Array

Come rilevare un bugiardo – 10 passaggi

Le bugie fanno parte della nostra vita quotidiana, ci sono le «bugie pio» quali, generalmente hanno un’intenzione positiva, e quelle che hanno come beneficio personale oggettivo. Tutto ad un certo punto nelle nostre vite che abbiamo mentito, come ad esempio quando diciamo a qualcuno che è più sottile, quando non è veramente, o quando diciamo che siamo d’accordo con la decisione del nostro capo, e in realtà non è così . In breve, molte volte mentiamo ea volte la nostra intenzione è positiva. Ciò che succede, è che anche se possiamo dire bugie, il nostro corpo ed espressioni non rispondono a questo processo, il contrario, il nostro corpo non conosce la bugia. Qui presenteremo alcuni modi per realizzare se una persona ti sta mentendo.

Le emozioni espresse verbalmente non corrispondono all’espressione del viso e del corpo. Quando qualcuno ti dice di sentirti triste, ma la sua faccia e la sua postura indicano diversamente, puoi essere di fronte a una bugia. Presta particolare attenzione a ciò che il volto della persona ti trasmette e ciò che il suo corpo ti dice. Ad esempio, quando sorridi naturalmente, tutti i muscoli del viso accompagnano questa emozione, e vedrai come ci sia un movimento delle guance, della mascella e degli occhi.

Contatto visivo. Secondo gli esperti sull’argomento, non è vero che quelli che giacciono svaniscono e mantengono un discorso mosso. Al contrario, le persone che mentono tentano di mantenere lo sguardo fisso, elaborare internamente la cronologia dei fatti e spiegala meticolosamente in dettaglio, evento dopo evento. Non toglieranno mai via da te. Comunemente quando parliamo, non tendiamo a ricordare tutti i dettagli o mantenere l’aspetto fissato su qualcuno.

Espressioni del corpo. Ci sono certe espressioni corporali universali che indicano che stiamo affrontando una bugia, ma non ci rendiamo conto perché sono incoscienti. Come ad esempio, toccando i capelli, giocando con le dita, passa la mano attraverso il tuo orecchio e il collo.

Durata delle espressioni. La durata dei gesti e delle emozioni non seguono i parametri normali. La reazione tende ad essere in ritardo, è esagerata e ha un taglio brusco. L’esempio più chiaro è quando qualcuno mostra tristezza contro una certa situazione, è molto angosciato e cambia immediatamente il suo umore come se nulla fosse accaduto.

Spiegazione dei dettagli. Quando qualcuno giace di solito fornisce giustificazioni dettagliate, spiega parte da ciò che è successo e ribadisce più volte per confermare ciò che sta dicendo. Molte volte, può succedere che davanti a semplici situazioni, si sentono interrogati e inizia a darti dettagli non importanti. Puoi persino agire sulla difensiva.

Tono monotono. Se qualcuno ti sta te, cerca di mostrarti la massima tranquillità possibile, e quindi userà una voce monotona tutti. Quando parliamo quotidianamente è molto difficile mantenere questo tono di voce, poiché di fronte a certi fatti abbiamo esaltato e mostrare tristezza, rabbia, delusione, e il nostro tono della voce tende ad aumentare o diminuire.

cambia il tema. Se cambi il soggetto, ti sentirai sollevato e il nuovo argomento continuerà con grande energia. Tuttavia, se la persona non mente, prova a riprendere il soggetto in modo che la sua postura sia chiara.

Postura del corpo rigida. Coloro che mentono tendono a cercare di controllare la postura del corpo e i loro movimenti, quindi mostreranno una postura del corpo abbastanza rigida e farà movimenti scarsi con le mani e le gambe.

proietta la bugia. Molte volte capita di solito che la persona ti accusa da qualche bugia per liberarsi da ogni colpa, di solito proietta quello che ha fatto in te. Questo è il motivo per cui è consigliabile chiederti direttamente se stai mentendo, poiché in molti casi non tolleri questa sensazione e finisci per confessare.

prendi diverse domande. Chiediti del passato e del presente in forma invertita. La cosa più sicura è che finisco per mostrare incongruenze nel discorso e finisce per commettere qualche errore dicendo allo sviluppo di eventi.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere articoli simili su come rilevare una persona bugiarda, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute mentale.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...