Come rilevare i fibromi uterini – 5 passaggi

I fibromi uterini sono tumori non cancerosi che originano da una singola cellula che cresce in modo anomalo nella parete muscolare dell'utero. Questi tumori sono anche noti come miomi, leiomiomi, leiomiomi e fibromiomi e possono interferire con la gravidanza. I sintomi dei fibromi uterini sono: mal di schiena, problemi riproduttivi come infertilità, sanguinamento uterino anomalo, dolore al bacino o all'addome, ingrossamento della circonferenza addominale e pressione sulla vescica. È possibile rilevare i fibromi uterini visitando il medico per una diagnosi.

Potrebbe interessarti anche: Le malattie ginecologiche più comuni Passi da seguire:

uno:

Fissa un appuntamento con il tuo medico o ginecologo per lo screening dei fibromi uterini . L'individuazione dei fibromi avviene attraverso un esame fisico dell'addome e del bacino.

Due:

Ascolta ciò che il tuo medico ti dice e consiglia durante la diagnosi . La diagnosi di fibromi avviene in diversi modi. Un esame fisico pelvico da parte di un medico è un metodo di screening comune. Il medico richiederà raggi X, scansioni TC, ultrasuoni e/o risonanza magnetica (MRI) per creare immagini diagnostiche per confermare i fibromi uterini.

3:

Se ti viene diagnosticata, parla con il tuo medico delle opzioni di trattamento per la rimozione del fibroma uterino.

4:

Le opzioni di trattamento disponibili per i fibromi uterini includono la terapia farmacologica, la chirurgia o l'embolizzazione dei fibromi uterini attraverso il blocco delle arterie che alimentano i fibromi causandone la contrazione e il restringimento.

5:

I trattamenti non garantiscono una cura. I fibromi possono ricrescere o vecchi tumori possono ripresentarsi.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come rilevare i fibromi uterini , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute della famiglia.

Consigli

  • I fibromi uterini sono correlati agli estrogeni e si riducono quando una donna entra in menopausa.
  • Alcune donne possono essere asintomatiche per quanto riguarda i fibromi uterini. Un ginecologo può scoprire i fibromi attraverso regolari esami ginecologici.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...