Array

Come sgombrare le emorroidi esterne

Chiamiamo emorroidi all’infiammazione delle vene del retto, delle vene emorroidali, un’infiammazione che viene data come conseguenza di eccessiva pressione in quella zona. A seconda delle vene interessate, queste possono essere interne o esterne. In questo caso parleremo di quelli esterni, che si trovano sotto la pelle dell’ano.

su diffuso che questa condizione sia tra la popolazione, questo non rimuove che le emorroidi sono molto fastidiose, causando un grande disagio e dolore. Questo è il motivo per cui diventa molto necessario conoscere i modi per deflare queste vene di coloro che hai, perché in quei momenti di dolore è essenziale migliorare rapidamente per essere in grado di condurre una vita normale. Nel seguente articolo di CrynazionalCri.it parleremo di come sgonfiare le emorroidi esterne.

    1. Suggerimenti per prevenire le emorroidi da infiammazione
    2. Disinflem Emorroidi: Medicinali
    3. Camomilla: Home Rimedio per rimuovere le emorroidi
    4. Anti-infiammatorio naturale per le emorroidi: Aloe Vera
    5. Suggerimenti per prevenire le emorroidi infiammate

      prima di spiegare come Deflare le emorroidi ti daremo alcuni suggerimenti per impedire che accada. Normalmente, qualcuno che soffre di emorroidi infiammati è già passato davanti a quel problema, quindi è importante mantenere uno stile di vita in base a tale condizione che evita il massimo che queste vene siano infiammate.

      Le emorroidi appaiono quando determinate condizioni nel proprio organismo portano alla pressione nell’area perineale per aumentare. Quella pressione fa sì che le vene emorroidali dilatarino, quindi se evitiamo tale pressione eviteremo la sua infiammazione:

      • Bere almeno 2 litri al giorno d’acqua.
      • mangia il doppio del frutto e verdure della proteina animale.
      • dedica 5 minuti per sedersi per defecare, sì, non dovresti forza.
      • non per essere più di 45 minuti seguiti o in piedi. Se non riesci a lasciare quell’attività, semplicemente fai delle pause durante le quali puoi camminare o sedersi.
      • previene i prodotti grassi e piccanti.
      • ingerisce abbastanza fibra per evitare la stitichezza.
      • Esercizio fisico su base regolare.

      Ora che conosci già alcune delle modifiche che puoi effettuare il giorno al giorno per fare un lavoro di prevenzione, nelle sezioni seguenti spiegheremo descritto come sgonfiare le emorroidi esterne.

      deflaze Emorroidi: farmaci

      Ci sono molti farmaci che possiamo usare per alleviare l’infiammazione e il dolore causato da emorroidi. Come sempre, è essenziale visitare un medico per prescrivere la tecnica e il prodotto più appropriato al nostro caso. Alcuni dei farmaci principali che è possibile utilizzare sono:

      • Corticosteroidi: se sotto forma di supposte o sotto forma di crema, questi farmaci funzionano molto bene al momento del deflaggio delle vene emorroidali, alleviando sia il dolore che pungere l’infiammazione .
      • Lidocaina: normalmente utilizzata a livello di attualità sotto forma di crema, è molto utile per alleviare il dolore.
      • Drugs che ammorbidì lo sgabello per evitare di eseguire una pressione eccessiva per defecare. Di solito si combina con i farmaci che sgabello addolcimento.
      • Oltre a questi farmaci, c’è un insieme di tecniche mediche e procedure chirurgiche che aiutano a evitare le emorroidi. Tra questi sono la legame e la rimozione, che ricevono il nome della emorroidectomia o della coagulazione a infrarossi.

