno:

Prima di tutto assicurati che il tatuatore che hai scelto abbia esperienza nel settore e disponga di uno spazio abilitato e in buone condizioni per lavorare. È anche molto importante che il luogo in cui andrai rispetti al 100% tutte le misure di igiene e sicurezza, altrimenti potresti provare dolore inutile e danneggiare gravemente la pelle e la salute.

Due:

Una delle misure che puoi adottare per ridurre il dolore quando ti fai un tatuaggio è l'applicazione di una crema anestetica locale . In ogni caso, dovresti usare questo tipo di unguento solo se ti sei preventivamente consultato con il tuo medico e tatuatore, poiché potrebbero non essere consigliabili per il tuo caso. Normalmente, queste creme dovrebbero essere applicate sull'area un'ora prima di iniziare il tatuaggio.

3:

Mangiare cibi ricchi di proteine ​​prima di iniziare la sessione può aiutare a ridurre il dolore di un tatuaggio. Questo perché questo tipo di cibo aumenta il livello di energia del tuo corpo, che aiuta il corpo a resistere meglio al dolore e riduce anche il rischio di svenimento. Non è consigliabile andare alla sessione di tatuaggio a stomaco completamente vuoto. Controlla in questo articolo quali sono gli alimenti con il più alto contenuto proteico.

4:

L'idratazione è altrettanto importante prima, durante e dopo il tatuaggio. Bere molta acqua e liquidi può anche aiutare a ridurre il dolore di un tatuaggio , ed è che in una situazione di forte dolore, è normale che il corpo reagisca e suda eccessivamente. Ciò farà sì che il corpo perda più acqua, quindi è essenziale che tu sia ben idratato.

5:

In ogni caso, la cosa più importante è che mentre stai tatuando resti rilassato e senza tensioni . Dovresti sentirti il ​​​​più a tuo agio possibile, essere elettrizzato e avere la sicurezza di chiedere al tatuatore di fermarsi quando non puoi più sopportare il dolore. Pertanto, puoi riposare per alcuni minuti e riprendere la sessione.

6:

Un trucco per cercare di ridurre il dolore di farsi un tatuaggio è mantenere la mente su un altro compito. Ad esempio, distrarti leggendo o ascoltando della musica può essere una buona opzione. Inoltre, concentrarsi su un'azione ripetitiva come la gomma da masticare può aiutare a ridurre la sensazione di dolore.

7:

Dopo aver fatto il tatuaggio, è fondamentale seguire una serie di cure affinché guarisca correttamente ed eviti possibili infezioni. Nell'articolo Come prendersi cura di un tatuaggio appena fatto puoi vedere consigli molto utili per mantenerlo in perfette condizioni.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come ridurre il dolore di un tatuaggio , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...