Come sbiancare i denti con il limone

Ti piacerebbe sfoggiare denti più bianchi e luminosi? Attualmente, ci sono diversi prodotti per la casa che sono diventati popolari per aiutare a combattere il tono giallastro dei denti macchiati e per sbiancarli naturalmente; e questo è il caso del limone, per esempio. Sebbene non sia altamente raccomandato dai dentisti, l'acido citrico in questo alimento può aiutarti a darti denti più bianchi, alito più fresco e gengive più sane.

Se vuoi sapere passo dopo passo come sbiancare i denti con il limone e scoprire quali sono i trattamenti che possono offrirti i migliori risultati per sfoggiare un sorriso più bello, presta attenzione a questo articolo di OneHOWTO in cui ti spieghiamo tutto nel dettaglio.

Potrebbe interessarti anche: Come sbiancare i denti finti Index

  1. Proprietà del limone per sbiancare i denti
  2. collutorio al limone
  3. Limone e bicarbonato di sodio per sbiancare i denti
  4. Pasta di limone e sale per rimuovere le macchie scure dai denti
  5. Precauzioni da considerare
  6. Altri rimedi casalinghi per lo sbiancamento dei denti

Proprietà del limone per sbiancare i denti

Il limone è un agrume dai numerosi benefici per la salute dell'organismo, in quanto si è rivelato un potente antiossidante, antibatterico, antisettico, diuretico e disintossicante naturale; puoi scoprirne i principali benefici consultando l'articolo Quali sono le proprietà curative del limone.

Ma, oltre a tutte queste proprietà, questo popolare alimento è diventato anche uno dei rimedi casalinghi più utilizzati per lo sbiancamento dei denti , nonostante i dentisti ne sconsigliano l'uso frequente per questo scopo, poiché potrebbe causare danni allo smalto dei denti , come spiegheremo più avanti in questo articolo.

Il suo successo nel compito di dare un tono più bianco ai denti macchiati o gialli è dovuto al suo contenuto di acido, che funge da potente schiarente naturale ed è in grado di eliminare le macchie scure sui denti, aiutandoli a ritrovare il colore bianco originario.

Inoltre, grazie alle sue proprietà antisettiche e antibatteriche, il limone è ottimo anche per favorire l'eliminazione del tartaro accumulato , prevenendo l'accumulo di placca batterica e contrastando l'alitosi, donando alla bocca una piacevolissima sensazione di pulizia e freschezza. Le grandi dosi di vitamina C che contiene sono perfette anche per pulire e rafforzare le gengive , aiutando così a mantenerle sempre in salute.

collutorio al limone

Esistono diversi rimedi casalinghi per sbiancare i denti con il limone che puoi effettuare, ma uno dei più semplici che può offrirti buoni risultati è quello di fare dei collutori con un po' di succo di limone diluito in acqua. Naturalmente, per sbiancare efficacemente i denti macchiati o gialli, dovresti usare il succo di limone appena spremuto.

Trattamento

In una casseruola fate bollire poca acqua con il succo di 1 limone. Dopo circa 5 minuti, togliere dal fuoco e attendere che la preparazione si raffreddi. Quindi, lava i denti come al solito e usa la miscela di acqua e succo di limone per fare il collutorio.

C'è anche chi sostiene che strofinare la dentiera con la parte interna biancastra di una buccia di limone aiuta ad ottenere denti più bianchi in modo naturale, quindi se preferisci, puoi provare questa opzione.

Limone e bicarbonato di sodio per sbiancare i denti

Per ottenere denti più bianchi in modo naturale , spicca la combinazione di limone e bicarbonato di sodio. Quest'ultimo, infatti, è il prodotto naturale più consigliato per lo sbiancamento dei denti, in quanto lo si ritrova nella formula di molti dentifrici sbiancanti in commercio grazie all'effetto abrasivo esercitato dalle particelle cristalline dei suoi sali. Oltre a rimuovere residui e macchie, aiuta a riequilibrare il pH del cavo orale e a mantenerlo sano e lontano da microrganismi che possono causare infezioni.

Trattamento

Per sbiancare i denti con limone e bicarbonato di sodio, basta mescolare 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio con il succo di 1/2 limone appena spremuto. Utilizzare la pasta ottenuta per lavarsi i denti in modo preciso e con una durata approssimativa di circa 2 minuti. Quindi, sciacquare la bocca con abbondante acqua tiepida per completare la rimozione di tutti i residui. Non ripetere questo trattamento più di 2 volte a settimana.

Il bicarbonato di sodio può anche essere abbinato ad altri prodotti per ottenere denti più luminosi, scopri quali sono le migliori opzioni consultando l'articolo Come sbiancare i denti con il bicarbonato di sodio.

Pasta di limone e sale per rimuovere le macchie scure dai denti

Se i tuoi denti sembrano molto gialli o hanno delle macchie scure che vuoi rimuovere, la miscela di limone e sale può aiutare. In questo modo unirai la natura abrasiva del sale con le proprietà sbiancanti dell'acido limone e otterrai una preparazione perfetta per rifinire quella tonalità opaca.

Trattamento

In una ciotola, mescolare 1 cucchiaio di sale comune con 1 cucchiaio di succo di limone appena spremuto. Lavati i denti con questa pasta delicatamente per circa 30 secondi; È essenziale non superare questo tempo di utilizzo.

Inoltre, è molto importante non eseguire nuovamente questo trattamento prima che siano trascorsi almeno 20 giorni, poiché potrebbe essere molto aggressivo per lo smalto e i denti.

Precauzioni da considerare

Come dicono i dentisti, sbiancare i denti con il limone o con altri tipi di rimedi casalinghi non è l'opzione più appropriata per ottenere denti più bianchi senza macchie. La cosa più consigliabile è recarsi dallo studio dentistico per verificare prima lo stato di salute orale e verificare se è conveniente per il paziente sottoporsi a un trattamento di sbiancamento dentale, che dovrebbe essere sempre effettuato preferibilmente da uno specialista.

I dentisti riferiscono che il limone è un alimento agrumato che può causare un indebolimento dello smalto dei denti e la sua distruzione a lungo termine, quindi l'uso di questi trattamenti domiciliari non è altamente raccomandato e nel caso di effettuarli, dovrebbero essere eseguiti in un modo molto limitato.

Altri rimedi casalinghi per lo sbiancamento dei denti

Oltre all'utilizzo del limone per sbiancare i denti, esistono anche altri prodotti naturali che, per le loro proprietà, possono aiutarti a ritrovare il bianco dei tuoi denti. Tra questi spiccano l'aceto di mele, l'olio di cocco, la salvia e la buccia di banana. Se vuoi sapere come utilizzare ciascuno di essi, non perdere i suggerimenti nell'articolo Come sbiancare i denti in modo naturale.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sbiancare i denti con il limone , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute della famiglia.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...