      Chamomile: Home Rimedio per rimuovere emorroidi

      Le proprietà medicinali della Camomilla sono molte, questo impianto ha un sacco di vantaggi curativi che è possibile utilizzare il giorno al giorno per condizioni diverse. Uno dei suoi usi più conosciuti è sotto forma di un’infusione per trattare alcuni problemi gastrointestinali, ma forse non sapevi che può anche essere usato per deflare le emorroidi. Alcuni dei trattamenti che è possibile utilizzare per questo sono:

      • Bath SEAT: metti 2 litri d’acqua per far bollire e aggiungere un pugno di fiori da questa pianta. Lasciare riposare per 20 minuti mentre l’acqua e la camomilla sono infatti. Dopo quel tempo, il liquido e vederlo nel bidet o in un grande contenitore con acqua calda. Una volta pronto è possibile sedersi l’immergere l’area interessata per circa 15 minuti. Puoi farlo su base giornaliera finché non si nota che il dolore si riferisce.
      • Chamomile Infusion: crea una normale infusione di camomilla e, una volta che si è raffreddato, bagnato cleanany su di esso e metterli direttamente in cima alle emorroidi.
      • Olio di camomilla: versare alcune gocce di olio di camomilla in un pezzo di cotone o in gens pulito e applicarlo direttamente sulle emorroidi. Questo prodotto può essere acquistato, ma nel seguente articolo spiegiamo come creare olio di camomilla.

      Anti-infiammatorio naturale per le emorroidi: Aloe Vera

      Altro degli antinfiammatori naturali per le emorroidi è Aloe Vera. Questa pianta, conosciuta anche come Sibila, è un fantastico naturale all-in-one, perché da esso possiamo ottenere innumerevoli rimedi casalinghi per una moltitudine di condizioni. I suoi effetti sulle emorroidi non sono solo notati a livello di infiammazione, ma servono anche per prurito, pungente e dolore.

      Come nel caso della camomilla, i modi per usarlo sono multipli, quindi spiegheremo alcuni dei migliori:

      • Aloe Vera Gel: puoi facilmente trovarlo in farmacie e negozi specializzati. Basta applicare alcune gocce di questo gel sulle emorroidi prima di dormire in modo che entrerà in vigore nel corso della notte. Un’altra opzione è leggere il nostro articolo su come rendere Aloe Vera Gel.
      • Sheet Aloe Vera: tagliare un foglio di aloe vera e rimuovere la polpa, quindi applicare il liquido direttamente sulle emorroidi per sgonfarli.
      • Aloe Vera Succo: Un’altra forma naturale di emorroidi di sbalordizione è attraverso Aloe Vera, ma non topicamente, ma ingiandosi. Un succo di Aloe Vera può aiutarti come un lassativo, per prevenire sgabelli e indurimento e dovresti fare troppa pressione durante l’evacuazione. Tuttavia dovresti andare attentamente e non superare i tuoi scatti in quanto potrebbe avere effetti avversi come la diarrea e i problemi intestinali. Un altro aspetto per essere in considerazione è che è controindicato per le persone con colite, sindrome da crohn, incinta e allattamento.

      Come sgombrare le emorroidi esterne Naturalmente

      Oltre a coloro che abbiamo già menzionato, ci sono infinito di piante e prodotti naturali con proprietà anti-infiammatorie e sedative che possono servirci per curare le emorroidi. Tutti sono usati allo stesso modo, che abbiamo già spiegato con la camomilla, sia sotto forma di bagni di seduta o topicamente sotto forma di infusione. I prodotti principali che ti serviranno a deflare le emorroidi sono:

      • MINT
      • castagna di Indias
      • AHHOLVA o FENOGRECO

      Bollire 1 litro d’acqua accanto a una manciata di alcune di queste piante e foglie che si riducono per 10 minuti in modo che l’acqua cattura tutti i suoi benefici. Successivamente, una volta rimosso dal fuoco e che l’acqua è già stata tibia, applicarla con una garza o cotone, o fare bagni di sicurezza in modo che le emorroidi da remittente.

      Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

      Se vuoi leggere più somiglianze simili a come sgonfiare le emorroidi esterne, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e effetti collaterali.

      .

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...