Array

Come sgombrare la pancia – 12 suggerimenti efficaci

Sicuramente, a volte ti sei svegliato al mattino con la sensazione che il tuo intestino non appartenga perché è abbastanza infiammato. La sensazione di avere lo stomaco o il basso ventre gonfiore può essere molto fastidioso e a disagio per molte persone. Inoltre, le sue cause sono così diverse che il modo di avvicinarsi loro è essenziale per ottenere nuovamente la pancia normale, senza gonfiore. Una vita sedentaria, un’alimentazione adeguata, un tasso di vita malsano o una sindrome premestruale può essere la detonazione di questa infiammazione nell’area dell’addome.

Se ti è stato chiesto come deflare la pancia, rimani a leggere questo articolo di crijazionecri.it in cui ti lasciamo una serie di consigli abbastanza efficaci che puoi usare per migliorare questo problema e iniziare a sentirti meglio.

  1. Diminuing Sale
  2. Soggiorno Hydrated
  3. Mangiare lento
  4. TG TG POWER
  5. Evitare bevande dolci e alcool
  6. Limita Float Food
  7. Non superare con Fridos
  8. Do_8 DO Attività fisica
  9. Mangiare meno Quantità ma più volte
  10. Fare attenzione con intolleranze
  11. Handle Stress

Diminuire il consumo di sale

Eseguire una dieta gustosa è il desiderio di tutti, ma ci sono momenti che superano con sale nei pasti possono portarci molti inconvenienti, poiché questo prezioso ingrediente è Il principale fattore di ritenzione del fluido nel corpo e quello che ci provoca di avere giunture e pancia gonfie. È necessario diminuire o eliminare completamente il consumo di questo prodotto se vuoi vedere i risultati e dovrai sfruttare i tuoi pasti con spezie aromatiche.

Ulteriori informazioni su questo argomento con questo altro post in cui chiarishiamo la domanda: è il sale grasso?

Soggiorno idratato

Uno dei fattori più importanti al momento della guida di una vita sana è rimanere idratata. L’acqua è l’elemento base per la vita e nel nostro corpo ha un effetto detergente che diventa essenziale se ciò che vogliamo è il debug di debug e eliminare le tossine e altri residui. Una media di 1,5 o 2 litri d’acqua al giorno dovrebbe essere consumata. Se lo fai periodicamente, noterai come migliora la tua digestione e la sensazione di gonfiore è sollevata, oltre ad avere un effetto satiant. Naturalmente, questo deve essere aggiunto a uno stile di vita generalmente sano per un buon effetto.

Mangiare slitta

Se abbiamo l’intestino gonfio, il meglio che possiamo fare è dare poco lavoro al nostro stomaco e metterlo il più semplice possibile. Ecco perché, a pranzo, è conveniente per ingerire il cibo in modo calmo e masticare bene. In questo modo, ti daremo il tempo al sistema digestivo per elaborare tutto e ci sentiremo meno pesanti e più saziati.

Puoi anche leggere questo argomento in modo più dettagliato in questo altro articolo sul motivo per cui è importante masticare bene il cibo.

PRENDERE CURA DEL POWER

Come per qualsiasi altro cambiamento sano, dieta e alimentazione svolgono un ruolo fondamentale. Se quello che vuoi è prendersi cura del tuo sistema digestivo e fai il tuo dejynate della pancia, devi aggiungere nella tua dieta più frutta e verdura che ti danno vitamine e minerali ottimali per il corretto funzionamento del corpo. Cibi ricchi di vitamina A e C come arance, carote, ananas o melone saranno i tuoi migliori alleati.

Inoltre, quando chiedi cosa prendere per la pancia gonfia, oltre a pensare a un mangiatore più leggero e al cibi con fibre e vitamine, ricorda che devi anche essere mantenuto idratato. Per questo, non è possibile bere solo acqua, puoi anche scegliere di prendere infusioni che sono diuretici e aiutano a svuotare l’addome. Qui lasciamo le migliori infusioni per abbassare la mia pancia.

Evita bevande analcoliche e alcool

Se si desidera eliminare il gas accumulato nella pancia perché ritieni che il gonfiore sia dovuto, la prima cosa che devi fare è evitare di aggiungere più gas allo stomaco. Il costante consumo di bevande e alcool gassati, oltre ad essere dannoso per la nostra salute in generale, provocarci fastidiosi gonfiori e la presenza di flatulenza.

Se l’acqua ti termina nel giorno, puoi sostituirlo di volta in volta da alcune delle infusioni che abbiamo indicato prima o da qualche succo naturale. Qui ti mostriamo alcuni dei migliori succhi per deflare lo stomaco.

Limita i cibi flatulenti

Anche come abbiamo detto, aggiungere frutta e verdura nella nostra dieta è utile, se il nostro problema ha a che fare con i gas, ci sono alcuni alimenti che dobbiamo limitare poiché causano flatulenza. Alcuni di loro sono: il pepe, i broccoli, le lenticchie, i fagioli, la cipolla o la lattuga (specialmente di notte). Qui puoi conoscere più cibi che producono flatulenza.

In nessun caso dovresti eliminarli dalla tua dieta perché, d’altra parte, contribuiscono a molti nutrienti. Semplicemente, è necessario razionarli in un minor numero se hai la pancia gonfia e li mangia durante il giorno e non prima di andare a dormire, in quanto ti costerà di più la tua digestione.

Non superare il fritto

Come abbiamo detto, uno dei favori che possiamo fare al nostro stomaco in modo che non produca così tanti gas e infiammazione, è quello di aiutarti e non dargli un lavoro eccessivo. In questo senso, il consumo di alimenti trasformati ad alto contenuto di grassi o fritti contribuiscono a pesantezza e gonfiore, quindi, se ciò che vuoi è deflare la tua pancia, limitare questi alimenti e cotti sulla dieta.

Ti diciamo come ridurre il grasso e fritto nei pasti attraverso alcuni consigli in questo altro post.

Aumentare il contributo della fibra

Se soffriamo di stitichezza o gonfiore addominale, oltre al mantenimento del nostro corpo idratato, dobbiamo contribuire la fibra necessaria per il ripristino di una buona flora intestinale e che le nostre digestione siano più facili. Una dieta ricca di fibre non solo aiuterà questo, ma ti sentirai sazio e ti aiuterà a perdere peso senza andare affamato. Tuttavia, è necessario fare attenzione a non superare la quantità di fibra poiché, in eccesso, può essere controproducente.

Incontra alcuni di questi alimenti per deflare la pancia e come mangiare più fibre in questo articolo.

Rendi l’attività fisica

Tenutaci attiva e spostare è uno dei migliori consigli per evitare il gonfiore addominale. Quando ci esercitiamo stiamo attivando i nostri organi e favorendo la digestione ed evitando la ritenzione del fluido.

Ci sono esercizi specifici per l’addome che può essere efficace, ma se non hai tempo o desiderio, il semplice fatto di camminare e avere una vita attiva ti aiuterà. Puoi controllare questa routine di esercizio per ridurre l’addome.

Mangiare il minimo ma più volte

Per evitare che il tuo stomaco faccia un overflow su ogni pasto da grandi quantità, si consiglia di deflare la pancia veloce che inizia a consumare lo stesso importo ma distribuito più tempo. Se sei abituato a mangiare religiosamente 3 volte al giorno, prova a spaziarlo a 5 volte con piccole quantità. In questo modo, lo manterrai nutrito tutto il giorno ma darai il tempo del tuo stomaco per digerire ed evitare pesantezza.

Fare attenzione con le intolleranze

Ogni persona è un mondo e, in questo caso, cosa per alcune persone può essere molto vantaggioso, altri possono causare disagio. È importante sapere, con l’aiuto di uno specialista, se siamo tolleranti o non una varietà di cibo da intolleranze, come il latte, può causare questo tipo di reazioni nel nostro stomaco, causando gonfiore e dolore addominale.

Qui puoi saperne di più su quali sono i sintomi delle intolleranze alimentari.

Handle Stress

Se dopo aver letto tutto questo lungo elenco ritieni di soddisfare la maggioranza, ma ancora non arrivare ad abbassare il gonfiore, potresti doverlo impedire a osservare il tuo ritmo della vita. Per molti cambiamenti nelle abitudini che vengono fatti, se il tuo corpo è sottoposto ad un frenetico ritmo quotidiano e pieno di stress, sarà molto difficile per le misure benefiche che provi a prendere. Se soffri di stress o addirittura ansia, il tuo sistema digestivo sarà interessato, quindi sarà meglio gestirlo con aiuto alcune attività ed esercizio fisico o con l’aiuto di uno specialista della salute mentale.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più elementi simili a come deflare la pancia, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

  • Edith Pérez de Arce O. Gonfiore / Distensione funzionale. Gastroenterrolo. Latinam 2017; VOL 28, SUPL N. 1: S 35- S 39.
  • Marta Maré Morera Negre, Medardo Rodríguez López. Dispepsia funzionale: caratterizzazione clinica epidemiologica ed endoscopica. Rev Science Medical Vo. 18 No.5 Pinar del sep.-ottobre River. 2014
  • Flethes C. Golmayo. Protocollo diagnostico e terapeutico di distensione addominale ricorrente ricorrente. ScienceEDirect.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...